Come fare le polpette broccoli e patate filanti

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Le polpette broccoli e patate filanti sono una portata saporita e versatile. Potete presentarle come antipasto ad una cena tra amici. Sono perfette da servire come finger food ad un aperitivo rustico. Sono ottime come piatto unico o come secondo per un pranzo veloce. Sono una buona alternativa per far mangiare ai bambini le verdure. La delicatezza dei broccoli e delle patate si sposa alla perfezione con il sapore deciso del parmigiano grattugiato. Il cuore filante a base di emmenthal conferisce una nota in più e rende il piatto sfizioso ed invitante. La preparazione è molto semplice e veloce. Anche chi non è pratico dietro ai fornelli, non incontrerà difficoltà. Vediamo come fare le polpette broccoli e patate filanti nel dettaglio.

27

Occorrente

  • 500 gr di broccoli
  • 500 gr di patate
  • 1 uovo
  • 50 gr di parmigiano grattugiato
  • 250 gr di emmenthal
  • pangrattato q.b.
  • olio extravergine d'oliva q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
37

Per fare le polpette di broccoli e patate filanti, necessitate di un numero ridotto di ingredienti. Scegliete materie prime fresche e di ottima qualità. Iniziate la lavorazione occupandovi delle verdure. Lavate per bene la buccia delle patate e rimuovete tutte le impurità. Mettetele a lessare in una pentola capiente piena per metà d'acqua. I tempi di cottura variano in base alla pezzatura del tubero. Prendete i broccoli, tagliateli a metà per la lunghezza. Eliminate la parte più dura del gambo e riducete a pezzetti regolari le inflorescenze. Fate cuocere per una quindicina di minuti in acqua bollente.

47

Scolate le patate, tagliatele a metà e mettetele nello schiacciapatate. Rimuovete i broccoli dalla pentola e trasferiteli nella ciotola con i tuberi. Aggiustate di sale e di pepe. Grattugiate il parmigiano reggiano ed aggiungetelo agli altri ingredienti. Mettete l'uovo e lavorate il tutto dapprima con un mestolo, poi con le mani. Dovete ottenere un composto ben compatto e liscio. Prendere un piatto largo e mettetelo vicino alla ciotola con l'impasto per le polpette broccoli e patate. Eliminate la buccia dell'emmenthal. Fatelo a strisce spesse mezzo centimetro, quindi riducetelo a cubetti regolari.

Continua la lettura
57

Prendete una piccola parte dell'impasto per le polpette e mettetelo sul palmo della mano. Schiacciatelo leggermente. Adagiatevi al centro uno o due pezzetti di emmenthal. Richiudete su sé stesso e date la forma tipica della polpetta. Le dimensioni variano in base al vostro gusto personale. Versate del pane grattugiato su di un piatto. Impanate e poggiate sul vassoio. Versate dell'olio extravergine d'oliva in una padella capiente. Scaldatelo e metteteci a cuocere le polpette. Fatele andare 5 minuti per lato. Adagiate su della carta da cucina per eliminare l'olio in eccesso. Impiattate e servite le vostre polpette broccoli e patate filanti calde o tiepide.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se non amate l'emmental, sostituitelo con un altro formaggio filante
  • Per rendere le polpette più saporite, usate metà parmigiano e metà pecorino
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come fare i broccoli con patate e cipolle

I broccoli con le patate e le cipolle sono un tipico contorno sardo, che possono essere anche un'ottima alternativa vegetariana a un secondo, ma anche un sostanzioso piatto unico. Hanno un gusto deciso e molto caratteristico, grazie e sopratutto alla...
Antipasti

Come fare le polpette di pane e patate

Se abbiamo degli ospiti all'improvviso e non sappiamo cosa preparare, possiamo fare le polpette di pane e patate. Questo secondo si realizza con degli avanzi di pane di qualsiasi tipo sia quello casareccio oppure bianco; infatti, con il primo avremo un...
Antipasti

Come preparare i broccoli con patate e cipolle

I broccoli con le patate e le cipolle è un tipico contorno sardo, che può anche essere un'alternativa vegetariana ad un secondo, oppure un sostanzioso piatto unico. Ha un gusto deciso e caratteristico, grazie anche alla presenta del Vermentino di Sardegna....
Antipasti

Come cucinare le polpette di patate

Le polpette di patate, meglio note come crocchette di patate, sono uno dei piatti più amato da adulti e bambini. Le vendono nei fast food o nel reparto surgelati dei supermercati. Ma sono semplicissimi da fare anche a casa. E vanno benissimo anche le...
Antipasti

Ricetta: medaglioni di patate e broccoli

Capita a tutti, di tanto in tanto, di frequentare i centri commerciali. Alcuni di essi si specializzano nella vendita di particolari prodotti, come i mobili componibili. In questi grandi centri del commercio sono presenti molti servizi al cliente, come...
Antipasti

Ricetta: crostata di patate con broccoli e provola

Tra i ricordi d'infanzia più belli, non possono mancare quelli dei pomeriggi trascorsi ad aiutare le mamme in cucina. Le crostate, tanto semplici quanto buone, sono sicuramente tra i dolci più amati di sempre. Eppure, quel dolce ricordo, oggi possiamo...
Antipasti

Ricetta: polpette di melanzane e patate

La ricetta di oggi è un piatto vegetariano gustoso e nutriente, preparato usando le verdure protagoniste dell'estate: le melanzane. Unendo, poi, le patate e qualche cubetto di formaggio si ottengono delle polpette deliziose che possono essere servite...
Antipasti

10 varianti delle polpette

Le polpette sono un piatto semplice e facile da preparare. Tanto che, una volta portate in tavola vengono sempre apprezzate! Di solito quando si sente parlare di polpette si riconduce il pensiero a una ricetta elaborata con la carne. Ciononostante le...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.