Come fare tè al basilico

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Il basilico (nome scientifico Ocimum Basilicum) è una pianta erbacea profumatissima, il cui nome significa, letteralmente, “Pianta Regia”. Utilizzato in cucina per dare maggiore sapore e profumo a molte pietanze, è ricco di notevoli proprietà e benefici. Le foglie di basilico, infatti, svolgono un’importante funzione digestiva ed antinfiammatoria e prevengono l’acidità ed i bruciori di stomaco. Le sue virtù sedative aiutano a combattere lo stress e a lenire l’insonnia, rilassando i muscoli. Ottimo rimedio anche per gli stati febbrili, la tosse ed il mal di gola, aiuta a prevenire addirittura le irritazioni gengivali. Consumare basilico, inoltre, rinfresca l’alito ed elimina i batteri del cavo orale. Tramite questo tutorial, vi daremo dei validi suggerimenti su come fare tre diversi tipi di tè al basilico: leggete attentamente i passi della guida e scegliete il tipo di infuso che preferite, in base alle vostre esigenze.

27

Occorrente

  • Tè dissetante al basilico: 250 ml di acqua, 1 bustina di tè verde, 1 radice di liquirizia, 1 cucchiaino di zucchero di canna, 2-3 foglie di basilico fresco
  • Tè digestivo al basilico: 250 ml di acqua, 1 bustina di tè verde, 10 foglie di basilico, 10 foglie di menta piperita
  • Tè anticellulite al basilico: 250 ml di acqua, 1 bustina di tè nero, 10 foglie di basilico, 2 foglie di alloro, 5 foglie di menta piperita
37

Ottimo rimedio per alleviare l’arsura, il tè dissetante al basilico è una bevanda di facile preparazione, dal sapore fresco e profumato. Per realizzarla, fate scaldare l’acqua in un pentolino e, non appena avrà raggiunto l’ebollizione, immergetevi 1 filtro di tè verde per 5 minuti; trascorso il tempo di infusione, togliete la bustina ed addizionate la radice di liquirizia ed un cucchiaino di zucchero di canna, mescolando bene. Fate raffreddare l’infuso, quindi riponetelo nel frigorifero per un’ora circa: prima di gustarlo, eliminate la radice di liquirizia e aggiungete 2-3 foglie di basilico fresco. Servite con abbondante ghiaccio ed una fettina di limone.

47

Per un’azione digestiva ed antinfiammatoria, prendete le foglie fresche del basilico e della menta piperita e lavatele accuratamente. Mettete l’acqua a scaldare in un pentolino e, non appena sarà bollente, immergetevi un filtro di tè verde, la menta ed il basilico; quindi spegnete e lasciate in infusione per 5/6 minuti. Potete degustare la bevanda o tiepida o fredda, magari insaporendola con un cucchiaino di zucchero di canna e qualche goccia di succo di limone. Il vostro stomaco proverà immediati benefici.

Continua la lettura
57

Per combattere gli inestetismi della cellulite, la giusta idratazione è uno degli aspetti fondamentali. Allora, cosa c’è di meglio di un gustoso tè al basilico, per drenare adeguatamente l’organismo? Per realizzarlo, vi basterà mettere in infusione, in acqua bollente, un filtro di tè nero ed attendere 5 minuti. Prelevate, quindi, la bustina ed aggiungete le foglie di basilico, di alloro e di menta piperita, lasciandole immerse per 15 minuti. Anche in questo caso, potete scegliere se consumare l’infuso quando ancora è tiepido o se farlo raffreddare per circa un’ora in frigorifero, magari aromatizzandolo con il succo di mezza arancia o qualche goccia di limone.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Analcolici

Come fare un tè alla menta

Il tè alla menta è una bevanda analcolica molto benefica e allo stesso tempo rinfrescante, quindi ideale per essere consumata durante le giornate di caldo torrido in estate. In commercio, o meglio nei grandi supermercati, è possibile acquistarlo già...
Analcolici

Come preparare un digestivo senza alcool

Alla fine di ogni pasto molte persone amano assaporare un pochino di digestivo in modo da facilitare la digestione. In realtà, la presenza dell'alcool contenuto all'interno della bevanda, non favorisce affatto la digestione, ma è utile per rendere più...
Analcolici

Come preparare il tè freddo

I Tè è una particolare bevanda ricavata dall'infuso di una particolare pianta diffusa sopratutto in Cina, India e Giappone. L'uso di questa bevanda è associata ad alcune particolari cerimonie cinesi e giapponesi ed è largamente consumato in tutto...
Vino e Alcolici

Come fare il liquore di prezzemolo

Per quanto possa sembrare insolito esiste il liquore di prezzemolo: è un liquore semplice e fresco, abbastanza delicato, ideale soprattutto da servire nel periodo estivo. La procedura di preparazione è piuttosto semplice e quindi si potrà realizzare...
Analcolici

Come fare un tè beduino

I beduini hanno l'usanza di bere ed offrire il tè agli ospiti. Chi è andato almeno una volta nel Sinai ha certamente assaporato ed apprezzato l'inconfondibile aroma che caratterizza questa bevanda. Essa è conosciuta dalla popolazione locale con il...
Vino e Alcolici

Come preparare il liquore alla liquirizia

La liquirizia è una pianta perenne, le cui proprietà digestive, diuretiche, antinfiammatorie, espettoranti e protettivi della mucosa gastrica sono conosciute fin dall'antichità. La virtù che ha maggiormente contribuito alla sua diffusione è rappresentata...
Analcolici

Come preparare un ice tea

In questa guida vedremo come preparare un ice tea da sorseggiare tranquillamente in un caldo pomeriggio estivo per rinfrescarsi ed allietare il nostro palato. Ovviamente il gusto del nostro the ghiacciato potrà essere scelto in base alle nostre preferenze,...
Vino e Alcolici

Come preparare la birra alla fragola

Si avvicina l'estate e il nostro corpo richiede sempre più acqua e bevande dissetanti. Fra queste, la birra è una delle bevande, fra le alcoliche, più amate. Fresca, leggera, digestiva, accompagna sia la nostra voglia di dissetarci, sia un aperitivo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.