Come fare lo yogurt con il latte di avena

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Per chi segue una dieta assolutamente vegana, molti alimenti devono essere privi di latte, formaggi, carne e di tutti i loro derivati. Per non rinunciare al buon sapore di un fresco yogurt, è possibile creare una vera e propria delizia utilizzando semplicemente il latte di avena. In questi passi successivi, vedrete l'esatto procedimento, su come procedere per fare uno squisito yogurt al latte di avena. La procedura è molto semplice, basterà solo essere molto precisi con le dosi e molto attenti con gli ingredienti. Purtroppo lo yogurt è uno di quegli alimenti che risulta essere molto delicato e sopratutto risulta facilissimo sbagliare gli ingredienti e alcune fasi importanti, per cui è bene osservare con attenzione tutti i consigli e i procedimenti.

27

Occorrente

  • Yogurt di avena: 850 ml di latte, fermenti lattici per vegani, sciroppo di agave, stecca di vaniglia, 1 termometro per i liquidi, una coperta, una yogurtiera.
37

Per la dieta vegana, mangiare cibi deliziosi e ricchi di proteine e vitamine contenuti normalmente nel latte, è importane. Le ricette che possono crearsi con il latte di avena, sono davvero moltissime e contengono parecchie vitamine e proprietà quasi quanto il comunissimo latte vaccino. Lo yogurt al latte di avena, è una delle ricette più facili e buone da poter fare con il latte di avena, è dolce, saporito e non ha nulla da invidiare al latte di capra o di mucca.

47

Cominciate a preparare il vostro yogurt all'avena scaldando il latte di avena in un pentolino fino a fargli raggiungere una temperatura medio alta. Con il termometro per alimenti, verificate che la gradazione del termometro salga intorno ai 40/45°. Quando ciò avverrà, versate i fermenti lattici vegani all'interno del pentolino colmo di latte di avena e mescolate. Riscaldate in un forno a microonde una brocca in ceramica e versate all'interno il vostro latte di avena caldo. Ricoprite la brocca con uno straccio pulito o con della carta trasparente da cucina. Una volta tappata la brocca, ricopritela con una coperta in lana, in modo che la temperatura del latte rimanga più o meno calda. Solitamente si lascia un'intera notte per far si che il tutto compia il ciclo completo.

Continua la lettura
57

Lasciate il vostro latte d'avena a riposare per mezza giornata al buio e attendete che il vostro latte d'avena si trasformi in yogurt addensandosi. Una volta denso, scopritelo e aggiungete il contenuto del baccello di vaniglia. Mescolate e il vostro yogurt sarà pronto per essere gustato. Lo yogurt, ha una durata di 48/72 ore al massimo, se lo terrete più a lungo, correrete il rischio di mangiare uno yogurt completamente acido. Accompagnate lo yogurt all'avena con dei meravigliosi biscotti integrali o realizzati con farina di crusca e cocco e vedrete che delizia. Provatelo anche con una buonissima torta alle carote. Lo yogurt è davvero ottimo da gustare sia a colazione che nel pomeriggio come una vera e propria dolce merenda che vi darà una grande carica di energia.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Provate lo yogurt con dei biscotti integrali o con una torta alle carote!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

10 idee per cucinare con la crusca d'avena

La crusca d'avena è un alimento povero molto utilizzato ai tempi dei nostri nonni. Di recente ha avuto uno riscoperta grazie al successo riscosso dalle diete proteiche come la dieta Dukan. La crusca d'avena è un ottimo brucia grassi e allo stesso tempo...
Consigli di Cucina

Come preparare una colazione a base di avena

L'avena è un alimento versatile, ricco di fibre, molto sano e veramente gustoso, da assaggiare in tutte le sue varianti: dal classico cereale utile come base per le zuppe o come contorno per i vostri piatti, al delicato latte d'avena, fino ad arrivare...
Consigli di Cucina

Come utilizzare i fiocchi d'avena in cucina

I fiocchi d’avena sono un prodotto alimentare di origine vegetale, proveniente dalla lavorazione industriale dei semi della pianta Avena sativa. Sebbene in Italia il loro consumo sia ancora limitato, essa può apportare svariati benefici. Ad esempio,...
Consigli di Cucina

Farina d'avena: cos'è e come si utilizza

Oggi, alcuni rapporti clinico hanno dimostrato che meno dell'1% dei pazienti celiaci mostrano una reazione ad una grande quantità di avena nelle loro diete. Quindi, la buona notizia è che fin quanto si utilizza la farina di avena pura al 100%, che quindi...
Consigli di Cucina

Come fare un porridge di avena e mandorle

Il porridge è formato essenzialmente da avena, anche se possono essere altri gli ingredienti da utilizzare, come per esempio, vari cereali schiacciati o macinati e poi aromatizzati con diversi sapori. Si serve caldo nella versione salata di carne e verdure...
Consigli di Cucina

Come preparare la besciamella light con lo yogurt

La besciamella è una di quelle preparazioni base della cucina italiana. La possiamo utilizzare, ad esempio, per preparare una pasta con le verdure o con la carne. È una delle basi, insieme al ragù di carne, per le lasagne al forno o per le altre paste...
Consigli di Cucina

Come fare lo yogurt naturale

Lo yogurt è un alimento che non dovrebbe mai mancare nella tavola degli italiani. Oltre ad essere gustoso, si presta a tantissime varianti. Abbinato a della frutta secca è ottimo per la colazione o uno spuntino. Perfetto anche con la frutta fresca o...
Consigli di Cucina

Torta fredda allo yogurt

La torta fredda allo yogurt è un piacevole dessert, che unisce gusto e freschezza. Piacevole soprattutto nelle giornate calde, per la realizzazione di questo dolce, occorrono pochi ingredienti. Latorta fredda allo yogurt si prepara velocemente e senza...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.