Come fare un albero di Natale con la pasta sfoglia

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Per realizzare qualcosa di creativo durante il periodo natalizio, ma anche in qualunque altro momento dell'anno, si potrebbe optare per un bel albero di Natale che mette sempre di buon umore tutti, grandi e piccini. Dato che la voglia di creare è tanta perché non assecondarla in cucina preparando qualcosa di sfizioso in completo tema natalizio. Ecco allora che questo caratteristico pretesto riesce sempre a radunare tutta la famiglia attorno ai fornelli. A questo punto, servono solo delle idee originali che vedremo insieme, soprattutto su come fare un albero di Natale con la pasta sfoglia.

25

Occorrente

  • Due rotoli di pasta sfoglia
  • 100 grammi di pomodorini
  • 100 grammi di olive verdi denocciolate
  • 50 grammi di affettato a piacere
  • Una confezione di mozzarella per pizza
35

Ritagliare le sagome

Per preparare un antipasto per sei persone a tema natalizio e quindi volendo creare tanti alberi di Natale, bisogna ritagliare una sagoma di cartone con la forma di albero come primo passaggio. Prendere le due paste sfoglie acquistate già pronte al supermercato e distenderle sul piano da lavoro. Appoggiare il cartone e con un coltello procedere al taglio della pasta formando così la sagoma di tanti alberelli di Natale. Si sconsiglia di mettere le sue sfoglie una sull'altra per accelerare il lavoro, in quanto si rischia che si attaccano.

45

Farcire e decorare

Il secondo passo da eseguire è quello della farcitura di ogni sagoma di pasta ritagliata. Disporre alcune sagome sulla teglia unta e adagiarvi sopra mozzarella e salumi a pezzetti e a piacere. È fondamentale una farcitura omogenea e non troppo voluminosa. In seguito prendere altra pasta sfoglia ritagliata e posizionarla sopra a quella farcita per chiudere il ripieno. Ora, cercare di dare ad ogni alberello un bell'aspetto, disponendo in maniera precisa gli ingredienti, proprio come se fossero delle decorazioni di un vero albero di Natale. Utilizzare quindi olive, pomodorini e formaggio a listarelle per fare le decorazioni. Per farcire o decorare si possono usare anche pezzetti di wurstel o fettine di salamino e formaggi vari, seguendo i propri gusti personali.

Continua la lettura
55

Cuocere gli alberelli di Natale

Alla fine, non resta che preparare il forno a 200° C e infornare il tutto. Lasciar cuocere per circa 20-25 minuti, fino a quando la pasta non assume un aspetto dorato. Sfornata la pietanza, lasciare intiepidire qualche minuto e servirla agli ospiti possibilmente utilizzando un piatto natalizio, per rendere il tutto ancora più particolare. Aggiungere altri stuzzichini più semplici e magari già pronti per completare un antipasto davvero prelibato e sostanzioso. Da accompagnare con vino bianco secco o bibite fresche per i più piccini.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come guarnire la pasta sfoglia

La pasta sfoglia è uno degli alimenti che più si adattano all'elaborazione sia di piatti dolci che salati. Con la pasta sfoglia, è possibile preparare saporiti sformati salati, golosissimi strudel di mele, così come sfiziose torte alle pere e gorgonzola,...
Dolci

Come creare un Albero di Natale da mangiare

Ogni festività ha il suo dolce caratteristico. A Pasqua solitamente si regala l'uovo di coccolato al latte o fondente e si porta in tavola la colomba. A Natale, oltre al classico panettone o pandoro semplice o farcito, stupisci i tuoi commensali con...
Dolci

Ricetta: cestini di pasta sfoglia alle fragole

I cestini di pasta sfoglia alle fragole sono dei dolci semplici, leggeri ma davvero gustosi! La pasta sfoglia, burrosa e friabile sotto i denti, accoglie un letto di fragole solitamente abbinate alla panna o ad una crema pasticcera o chantilly. Sono adatti...
Dolci

Come riempire la pasta sfoglia

La pasta sfoglia è un impasto molto utilizzato in cucina, in quanto semplice da preparare. Inoltre, si può farcire con prosciutto, salame e formaggi vari per le ricette salate, mentre cioccolata o creme per quelle dolci. A tal proposito, nei passi a...
Dolci

Come preparare lo strudel di pasta sfoglia

Lo strudel è un dolce che si prepara con pasta sfoglia arrotolata, una farcitura di frutta e cottura nel forno. Ne esiste anche una versione con pasta salata ma di minore successo. Pensate che questo manicaretto ha origine antichissime. Le prime notizie...
Dolci

Come fare i biscotti per addobbare l’albero di Natale

Manca davvero poco all'arrivo del natale, una delle feste più amate e tanto attese sia da grandi che piccoli. L'aria che si respira durante il periodo natalizio ha un non so che di magico, l'atmosfera di allegria e calore che le case, perfettamente addobbate,...
Dolci

Come fare la pasta sfoglia

La pasta sfoglia è uno degli impasti base della pasticceria dolce e salata e non solo. Infatti è un impasto neutro che ben si presta a diversi usi: aperitivi, dolci, e piatti a base di carne e pesce. Si trova già pronta in commercio, ma realizzarla...
Dolci

Come fare dolcetti a forma di albero di Natale

Fare dolcetti a forma di albero di Natale è estremamente semplice e divertente. Basta solo un pizzico di manualità e tanta fantasia. Nei passi che seguono, vi indicheremo come procedere. Vi illustreremo come preparare l’impasto e come dedicarvi alla...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.