Come fare le tagliatelle al nero di seppia e carciofi

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Un piatto d'origine tipicamente mediterranea è la ricetta delle tagliatelle al nero di seppia e carciofi. Essa raccoglie i profumi ed i sapori sia della terra e sia del mare; è considerato, per la sua ricchezza delle sue componenti, è considerato un piatto unico. In questa guida, andremo ad illustrare come fare le tagliatelle al nero di seppia e carciofi.

27

Occorrente

  • Per la pasta: 125 gr di Manitoba, 250 gr di farina 00, 20 gr di nero di seppia, 2 uova, un tuorlo, olio, sale
  • Per il condimento: 5 pomodorini, prezzemolo, aglio, olio, sale e pepe, due seppie, 4 carciofi, un bicchiere di vino bianco secco.
37

Iniziamo con la preparazione della nostra ricetta, non prima d'aver specificato che, qualora abbiate poco tempo, potrete comunque trovare le tagliatelle al nero di seppia già confezionate. Qualora, come spero, vogliate cimentarvi nella preparazione casereccia, seguite questi passaggi: cominciate andando a versare le farine, la Manitoba e la doppio 00 a fontana sul piano di lavoro, aggiungete un pizzico di sale fino, le uova intere e il tuorlo, qualche cucchiaio di olio d'oliva e il nero di seppia. Proseguite andando ad impastare con energia il composto e, una volta che quest'ultimo avrà assunto un aspetto liscio ed omogeneo, andate ad avvolgerlo in una pellicola trasparente e lasciatelo riposare in luogo fresco per una trentina di minuti. Quando sarà trascorso il tempo indicato, riprendete il panetto e, con l'aiuto della farina e della semola mescolati insieme sul tavolo, tirate la sfoglia di qualche millimetro e tagliate le tagliatelle, stendete su di un telo ad asciugare, fino al momento di cuocerle.

47

All'interno di una pentola, mettete abbondante acqua e del sale, per poi lasciar bollire. Ora, potrete dedicarvi al condimento: pulite e mondate i vostri carciofi, per poi lasciarli per circa 20 minuti in ammollo, in un composto d'acqua e limone. In questo modo i carciofi rilasceranno tutto il loro amaro. Proseguite lavandoli e tagliandoli a striscioline, per poi sistemarli in una scodella che andrete a mettere da parte. Pulite anche le seppie e tagliatele a striscioline sottili; lavate i pomodorini e tagliateli a cubetti, dopo averli privati dei semi; adesso, in una padella molto capiente, mettere dell'olio ed un aglio intero, lasciando rosolare, per poi andare a togliere l'aglio aggiungete prima i carciofi, lasciateli saltare per qualche minuto, poi aggiungete le seppie, mescolate un po' e versate un bicchiere di vino bianco secco, lasciate evaporare a fuoco vivace, aggiungete il sale, il pepe e una manciata di prezzemolo tritato, lasciate cuocere per una ventina di minuti con un coperchio.

Continua la lettura
57

Una volta che l'acqua sarà arrivata ad ebollizione, andate a versarci dentro le tagliatelle, non prima d'averle ripulite dalla farina in eccesso. Lasciatele cuocere e toglietele nel momento in cui avranno raggiunto una cottura al dente, andando a versarle nella padella dove precedentemente avevate sistemato le seppie ed i carciofi. Proseguite mescolando ed aggiungendo, se necessario, qualche mestolo di acqua di cottura, aggiustate di sale, mantecate per bene e portate in tavola. Servite questo piatto accompagnato da un buon bicchiere di vino bianco come lo Chardonney o Code di Volpe.
Visitate anche: http://www.ricettemania.it/utenti/ricetta-tagliatelle-al-nero-di-seppia-e-carciofi-118.html.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Provate questa buonissima ricetta!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: tagliatelle al pesto di carciofi

Per un pranzo ricco di sapore e profumo, perché non lasciarci ispirare dalle tagliatelle al pesto di carciofi? Una ricetta che unisce il sapore classico e leggermente ruvido delle tagliatelle a quello intenso dei carciofi. Un piatto non solo ottimo per...
Primi Piatti

Come fare il risotto al nero di seppia

Il risotto al nero di seppia è un delizioso primo piatto di mare. Questo piattoè molto originale ed oltre che molto gustoso, è anche molto estetico. Il nero di seppia viene ricavato, appunto, dalla seppia ed è quello che comunemente viene detto inchiostro....
Primi Piatti

Ricetta: tagliolini al nero di seppia con panna e salmone

Le calde sere d'estate sono la cornice perfetta per esplorare nuovi sapori e profumi. Per una cena elegante, magari nella tiepida aria serale, perché non lasciarci ispirare dei sentori marini del nero di seppia e del salmone? I tagliolini al nero di...
Primi Piatti

Come preparare il risotto al nero di seppia

Se ti interessa preparare un piatto gustoso e al tempo stesso accattivante, il risotto al nero di seppia è quello che fa per te. Questo è un primo piatto prelibato e molto scenico a base di pesce. Il nero di seppia conferisce al piatto un grande effetto...
Primi Piatti

Ricetta: bavette al nero di seppia

Le bavette al nero di seppia sono un primo piatto di pesce tanto gustoso quanto accattivante, con il suo tipico colore "total black" conferitogli dallo stesso nero di seppia. Le bavette sono ottime per la preparazione poiché esaltano i sapori di questo...
Primi Piatti

Primo al nero di seppia: come prepararlo

Il primo al nero di seppia è il tipico piatto che si può realizzare in due modi: con il pesce surgelato, quindi pochissimo sforzo e denaro oppure con il pesce fresco e un po' più di lavoro. È un primo gustoso ed originale, ottimo per fare un figurone...
Primi Piatti

Ricetta: tagliatelle con cuori di carciofi e piselli

I carciofi e i piselli sono verdure tipiche delle zone mediterranee che hanno tante proprietà nutritive, importanti per il benessere del nostro organismo. Sono ortaggi estremamente versatili che ben si prestano a svariate ricette. Tuttavia, cucinati...
Primi Piatti

Come preparare le tagliatelle carciofi e speck

Ecco una valida ed anche unica alternativa, mediante la quale poter essere in grado di capire ed anche memorizzare come preparare le tagliatelle ai carciofi ed allo speck, in modo tale dal poterle portare in tavola ed offrirle ai nostri ospiti, che gradiranno...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.