theWOM

Come fare lo sciroppo di menta

Di: Team O2O
Tramite: O2O 10/09/2021
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

Come fare lo sciroppo di menta

La menta è una pianta molto amata per le sue svariate proprietà rinfrescanti ed antibatteriche, ad essa viene dato molto spazio anche in cucina, dove viene utilizzata per aromatizzare verdure e piatti particolari. In particolare con la menta è possibile anche realizzare un delizioso sciroppo ( come quelli che si trovano in commercio), da impiegare nella preparazione di granite, gelati e ghiaccioli, ma anche per aromatizzare dolci e torte sfiziose. Se lo desiderate, magari perché avete coltivato una bella piantina di menta, oppure l' avete acquistata, potete cimentarvi voi stessi nella preparazione di questo sciroppo, ottenendo così sicuramente un prodotto più genuino. Vediamo allora come fare lo sciroppo di menta.

26

Occorrente

  • 50 g. di foglie di menta fresca
  • 500 ml. di acqua
  • 500 g. di zucchero di canna
  • la scorza di mezzo limone
36

Lasciare in ammollo le foglie di menta

Cominciate la preparazione del vostro delizioso sciroppo lasciando in ammollo in acqua le foglioline di menta che avrete selezionato con cura (dal vostro giardino oppure tra quelle che avete comprato), per almeno 15 minuti, quindi prelevatele e sciacquatele ancora sotto il getto dell' acqua corrente.

46

Asciugare e tritare le foglie di menta

Quindi asciugatele con qualche strappo di carta assorbente oppure se disponete di maggior tempo a disposizione, per evitare di stropicciare troppo le vostre foglioline, disponetele su di un canovaccio pulito e lasciatele asciugare al sole (occhio a non farle seccare!). Quindi trasferite le foglie su un tagliere e tritatele finemente con un coltello affilato e disponetele in una ciotola, dove unirete anche lo zucchero ( o se preferite frullateli insieme) e lasciate a riposo per circa 30 minuti.

Continua la lettura
56

Aggiungere lo zucchero e la buccia di limone

Nel frattempo fate bollire l'acqua ed unitevi poi il trito di menta e zucchero e la buccia di limone grattugiata e lasciate cuocere fino al raggiungimento della densità desiderata, infatti più tempo lascerete sul fuoco, più denso sarà il vostro sciroppo. Quindi a questo punto lasciate filtrare lo sciroppo dalle trame di un canovaccio pulito e versatelo nella bottiglia di vetro sterilizzata.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Analcolici

Come fare lo sciroppo di rosa canina

La rosa canina è un fiore le cui proprietà terapeutiche erano già note dall'antichità in quanto la sua acqua era spesso impiegata dai medici per il trattamento di alcune patologie oppure per curare certe ferite. Lo sciroppo di rosa canina inoltre...
Analcolici

Come fare un tè alla menta

Il tè alla menta è una bevanda analcolica molto benefica e allo stesso tempo rinfrescante, quindi ideale per essere consumata durante le giornate di caldo torrido in estate. In commercio, o meglio nei grandi supermercati, è possibile acquistarlo già...
Analcolici

Come preparare un cocktail analcolico ananas e menta

Anche se il sole è ormai tramontato sui panorami estivi, i cocktail analcolici alla frutta continuano ad essere l'idea dissetante e profumata per un aperitivo dal sapore autunnale. Per accompagnare un antipasto con un cocktail dai delicati sentori fruttati,...
Analcolici

5 bevande con il succo di limone

Il succo di limone è un portento per apportare benefici al nostro organismo. Esso disintossica, depura e drena. Ma non solo le sue proprietà benefiche sono davvero moltissime, come le vitamine che possiede. Utilizzarlo è importante sia in estate che...
Analcolici

Come preparare dei cocktail analcolici alla frutta

Non è detto che solo gli alcolici sappiano dare la spinta giusta alla serata, i cocktail analcolici alla frutta, sono una bevanda dissetante e divertente da preparare, non hanno bisogno di ingredienti costosi, ma solo di fantasia e gusto nello scegliere...
Analcolici

5 cocktail che possono bere anche i bambini

State organizzando una festa per bambini e siete stanchi di servire le solite bibite gassate che fanno venire solo il mal di pancia? Bene, provate allora a leggere le indicazioni contenute in questa breve lista su i "5 cocktail che possono bere anche...
Analcolici

5 cocktails analcolici estivi da preparare in casa

Voglia di estate, voglia di cocktail! Anzi, nel caso della nostra guida, voglia di cocktails analcolici!!I cocktails analcolici non hanno nulla da invidiare a quelli che contengono alcol. Freschi, esotici, colorati, i cocktail analcolici azzerano la sete...
Analcolici

Come preparare un analcolico alla frutta

In questa guida vedremo come preparare un delizioso cocktail alla frutta. Per svariati motivi, sempre più di frequente incontriamo chi predilige un cocktail analcolico ad una bevanda alcolica. I motivi possono essere vari: non si è raggiunta la maggiore...