Come fare le polpettine ai carciofi

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Le polpettine ai carciofi sono un piatto abbastanza versatile poiché possono essere preparate in vari modi. In questa guida, infatti, saranno illustrati diversi metodi per preparare le polpettine ai carciofi, che sono molto ricchi di proteine e sostanze nutritive e che, se associati a vari condimenti, rendono il piatto veramente unico. Ecco dunque come fare le polpettine ai carciofi.

27

Occorrente

  • Carne
  • Uova
  • Salsa di pomodoro
  • Carciofi
  • Patate
  • Olio
  • Sale
37

Polpettine con la carne

Per realizzare le polpettine carciofi con la carne, prendete una coppa abbastanza capiente, unite la carne macinata con le uova, il sale e il parmigiano. Nel frattempo sbollentate i carciofi e lasciateli raffreddare, poi tagliateli a dadini e miscelateli alla carne; impastate il tutto e realizzate delle polpettine con le mani. Cuocetele a fuoco vivace in abbondante olio e, una volta fritte, assorbite l'olio con la carta assorbente e servite in tavola.

47

Polpettine con la salsa

In alternativa, per preparare le polpettine ai carciofi, potete utilizzare anche la salsa di pomodoro. Prendete un tegame antiaderente, fate soffriggere un filo d'olio d'oliva, unite la cipolla tagliata finemente e il prezzemolo tagliato sottile. Fate soffriggere l'olio e aggiungete mezzo dado e la salsa di pomodoro, girate lentamente con un mestolo di legno e unite le polpettine ai carciofi. Coprite con un coperchio e lasciate cuocere per 15 minuti, poi girate le polpettine dall'altro lato e lasciatele cuocere per altri 15 minuti.

Continua la lettura
57

Polpettine al forno

Se volete preparare le vostre polpettine ai carciofi in forno, dovete aggiungere il pangrattato all'impasto in modo tale che vengano un po' più dure. Dopo aver impastato il tutto, unite il pangrattato, prendete una teglia, ungetela con del burro e posizionate le polpettine lasciando un po' di spazio tra l'una e l'altra. Cospargetele con il pangrattato e fatele cuocere a 180° per circa 15-20 minuti.

67

Polpettine con le patate

Le polpettine i carciofi possono essere preparate anche con le patate bollite. Fate dunque bollire le patate e lasciatele raffreddare, poi fate bollire anche i carciofi e lasciateli raffreddare; dopodiché unite le patate. In una coppa, aggiungete il parmigiano, un uovo e il sale e impastate il tutto per realizzare le polpettine, poi passatele nel pangrattato e friggetele in abbondante olio.

77

Polpettine in umido

Le polpettine carciofi possono essere preparate anche in umido. Basterà mettere un filo di olio d'oliva in un tegame, aggiungere delle cipolla tagliata finemente e mezzo dado; fate soffriggere per 5 minuti e aggiungete le polpettine. Coprite e lasciate cuocere per circa 15 minuti, girandole di tanto in tanto con un mestolo di legno.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Polpettine vegetariane alla zucca, curcuma e seitan

Se avete a cena degli amici vegani, provate a fare delle polpettine vegetariane alla zucca, curcuma e seitan. Questa è una ricetta che potete utilizzare come secondo o piatto unico. È facile da fare e la preparazione risulta velocissima. Basta che vi...
Antipasti

Come preparare le polpettine di quinoa e sesamo

Se siamo alla ricerca di un secondo vegano sfizioso le polpettine di quinoa e sesamo sono il piatto perfetto per noi. Facili e veloci da preparare, possiamo anche mangiarle il giorno dopo perché sono buonissime anche riscaldate. Inoltre la quinoa è...
Antipasti

Polpettine di salmone

Cucinare è certamente una delle attività che noi italiani amiamo in modo particolare: siamo diventati ormai degli specialisti nel preparare ogni giorno i piatti più buoni e saporiti tanto che moltissimi turisti, ogni giorno, si riversano nelle nostre...
Antipasti

Come fare le polpettine di mortadella e scamorza

Le polpettine di mortadella e scamorza sono un piatto gustoso ed invitante. Sono perfette come antipasto per una cena tra amici. Potete presentarle anche ad un aperitivo assieme ad un tagliere di salumi e formaggi freschi. Sono ottime persino come secondo...
Antipasti

Ricetta: le polpettine di polenta

La polenta consiste in uno dei piatti principe della cucina dell'Italia settentrionale. Le sue origini sono antichissime. Si tratta di uno dei cosiddetti "piatti dei poveri", o dei contadini. La polenta, infatti, non è altro che un impasto di acqua e...
Antipasti

Ricetta: polpettine alle olive

Oggi vi mostriamo tutti i segreti della ricetta delle polpettine alle olive. Stiamo parlando di antipasti con i quali potete dare libero sfogo a tutta la vostra fantasia. Alla fine, potete realizzare vivande in grado di soddisfarvi del lavoro eseguito....
Antipasti

Come fare le polpettine di quinoa

Le polpettine, un classico della cucina italiana! Tanti sono gli ingredienti per realizzarli: dal tritato di manzo alle melanzane, dalle polpette di sarde a quelle di pesce spada. Ma avete mai pensato alla quinoa! Pare che sia un ottimo ingrediente....
Antipasti

Ricetta: polpettine di quinoa con cavolfiore e radicchio

Ecco una nuova ed interessante ricetta, che vogliamo proporre a tutti i nostri lettori, in maniera tale che gli stessi, possano portarla in tavola e servirla ai propri ospiti, in questo periodo estivo, che ci accingiamo a vivere. Nello specifico cercheremo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.