Come fare le sarde ripiene e fritte

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Le sarde sono pesci pelagici che tuttavia si possono pescare anche vicino alle coste. La facilità e l'abbondanza della loro pesca ha reso le sarde un tipo di pesce economico, contrariamente ad altri prodotti del mare. Nutrienti e saporite, si prestano ad un'infinità di ricette. Giusto per portare un esempio, è famosissima la pasta con le sarde ed il finocchio selvatico, tipica della provincia palermitana. Ma sono comunque ottime per preparare degli antipasti, oppure dei gustosi secondi piatti. Non dimenticando che si possono anche mettere sotto sale. Oggi la nostra attenzione verterà su un secondo piatto: le sarde ripiene e fritte. Vediamo subito come fare.

27

Occorrente

  • 1 kg di sarde, 3 uova, 2 spicchi di aglio, un ciuffo di prezzemolo, pangrattato q.b., qualche cucchiaio di parmigiano o pecorino grattugiato, sale e peperoncino q.b., olio di semi per friggere.
37

Pulire le sarde

Per fare le sarde ripiene fritte, dovremo innanzitutto pulirle. Una per una, stacchiamone la testa tirando verso la pancia. Nel contempo, con il dito espelliamo anche le interiora. Con il movimento verso il basso, elimineremo tutto facilmente. A questo punto, apriamole a libro e spingiamo la lisca in avanti. Con delicatezza, per non sciupare la forma delle sarde, rimuoviamola. Quindi laviamole bene sotto l'acqua. Poi mettiamole in uno scolapasta e lasciamo scorrere l'acqua in eccesso. Infine tamponiamo bene con della carta da cucina. In caso di difficoltà, potremo chiedere alla nostra pescheria di fiducia la pulizia istantanea delle sarde, nel momento del loro acquisto.

47

Preparare il ripieno

Per fare le sarde ripiene e fritte, prepariamo ora il ripieno. Laviamo bene il prezzemolo fresco e asciughiamolo. Ricaviamone un trito, tagliandolo finemente su un tagliere per mezzo di un coltello a lama liscia ed affilata. Versiamolo in un piatto ed aggiungiamo due spicchi di aglio sminuzzati. Aggiungiamo il parmigiano (o il pecorino) grattugiato, il pangrattato e due uova. Saliamo ed uniamo un pizzico di peperoncino. Con le mani, mescoliamo bene l'impasto.

Continua la lettura
57

Farcire le sarde

Ora disponiamo le sarde sul tavolo per la farcitura. Mentre le prepariamo una ad una, poniamo sul fuoco una padella larga e dai bordi alti con abbondante olio per fritture. Per farcire le sarde, adagiamo metà di esse sul tavolo con la pancia rivolta verso l'alto. Le rimanenti fungeranno da copertura. Con le mani poggiamo un po' di ripieno al centro di ognuna delle sarde. Distribuiamo l'imbottitura lungo le sarde, schiacciando con le mani. Richiudiamole, una alla volta, con le altre sarde prive di farcitura. In questo modo, durante la frittura, il composto rimarrà ben fermo all'interno delle sarde. Passiamole quindi nell'uovo sbattuto e poi nel pangrattato.

67

Friggere le sarde

È il momento di passare alla frittura delle sarde. Versiamole nell'olio bollente con attenzione, affinché non si rompano. Friggiamo poche sarde alla volta, per non abbassare la temperatura dell'olio. Eviteremo così che si sfaldino, lasciando fuoriuscire il ripieno. Non appena si doreranno su entrambi i lati, estraiamole dall'olio. Poi adagiamole sulla carta assorbente per qualche minuto. Serviamole ancora calde. http://www.alice.tv/ricette/sarde-ripiene-e-fritte-alla-siciliana/.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per rendere la ricetta tipicamente siciliana, aggiungiamo al ripieno una manciata di passoline e pinoli.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Ricetta: sarde in carpione

Capita a tutti di avere ospiti a pranzo o a cena e di non sapere cosa preparare per sorprenderli e deliziarli. Spesso, rispolverare un piatto tipico della nostra tradizione può essere la mossa vincente. Fanno al caso nostro le sarde in carpione, una...
Pesce

Ricetta: le polpette di sarde

All'interno di questa breve guida andremo a trattare il tema dell'alimentazione, e lo faremo attraverso la spiegazione della preparazione di una ricetta molto particolare: le polpette di sarde.Partendo dalla sua origine geografia, le polpette di sarde...
Pesce

Ricetta: sarde in saor

Le sarde in saor sono una ricetta tipica del nostro paese, in particolar modo della Regione del Veneto. Si tratta di un piatto abbastanza semplice e veloce da preparare, anche perché ingredienti che compongono la ricetta sono semplici e facilmente reperibili...
Pesce

Come fare la parmigiana di sarde

È sicuramente piacevole preparare un buon piatto che possa piacere a tutti gli ospiti che saranno seduti alla vostra tavola. Per preparare una cena o un pranzo gradevole da passare in compagnia di amici, è possibile realizzare una squisita parmigiana...
Pesce

Come pulire le sarde

Se decidiamo di preparare un secondo piatto veloce e a base di pesce, possiamo cucinare le sarde; infatti, sono un alimento ricco di Omega 3 e proteine, quindi adatto anche per chi segue una dieta. È un pesce pescato prevalentemente nel Mar Mediterraneo,...
Consigli di Cucina

Come togliere le lische alle sarde

I piatti a base di pesce sono sempre molto apprezzati ma spesso sono anche i più difficili da preparare. Inoltre, molti tipi di pesce richiedono moltissimo tempo per essere puliti bene e cucinati. Come fare quindi se volete cucinare del pesce ma non...
Antipasti

Ricetta: impanadas sarde

Le impanadas sarde sono un piatto caratteristico della Sardegna. Sono molto note in tutta la regione, ma poco conosciute nel resto d'Italia. Le impanadas sono dei fagottini salati, ripieni con condimento di vario tipo a base di carne, pesce, formaggi...
Primi Piatti

Ricetta: Sarde beccaficu

Le sarde, con la loro carne gustosa e saporita, sono un pesce particolarmente versatile in cucina. In questo tutorial, vi proponiamo una deliziosa ricetta, tipica della tradizione siciliana. Si tratta delle sarde beccaficu, un secondo piatto appetitoso...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.