Come fare le tagliatelle ai funghi e provola

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Quando vogliamo preparare un primo piatto sfizioso e quasi regale, l'ideale è una portata con i funghi. Ma molto spesso siamo portati a credere che cucinare i funghi sia difficile, non alla nostra portata, come se stessimo parlando di un alimento troppo prelibato e non alla nostra portata, degno solo della cucina di uno chef. Non è così. Per quando si tratti davvero di un ingrediente molto prelibato, cucinarlo è alla portata di tutti. Vogliamo darvene una golosa prova raccontandovi come fare le tagliatelle ai funghi e provola. Seguiteci.

28

Occorrente

  • 400 gr di tagliatelle
  • 300 gr di funghi porcini, meglio se freschi
  • 300 gr di provola o altro formaggio affumicato
  • Olio evo
  • Vino bianco
  • Aglio
  • Parmigiano
  • Prezzemolo
  • Sale
  • Pepe
38

Le tagliatelle

Procuratevi delle tagliatelle rigorosamente all'uovo, che meglio si sposano con i funghi. Se non avete il tempo di prepararle voi stessi, acquistatene in una buona gastronomia. Altrimenti, scopritevi pastai caserecci: non è difficile, occorrono pochi ingredienti e un po' di pazienza perché il procedimento non è veloce. Per aiutarvi, seguite le istruzioni o il video allegati in fondo alla nostra ricetta.

48

Il condimento

Preparate i funghi porcini. Non lavateli per evitare che si inzuppino di acqua. Puliteli, invece, con uno strofinaccio o una spazzolina a setole morbide al fine di eliminare eventuale terriccio. Quindi tagliateli a pezzetti. Dorate uno spicchio o due di aglio in una padella con abbondante olio extravergine di oliva, quindi aggiungetevi i funghi e fateli soffriggere per una decina di minuti mescolando di tanto in tanto. La cottura deve avvenire a fuoco basso perché i funghi hanno la tendenza ad attaccarsi in fretta. Arrivati a metà cottura, sfumate con un bicchiere di vino bianco. A fine cottura aggiustate di sale (fino, per non trovare spiacevoli granelli di sale interi sotto i denti). Nel frattempo tagliate a dadini la provola o altro formaggio affumicato.

Continua la lettura
58

La cottura della pasta

Mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua per bollire le tagliatelle. Se sono fatte in casa, state attenti a buttarle in acqua con meno farina possibile e lasciatele cuocere senza coperchio abbassando un po' il fuoco quando riprende il bollore e seguite la cottura senza allontanarvi. In questo modo eviterete che l'acqua salga e trabocchi dalla pentola. Non scoraggiatevi se in un piccolo attimo di distrazione l'acqua dovesse avere la meglio, succede quasi sempre.

68

Il completamento del piatto

Le tagliatelle sono pronte in pochi minuti, scolatele quando vengono a galla. Buttatela nella padella con i funghi, aggiungete la provola a dadini e, mescolando, fate saltare il tutto per due o tre minuti. Le vostre tagliatelle con funghi porcini e provola è pronta. Non vi resta che servirla e ultimare i piatti con del prezzemolo fresco tritato finemente e del parmigiano grattugiato.

78

Guarda il video

88

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare le lasagne ai funghi e provola

Su Internet è possibile trovare centinaia di ricette tradizionali, basta solo cercare online ciò che più ci interessa e seguire alla lettere la ricetta. Uno dei piatti più consumati, specialmente nel sud Italia, sono le lasagne. Esistono diverse varianti...
Primi Piatti

Come preparare il risotto provola e funghi

La ricetta che proponiamo in questa guida è il classico e intramontabile risotto con funghi, arricchito nella sua preparazione con provola affumicata e speck. È un primo piatto prettamente autunnale perché è in questo periodo che troviamo i migliori...
Primi Piatti

Come preparare le tagliatelle con panna e funghi

Facili, veloci e sfiziose, le tagliatelle con panna e funghi rappresentano un primo piatto sicuramente gradito. A tavola si presentano anche molto bene. La cremosità del condimento risulta invitante ed appetitosa, già dal primo impatto visivo. Le tagliatelle...
Primi Piatti

Ricetta: tagliatelle salsiccia e funghi

Nel seguente tutorial propongo un primo piatto facile da preparare, gustoso ed appetitoso. La preparazione di questo piatto assicurerà una bellissima figura. La ricetta proposta è quella delle tagliatelle con salsiccia e funghi. Ovviamente la pietanza...
Primi Piatti

Ricetta: tagliatelle ai funghi porcini

Le tagliatelle ai funghi porcini sono un piatto semplice da realizzare. In trenta minuti circa riuscirete a preparare questa ricetta gustosa. Le tagliatelle ai funghi porcini sono un ottimo piatto da servire nei periodi autunnali. Le tagliatelle vengono...
Primi Piatti

Ricetta: tagliatelle con funghi e tartufo

Le tagliatelle con funghi e tartufo sono un piatto tipicamente autunnale, il profumo dei funghi è inebriante e la ricetta di questo primo, seppur molto semplice, è estremamente prelibata. Il gusto è raffinato e corposo.Vediamo quindi, passo per passo,...
Primi Piatti

Ricetta: tagliatelle agli asparagi, radicchio e funghi

La pasta è tipicamente italiana e si può preparare in molte ricette diverse. All'uovo o agli spinaci, al classico tricolore le tagliatelle si condiscono con ragù e sughi prelibati e di ogni tipo. Prenderemo in considerazione ora un primo piatto variopinto,...
Primi Piatti

Come fare le tagliatelle alla crema di funghi e gorgonzola

Le tagliatelle alla crema di funghi e gorgonzola sono un primo dal carattere rustico. Sono estremamente saporite ed invitanti. Sono perfette per una cena informale tra amici. Ottime da presentare come alternativa al pranzo della domenica. La delicatezza...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.