DonnaModerna

Come fare lo strudel con ricotta e spinaci

Di: Team O2O
Tramite: O2O 27/07/2022
Difficoltà:facile
14

Introduzione

Lo strudel con ricotta e spinaci è un classico senza tempo che si presta per essere utilizzato in diverse occasioni, come piatto salva-cena o stuzzicante aperitivo tra amici oppure durante un buffet ricco di altre pietanze salate.
Infatti, visto che per realizzarlo bastano pochi ingredienti di cui la maggior parte delle nostre cucine sono ben fornite, diventa un ottimo alleato quando si ha voglia di qualcosa di veloce, gustoso e di sicuro successo.
Vediamo, quindi, come realizzare il perfetto strudel con ricotta e spinaci utile per ogni occasione.

24

Ingredienti

? 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare

? 500 gr di spinaci

? 250 gr di ricotta vaccina

? 100 gr di scamorza

? 2 uova

? 80 gr di grana padano

? 80 gr di pangrattato

? sale q. b.

? pepe q. b.

? latte q. b. per spennellare

34

Preparazione

Per iniziare, prendiamo gli spinaci - freschi o scongelati va bene lo stesso - ed eliminiamo l'acqua in eccesso, dopodiché tritiamoli grossolanamente con un coltello e lasciamoli soffriggere qualche minuto in padella con un filo d'olio e uno spicchio d'aglio.

Una volta scottati, mettiamoli da parte e lasciamoli raffreddare perfettamente mentre ci dedicheremo ad amalgamare tutti insieme gli altri ingredienti all'interno di una capiente ciotola. Uniamo, quindi, la ricotta, la scamorza a pezzetti, le uova, il formaggio, il pangrattato, il sale e il pepe.

Quando saranno freddi, uniamo anche gli spinaci e lavoriamo fino ad ottenere un composto uniforme e ben amalgamato che disporremo al centro della pasta sfoglia srotolata.

Chiudiamo questo scrigno goloso, incidiamo con piccoli tagli la parte superiore dello strudel per far uscire l'aria durante la cottura e spennelliamo con il latte. Riponiamo lo strudel in frigorifero per una mezz'ora circa e, dopo aver portato il forno a 200°, lasciamolo cuocere per circa 30 minuti.

Continua la lettura
44

Suggerimenti

Pur essendo molto facile e veloce da realizzare, per preparare lo strudel con ricotta e spinaci è importante seguire alcuni accorgimenti utili ad evitare che risulti troppo molliccio o poco cotto all'interno.

Qualche esempio? Innanzitutto, per ottenere uno strudel ben sfogliato e croccante, è fondamentale creare lo shock termico tra il forno caldo e la sfoglia fredda, quindi, dopo averlo assemblato, lasciamolo compattarsi e raffreddare in frigorifero per almeno un'oretta.

Inoltre, evitiamo di arrotolare lo strudel su se stesso altrimenti, a fine cottura, rischiamo di trovare la parte interna poco cotta. Cerchiamo, invece, di chiuderlo come se stessimo incartando un regalo, disponendo il ripieno al centro della pasta sfoglia e chiudendo prima i lembi più corti e poi quelli più lunghi.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come si fa lo strudel con ricotta e spinaci

Quando sentiamo parlare di strudel di solito lo associamo al dolce famoso della regione Trentino-Alto Adige che è fatto da una pasta arrotolata con il ripieno dolce di mele, pinoli e uvetta. Esistono però anche altre versioni rivisitate, sia con altri...
Antipasti

Ricetta: frittelle di ricotta e spinaci

Le frittelle di ricotta e spinaci sono un vero toccasana, in quanto sono ricche di proteine, soprattutto di ferro. Possono essere servite sia come antipasto, che come secondo oppure come merenda. Sono molto semplici da preparare e in questa guida sarà...
Antipasti

Come si fanno le polpette di spinaci e ricotta

Le polpette di ricotta e spinaci rappresentano un piatto che ben si sposa in qualunque occasione, che sia un'aperitivo, un secondo di accompagnamento o un piatto unico assieme ad un riso o ad una pasta.La caratteristica che rende unica nel suo genere...
Antipasti

Ricetta: Frittata al forno con spinaci e ricotta

L'estate è tempo di cene fredde per serate informali tra amici. Che siano vecchie rimpatriate o cene in spiaggia la parola d'ordine deve sempre essere praticità. Quindi se cercate una ricetta veloce, facile e gustosa, che si possa preparare con anticipo...
Antipasti

Strudel di zucca con la salsiccia

Se avete in mente di preparare qualcosa di delizioso per i vostri ospiti, una delle ricette più indicate da servire durante la stagione invernale è lo strudel di zucca ripieno di salsiccia. Si tratta di un piatto unico ottimo da servire non solo come...
Antipasti

Ricetta: strudel di carciofi e funghi

Lo strudel è una pietanza ottima per ogni occasione. Si può preparare con della semplice sfoglia, ma la ricetta originale richiede una pasta specifica. Ovviamente, l'impegno e maggiore e i tempi sono più lunghi. Mentre per la farcitura si possono adoperare...
Antipasti

Come fare la torta salata agli spinaci

Con l'arrivo del caldo estivo, la voglia di passare del tempo in cucina è sempre meno. Ecco perché si è sempre alla ricerca di ricette semplici e veloci da realizzare. Quella che vi proponiamo oggi è ideale per un aperitivo con gli amici, o da servire...
Antipasti

Ricetta: strudel con cavolo verza e scamorza

Lo strudel non è altro che un rotolo di pasta arrotolata su se stessa, tipico del Trentino Alto Adige, e che solitamente viene farcito con mele cotte e cannella; la pasta non è sapida e nemmeno zuccherina e per questo motivo lo strudel può essere trovato...