Come fare lo zucchero filato

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
Come fare lo zucchero filato
17

Introduzione

Lo zucchero filato è una dolce nuvola morbidissima e zuccherosa bianca, rosa o azzurro pastello. Tutti i bambini amano le fiere e le feste in cui viene servito lo zucchero filato perché la sua consistenza e il suo gusto dolce sono davvero irresistibili. Molte persone pensano che fare lo zucchero filato sia davvero difficile e, anche se questa è un'arte culinaria davvero rara, non è del tutto vero. In questa guida infatti vi insegneremo come fare lo zucchero filato a casa.

27

Occorrente

  • Zucchero a velo
  • Coloranti alimentari
  • Sciroppo di glucosio
  • Aromi
37

Come realizzare lo zucchero filato con la macchina

Per fare lo zucchero filato dovrete innanzitutto prendere lo zucchero, preferibilmente a velo. Infatti più lo zucchero sarà fine e più sarà facile da sciogliere. Per fare un perfetto zucchero filato, dall'aspetto leggero e vaporoso come un batuffolo di cotone, è necessaria l'apposita macchina. Questo macchinario viene costituito da un contenitore centrale, all'interno del quale viene versato lo zucchero, insieme all'eventuale colorante e gli aromi. Una resistenza elettrica riscalda e fonde lo zucchero che sprizza fuori dai piccoli forellini del corpo centrale in sottilissimi filetti. Essi vengono raccolti in un recipiente metallico, da un bastoncino di legno con un effetto molto leggero ed ovattato.

47

Come realizzare lo zucchero filato senza la macchina

Però non tutti possiedono questa fantastica macchina e per farlo in casa è necessario usare un'altra tecnica. Quindi prendete lo zucchero a velo e versatelo in un pentolino metallico, facendolo riscaldare. Non portare mai ad ebollizione lo zucchero, altrimenti si cristallizzerebbe e rischierebbe di bruciare. Quindi riempite un altro tegame con dell'acqua fredda. Bloccate la cottura dello zucchero posizionando il pentolino più piccolo sull'acqua (come in una cottura a bagno Maria). Aggiungete adesso dello sciroppo di glucosio a piacimento e schiumate ogni tanto con un mestolo forato.

Continua la lettura
57

Come far filare lo zucchero

Per evitare che lo zucchero bruci, ripulite spesso le pareti interne del pentolino. Preferibilmente agendo con un pennellino inumidito in acqua fredda e fate bollire per qualche minuto. Fate quindi addensare, facendo colare lo zucchero in acqua fredda. Il dolce in questo modo si raffredda più facilmente. Raccogliete i "batuffoli" con un bastoncino, preferibilmente in legno. Fate girare il bastoncino in legno tra le dita di modo che i batuffoli di zucchero si leghino saldamente ad esso e possano distribuirsi nel modo più uniforme possibile. Continuate sino ad esaurimento dello zucchero e, se necessario, usate un secondo bastoncino per realizzare dell'altro zucchero filato.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non lasciare per troppo tempo lo zucchero addensato in acqua altrimenti potrebbe sciogliersi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come guarnire una torta con pasta di zucchero

La pasta di zucchero è una preparazione fatta con zucchero a velo, acqua, gelatina e glucosio, si presenta di colore bianco e può essere colorata con i coloranti alimentari. La pasta di zucchero è molto utile e può essere utilizzata per ricoprire...
Dolci

Come aromatizzare lo zucchero

Lo zucchero è un alimento indispensabile al nostro organismo. In commercio esistono varie tipologie: dallo zucchero di canna a quello semolato o a velo. Esso è possibile trovarlo in tanti prodotti industriali che consumiamo giornalmente, per esempio:...
Dolci

Come fare lo zucchero di mela

In questa guida parleremo di un'alternativa interessante al classico utilizzo dello zucchero. Esisteno in commercio diverse tipologie di zucchero ma quella che tratteremo in questa guida è lo zucchero di mela. Si tratta di una tipologia di zucchero ideale...
Dolci

Pasta di zucchero senza glucosio: preparazione

La pasta di zucchero viene utilizzata principalmente per decorare torte, cupcake e biscotti. Dando vita a delle decorazioni complesse e artistiche, come fiori, pupazzi e oggetti vari delle forme più fantasiose. La sua preparazione è molto semplice e...
Dolci

Come fare dei cupcake natalizi con la pasta di zucchero

Negli ultimi tempi è davvero scoppiata la moda per la preparazione di torte e cupcake ricoperti di pasta di zucchero. La pasta di zucchero che ricopre i dolci, è in grado di decorarli e di renderli piacevolmente deliziosi non solo per quanto riguarda...
Dolci

Ricetta: torta di compleanno ricoperta con pasta di zucchero

La pasta di zucchero è una pasta modellabile alimentare a base di zucchero che si asciuga rapidamente e mantiene la sua forma anche quando viene lavorata in sfoglie sottili. Utilizzare la pasta di zucchero infatti, conferisce alle torte, ai cupcakes...
Dolci

Come fare una bicicletta in pasta di zucchero

La pasta di zucchero si presta a moltissime creazioni, facile da modellare, è perfetta per creare delle guarnizioni spettacolari o dei veri dolci. Se state organizzando una festicciola per vostro figlio, non c'è niente di meglio che provare a creare...
Dolci

Come realizzare un pinguino in pasta di zucchero

La pasta di zucchero è una pasta modellabile molto simile alla plastilina. Essa, però, contiene ingredienti naturali e commestibili, come zucchero a velo, acqua, glucosio, burro, colla di pesce e aroma di vaniglia. Viene usata per creare oggetti utili...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.