Come fare un bruco di pan brioche

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La cucina dei nostri cugini francesi ha in qualche modo lasciato le sue gustosissime impronte anche nella nostra arte culinaria e sovente capita che nelle nostre preparazioni si faccia riferimento a piatti di origine francese, come la salsa besciamella o la quiche farcita. Anche il pan brioche, come il nome ci fa subito comprendere, è stato ereditato da questa tradizione: si tratta di una realizzazione gastronomica eclettica che si presta a diverse soluzioni. Si presenta a forma di un piccolo baule, morbidissimo perché lievitato come il pane, aromatico e lievemente dolce, perfetto per essere tagliato a fette e spalmato con marmellata o crema al cioccolato. E per la sua grande versatilità, il pan brioche può sostituire la classica torta se gli si conferisce una forma simpatica e decorata, tale da essere una perfetta attrattiva per i nostri bambini: la forma di un bruco, per esempio. Con poche mosse, con pochi ingredienti semplici e genuini e piuttosto rapidamente, anche chi non ha tanta dimestichezza in cucina saprà elaborare un dolce di sicuro successo ed effetto. Andiamo quindi a vedere insieme come fare un bruco di pan brioche.

26

Occorrente

  • 50 gdi zucchero, 100 g di farina tipo 00, 50 g di burro, 2 cucchiai di sale, 1/4 di litro d'acqua e 10 g di lievito di birra.
36

In una ciotola bisogna versare la farina, e fare un buco al centro. Poi bisognerà inserire il burro, che deve essere lasciato fuori dal frigo per almeno trenta minuti, in maniera che si ammorbidisca; a seguire si dovrà versare lo zucchero, il lievito e un bicchiere d'acqua. Questi ingredienti dovranno essere impastati, sia che ci serva delle mani o di un robot elettrico. Man mano che procede la lavorazione e l'acqua viene completamente assorbita, è necessario aggiungerne altra, in maniera tale che l'impasto diventi molle e facile da lavorare. Quando si otterrà una palla morbida, bisognerà unire il sale e lavorare per un altro quarto d'ora; successivamente la palla d'impasto andrà messa in forno a lievitare per almeno tre ore. Con l'impasto ormai lievitato faremo diverse palline, del peso di circa trenta grammi ciascuna, tranne due: una più grande per la testa ed una più piccola per la parte finale della coda.

46

Per dare forma alle palline, sarà necessario prendere in mano una piccola quantità d'impasto e lavorarlo, fino a dargli una forma sferica. Tutte le palline poi dovranno essere poste su una teglia, precedentemente rivestita da carta da forno, e disposte in maniera tale che si dia al dolce la forma come di un serpente.

Continua la lettura
56

Il bruco dovrà essere spennellato su tutta la superficie con un uovo sbattuto, e dovrà essere poi messo a cuocere nel forno per trenta minuti a duecento gradi, prestando la massima attenzione a non bruciarlo. Una volta cotto, basterà lasciarlo raffreddare per qualche minuto e farcirlo con ciò che si vuole (ad esempio marmellata del gusto che preferiamo o cioccolato), tagliandolo a metà per il verso longitudinale. Infine si procederà con le decorazioni, utilizzando bottoncini di cioccolata colorati per gli occhi e per il dorso. Se si vuole preparare la versione salata di questo dolce, basterà solo diminuire la quantità di zucchero, portandola a venticinque grammi e raddoppiare la quantità di sale, portandola a quattro cucchiai.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Dando altre forme al vostro pan brioche, potrete sbizzarrirvi in mille altre creazioni!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pizze e Focacce

Come preparare la brioche rustica

La campania è la patria delle torte salate e rustiche. Piatti di questo genere vengono preparati per ogni festività dal Natale alla Pasqua. Le ricette di questo tipo sono, infatti, numerosissime e tutte molto saporite. Oggi ci occuperemo della brioche...
Pizze e Focacce

Come fare brioche alla vaniglia

Largo ai dolci! Non c'è niente di più bello di una cucina che profuma di brioche: l'aspettativa di vederla sfornata, l'attesa della merenda, o il risveglio un po' più piacevole, quando si sa che per colazione c'è qualcosa di veramente buono da gustare....
Pizze e Focacce

Come fare il pan brioches

Il pan brioche è facile da preparare e molto versatile. Nasce per la prima volta in Francia ed è servito solitamente con una forma di bauletto garantendo un’ottima fragranza e una consistenza morbida ideale anche per i palati più sopraffini. Per...
Pizze e Focacce

Pan bauletto farcito

Se volete preparare qualcosa di gustoso e fantasioso, utilizzando ingredienti semplici da reperire e seguendo un procedimento non troppo elaborato, ecco un'idea originale da seguire. Si tratta del pan bauletto, famoso tipo di pane in commercio in tutti...
Pizze e Focacce

Ricetta: il pan carrè

Il Pan Carrè, o anche pane in cassetta, è un pane morbido, tipicamente inglese, che viene solitamente utilizzato per preparare golosi tramezzini, con i quali ci si può divertire preparando deliziose cremine per farcirli. Questo pane è delizioso anche...
Pizze e Focacce

Come fare dei panini dolci alla zucca

Quando veniamo assaliti dalla noia possiamo prendere in considerazione l'idea di lavorare tra i fornelli. Preparare una buona ricetta può rappresentare un ottimo modo di sfruttare il tempo libero a propria disposizione. Cosi da poter produrre qualcosa...
Pizze e Focacce

Ricetta: cupcakes salati alla mortadella

Siamo pronti per iniziare a preparare un'ulteriore ricetta, quella dei cupcakes salati, alla mortadella, una vera delizia per il nostro palato ed anche per quello di amici e parenti, che saranno invitati ad assaggiarne. Per la festa di compleanno dei...
Pizze e Focacce

Come preparare un panino alla viennese

I pani alla viennese si trovano ormai in tutte le migliori panetterie, e nonostante somiglino alla tradizionale baguette francese, hanno una texture più fine ed un sapore più dolce. Sono adatti alla preparazione di toast e panini se farciti con salumi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.