theWOM

Come fare le uova sode morbide alla giapponese

Tramite: O2O 17/08/2021
Difficoltà: media
110

Introduzione

Come fare le uova sode morbide alla giapponese

Oggi proponiamo a tutti gli appassionati della cucina, ed in particolare di quella orientale, una ricetta fra le più classiche e famose del Giappone: le uova sode morbide alla giapponese. Sembrerebbe una contraddizione il risultato di uova sode, ma contemporaneamente anche morbide. Ebbene, la particolarità della consistenza assunta dalle uova si deve alla loro immersione in una marinata. Si tratta di un piatto tipico del Giappone, assolutamente adatto all'accompagnamento del "ramen", la zuppa giapponese per antonomasia. Con l'uso di pochi ingredienti, indossiamo il grembiule per imparare come fare le uova sode morbide alla giapponese.

210

Occorrente

  • 5 uova
  • Per la marinata: 200 ml di acqua minerale naturale
  • 2/3 cucchiaini di zenzero grattugiato
  • 50 ml di salsa di soia
  • 1 cucchiaio di salsa di ostriche
  • 1 cucchiaio abbondante di zucchero di canna
  • 2 spicchi di aglio spremuto
  • 1 cucchiaio di vino di riso cinese
  • Cubetti di ghiaccio
310

La versatilità del piatto

Le uova sode morbide alla giapponese si possono servire come antipasto, grazie al loro gusto davvero saporito. Oppure come piatto da proporre durante un banchetto alla giapponese. Presentandosi molto colorate e decorative, faranno da cornice al classico sushi o al sashimi. Come già anticipato, rendono particolarmente invitante anche il ramen, il piatto tipico giapponese composito, solitamente costituito da tagliatelle di frumento servite con brodo di carne o di pesce.

410

La preparazione della ricetta

La prima cosa che dobbiamo fare è quella di procurarci tutti gli ingredienti, facilmente reperibili in tutte le cucine. Anche la salsa di soia e lo zenzero sono due ingredienti ormai divenuti fondamentali per l'esecuzione di molte ricette quotidiane. Per ciò che riguarda il vino di riso cinese e la salsa di ostriche, sono disponibili nei negozi di alimentari ben forniti o in quelli tipici orientali. A questo punto, riempiamo una pentola con dell?acqua fredda abbondante. Mettiamola sul fornello a fuoco vivace e portiamola a bollore. Nell'attesa che raggiunga il punto giusto di bollore, possiamo iniziare tranquillamente a preparare la marinata.

Continua la lettura
510

La realizzazione delle marinata

Per fare le uova sode morbide alla giapponese, dobbiamo preparare la marinata. All?interno di una ciotola iniziamo a versare 200 ml di acqua, la salsa d?ostriche, il vino, lo zucchero di canna, lo zenzero grattugiato finemente ed in ultimo anche l?aglio spremuto con l'apposito attrezzo. Completiamo con salsa di soia e mescoliamo accuratamente, in modo da creare una salsina: ecco la nostra marinata.

610

La cottura delle uova

Quando l?acqua della pentola inizierà a bollire, versiamo delicatamente le uova al suo interno. Fissiamo il timer da cucina e lasciamole bollire per almeno sette minuti. Una volta trascorso il tempo necessario alla cottura della uova, possiamo scolarle ed introdurle complete di guscio in una ciotola colma di acqua e ghiaccio. Tramite questo piccolo segreto di cucina, le nostre uova sode si raffredderanno molto più velocemente. Inoltre potremo sgusciarle senza grossi problemi e senza rischiare di bruciarci.

710

Il tempo di marinatura

E? arrivato il momento di mettere a marinare le nostre uova sode morbide alla giapponese. Prendiamo un sacchetto per congelare gli alimenti ed inseriamo al suo interno le uova sgusciate e la nostra marinata. Chiudiamolo bene e poniamolo nel frigorifero. Prima di introdurlo in frigo, però, mettiamolo dentro una ciotola, onde evitare che si possano spargere accidentali perdite di liquido. Attendiamo per almeno 24 ore, in modo che le uova possano marinare per bene, assorbendo tutti i sapori degli ingredienti presenti nella marinata.

810

La presentazione del piatto

Trascorso il tempo necessario, potremo togliere il sacchetto dal frigorifero ed estrarre dal suo interno le uova sode morbide alla giapponese. Lasciamole asciugare dal liquido della marinata, servendoci di un foglio di carta assorbente da cucina. Una volta ben asciutte, serviamole in tavola come preferiamo: intere o tagliate a rondelle e bagnate con la salsa della marinata. Oppure, per un tocco di stile tutto orientale, serviamo a parte la salsa di marinatura, in una tipica ciotola giapponese. Sarà un successo garantito, anche da parte dei palati più esigenti!

910

Guarda il video

1010

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Preparare dei piatti della cucina giapponese, è veramente molto intrigante ed anche molto interessante, perchè il sapore è particolare ed anche unico, nel suo genere!
  • Al posto del vino di riso cinese, si può utilizzare del sakè.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare la uova al funghetto

Le uova hanno un'ottima versatilità in cucina. Si consumano in grandi quantità direttamente oppure come legante in svariate pietanze. Quasi indispensabili per la preparazione di dolci, gelati, piatti rapidi, cotolette, polpettine di carne e molto altro...
Antipasti

Come preparare le melanzane saltate alla giapponese

Le melanzane sono un ortaggio e hanno origini asiatiche. Si possono Adoperare in cucina per la preparazione di tante variata di piatti. Come gli antipasti, primi piatti, secondi oppure semplicemente come contorno. Esistono molte di modi di elaborarle,...
Antipasti

Ricetta: uova alla greca

Le uova alla greca è un antipasto che si prepara in pochi minuti e che può ravvivare la tavola grazie ai suoi vivaci colori. Se optate per questa specialità, sicuramente renderete felici i vostri commensali sia per il suo sapore genuino che per le...
Antipasti

3 antipasti veloci con le uova di quaglia

Le uova di quaglia possono essere usate in cucina come delle normalissime uova di gallina. Questa tipologia di uova è molto utilizzata in Giappone e, di recente, anche il nostro Paese le sta apprezzando sempre di più. A differenza di quelle di gallina,...
Antipasti

5 ricette veloci con le uova

Le uova sono un alimento veramente completo e prezioso sia dal punto di vista biologico e nutritivo, che da quello culinario, per gli innumerevoli modi in cui può essere utilizzato. È' ormai chiaro che le uova fanno parte integrante della cucina italiana,...
Antipasti

Ricetta: tartine tonno e uova

Tra le ricette che si preparano in cucina in modo estremamente facile ed accessibile a qualunque persona, c'è la Ricetta:Tartine tonno e uova. Nei passi successivi, vi dirò dettagliatamente come bisogna creare delle squisite tartine con tonno e uova,...
Antipasti

Ricetta: involtini di uova e prosciutto

Se avete degli ospiti a cena, niente è meglio della preparazione dei piatti gustosi come i secondi. Tra i secondi piatti numerosi che si potrà preparare, ce ne sono certi che sono molto buoni ed anche speciali, e spesso sono tenuti con poca considerazione....
Antipasti

Come preparare una frittura senza uova

Negli ultimi anni molti cambiamenti in ambito culinario hanno riguardato soprattutto le tecniche di cottura dei cibi, grazie anche all'introduzione di nuovi materiali e utensili, come vaporiere e padelle antiaderenti. Molte ricette inoltre prevedono l'utilizzo...