Come fare lo yogurt alla frutta in casa

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Lo yogurt senza dubbio è un alimento sano e ricco di svariati elementi (come i fermenti lattici vivi, il fosforo, gli acidi grassi e le proteine). Esso risulta essere anche facilmente digeribile e si adegua a qualunque regime dietetico. Spesso purtroppo lo yogurt che si trova in commercio viene prodotto impiegando anche degli ingredienti non propriamente naturali con un'eccessiva quantità di zucchero o frutta di dubbia provenienza. Per fortuna, esistono anche quelle persone che amano preparare in casa diversi alimenti, ottenendo dei risultati molto soddisfacenti. Nella seguente guida esplicata qui di seguito, troverete delle utili informazioni su come fare uno squisito yogurt alla frutta in modo da godere di un sapore ed un profumo davvero unici.

27

Occorrente

  • "100 cl" di latte interno
  • 1 vasetto piccolo di yogurt bianco intero
  • Latte in polvere (q.b.)
  • Frutta fresca o confettura di frutta a piacere
37

Mettere il latte al'interno di un recipiente

La prima cosa da fare sarà quella di mettere il latte all'interno di un recipiente in alluminio. Lasciatelo cuocere a fiamma media per alcuni minuti, evitando di farlo bollire troppo e, perdere i fermenti lattici contenuti al suo interno. Successivamente, dovrete aggiungere lo yogurt naturale ed il latte in polvere. Mescolate gli ingredienti cercando di evitare la formazione di grumi. Adesso potete inserire la tipologia di frutta che preferite a pezzetti non eccessivamente grandi. In alternativa, potrete utilizzare della confettura di frutta. A questo punto versate lo yogurt dentro vasetti di vetro e coprite con la pellicola trasparente.

47

Riscaldare il forno

A questo punto, avrete l'opportunità di continuare la preparazione seguendo due metodi diversi. Il primo consiste nell'impiegare il forno, mentre il secondo prevede l'utilizzo della pentola a pressione. Qualora preferiate il forno, dovrete prima riscaldarlo ad una temperatura abbastanza contenuta e dopo inserire all'interno i vasetti di yogurt disposti sopra un vassoio. A questo punto lasciate cuocere il tutto per almeno 90 minuti dopo, spegnete il forno e mantenete ogni vasetto di yogurt all'interno per 5-6 ore.

Continua la lettura
57

Versare all'interno della pentola a pressione l'acqua

Se la vostra scelta ricadrà sulla pentola a pressione, prima di collocarla sul fuoco, dovrete versare dentro circa "5 cm" di acqua e chiudere ermeticamente. Successivamente, lasciate scendere la pressione e poi eliminate il liquido presente al suo interno. A questo punto posizionate sul fondo i vasetti di yogurt e chiudere di nuovo la pentola a pressione. Lasciate che il calore abbia il tempo necessario per agire e dopo mettete ogni vasetto di yogurt nel frigorifero. Prima di consumare il vostro yogurt alla frutta, dovrete aspettare ancora qualche ora.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • In alternativa, potrete utilizzare della confettura di frutta.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come fare il Frozen Yogurt

In questo articolo che vi state accingendo a leggere, ci occuperemo di cibo, dedicandoci, nello specifico, alla preparazione di una curiosa e prelibata ricetta. Infatti, come avrete già letto dal titolo della guida, andremo a spiegarvi, passo dopo passo,...
Dolci

Come addolcire lo yogurt bianco

Lo yogurt è un alimento fondamentale nell'alimentazione quotidiana. Questo derivato del latte contiene una gran quantità di fermenti lattici. Questi microrganismi sono capaci di regolare l'attività intestinale e riequilibrare la flora batterica. Ciò...
Dolci

Come preparare uno smoothie allo yogurt

Prima di scoprire come preparare uno smoothie allo yogurt, specifichiamo che esso è semplicemente la variante americana del frullato italiano. Ma con qualche importante differenza. Lo smoothie, diversamente dal frullato, è più leggero perché non...
Dolci

Come fare lo yogurt gelato

Durante la stagione calda si preferiscono mangiare dei dessert freschi. Questi di solito sono semifreddi e gelati. Spesso vengono inseriti a fine pasto, ma anche per una sana merenda. Una preparazione alimentare amata da tutti, è sicuramente il gelato....
Dolci

5 modi per utilizzare lo yogurt greco

Per dare sempre benessere all'organismo si possono utilizzare degli alimenti leggeri. Ovviamente, senza rinunciare al gusto. Tra quelli più adoperati e apprezzati troviamo lo yogurt greco. Si tratta di uno yogurt ricco di fermenti lattici vivi e proteine....
Dolci

Come guarnire la torta allo yogurt

La torta allo yogurt è facilissima da preparare: il contrasto fra la morbidezza della crema allo yogurt (aromatizzata al gusto di frutta, se volete) e la base che ricorda la croccantezza dei biscotti la rende una vera delizia! E poi non ha neanche bisogno...
Dolci

Ricetta: gelato al caffè aromatizzato allo yogurt

La ricetta del gelato al caffè aromatizzato allo yogurt è perfetto in ogni occasione. Ideale come dessert o anche come merenda invitante per tutti i membri della famiglia, accontenta ogni esigenza di gusto. È possibile utilizzare sia lo yogurt bianco...
Dolci

Come preparare la cheesecake allo yogurt

In questo articolo vogliamo proporre la realizzazione di una nuova ricetta di un dolce, che è molto invoga ed è anche molto diffuso perché tende ad essere molto apprezzato sia dai grandi che anche dai bambini. Cercheremo di imparare come poter preparare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.