Come fare un acai bowl

tramite: O2O
Difficoltà: facile
Come fare un acai bowl
17

Introduzione

La colazione è uno dei pasti più importanti della giornata. Dopo tante ore di digiuno, deve fornirci l'energia per affrontare al meglio la giornata ma al tempo stesso non ci deve appesantire. Abbiamo quindi bisogno di proteine e zuccheri, ma pochi grassi. Deve essere facile da fare (nessuno ha voglia di stare ai fornelli la mattina) ma anche gustosa. Trovare il mix perfetto non è affatto facile. Per fortuna ci vengono in aiuto le bacche di acai. L'acai è un piccolo frutto originario dell'Amazzonia, con cui è possibile preparare una crema dolce ideale per una specie di macedonia. L'acai bowl, come chiamano questa perfetta colazione, ha tutti gli elementi perfetti per iniziare la giornata.

27

Occorrente

  • acai in polvere 5 gr
  • yogurt greco 250 gr
  • latte di cocco 30 gr
  • miele 15 gr
  • cocco fresco 35 gr
  • banane 1 piccola
  • cornflakes 30 gr
37

Le bacche di acai sono davvero un dono della natura. Sono ricche di antiossidanti, fibre, vitamine, acidi grassi insaturi e proteine. E sono persino povere di zuccheri! L'acai bowl altro non è che una macedonia con aggiunta di cereali o frutta secca con una crema a base di bacche di acai. L'acai, però, è un frutto delicato e deperisce molto velocemente. L'unico modo di averlo in Europa è quello di trasformarlo in polvere o in una purea da congelare. Per questa ricetta utilizzeremo l'acai in polvere, più facile da reperire e più economica.

47

Vediamo ora come fare una gustosa acai bowl. In una ciotola capiente (la bowl, appunto) mettiamo lo yogurt greco, il latte di cocco e la polvere di acai. Mescoliamo bene per ottenere un composto uniforme. Aggiungiamo il miele per dolcificare e mescoliamo ancora. La crema di acai deve essere cremosa e abbastanza densa. Se la prendiamo con il cucchiaio non deve colare ma non deve essere neanche troppo dura. Se è troppo compatta aggiungiamo un po' di latte. Se è troppo liquida aggiungiamo un po' di yogurt. Meglio ricordarsi, la prossima volta, di mettere meno latte. Tagliamo ora il cocco a lamelle. Sbucciamo la banana e tagliamola a rondelle. Prendiamo i cornflakes e distribuiamoli sopra la crema di acai. Decoriamo la bowl con la banana e il cocco. La nostra acai bowl è pronta!

Continua la lettura
57

Come detto, questa è solo una delle mille ricette per l'acai bowl. Prima di tutto, se optiamo per la purea di acai congelata, mettiamola nel frullatore con lo yogurt e il latte. Al posto del latte di cocco possiamo usare qualsiasi altro latte vegetale o animale. Possiamo utilizzare tutta la frutta che ci piace, come fragole, pesche, arance, etc., meglio se di stagione. Al posto dei semplici cornflakes possiamo utilizzare il muesli di vari gusti. Possiamo metterci dei semi oppure le bacche di goji. Insomma, l'unico limite alla preparazione dell'acai bowl è la nostra fantasia!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non lasciatevi spaventare dal prezzo della polvere di acai: ne serve pochissima e il barattolo durerà a lungo
  • E' meglio consumare l'acai appena preparata, anche se si può conservare in frigo in un barattolo ben chiuso per due giorni
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare una torta per la colazione in 5 minuti

Chi è goloso lo sa bene, di mangiare dolci non se ne ha mai abbastanza! Biscotti, pasticcini, crostate, torte... Che meraviglia!Spesso, però, presi da mille impegni quotidiani, il tempo che si ha a disposizione è veramente poco e succede quindi, che...
Dolci

Come gelatinare le crostate

Vi siete mai chiesti come fanno i grandi ristoranti o le persone in tv a realizzare delle bellissime crostate con la gelatina? Sappiate che non è affatto difficile, e dopo questa spiegazione anche voi sarete in grado di creare una meraviglia di questo...
Dolci

Come fare i cookies vegan

La ricetta dei cookies vegan è un ottimo compromesso per chi vuole stare attento alla propria alimentazione e tenersi in forma, senza però rinunciare al gusto. I cookies sono dei golosi biscotti di origine americana, dalla forma rotonda e guarniti con...
Dolci

Come fare la glassa a specchio

La glassa a specchio è una glassa particolare che si utilizza solitamente per ricoprire delle torte delicate al cioccolato, alla frutta, ecc.. Questa glassa è talmente bella da vedere e da gustare che si può usare per tutti i dolci e la sua caratteristica...
Dolci

Ricetta natalizia col Bimby: casetta di pan di zenzero

La casetta di pan di zenzero è un dolce tradizionale natalizio. Tipico del Nord Europa e degli USA, viene molto apprezzato da grandi e piccini, ma la preparazione richiede tempi abbastanza lunghi. Tuttavia col Bimby il lavoro viene notevolmente alleggerito....
Dolci

Come preparare la torta fredda al mascarpone

I dessert risultano particolarmente graditi in qualsiasi momento della giornata. Tanto che, non esiste regola per poterli servire. Ma, il menù delle feste deve necessariamente contenerle. In questo caso vi propongo una buonissima torta fredda al mascarpone....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.