Come fare un coniglietto in pasta di zucchero

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

I coniglietti in pasta di zucchero sono incredibilmente carini e relativamente semplici da realizzare: la pasta di zucchero è un tipo di pasta che viene usata per creare delle decorazioni su torte e cupcakes, è facilmente modellabile al punto da potersi sbizzarrire nel creare dei soggetti di diversa forma e colore. A tal proposito, in questa guida, vi illustrerò come fare per realizzare un coniglietto, ma prima dovrete preparare una buona pasta di zucchero, in modo tale che sia ben modellabile e adatta al vostro uso. Vediamo quindi come procedere.

27

Occorrente

  • 50 gr di miele (o glucosio)
  • 5 gr di colla di pesce
  • 30 gr di acqua
  • 500 gr di zucchero a velo
  • Coloranti alimentari in gel
  • 10 gr di glicerina (non indispensabile)
37

Per prima cosa, è necessario preparare la vostra pasta di zucchero: prendete la colla di pesce e mettetela in ammollo, in acqua fredda, in modo tale che si ammorbidisca. In un pentolino, mettete il glucosio con l'acqua, senza portare ad ebollizione, strizzate la colla e incorporatela al glucosio; a parte, mettete in una ciotola lo zucchero a velo setacciato, aggiungete il composto col glucosio e la glicerina e mescolate il tutto, fino ad assorbire completamente lo zucchero a velo. Lavorate il composto su un tavolo da lavoro, fino a quando sarà omogeneo e non si attaccherà alle mani. Per il colore: dividete in pezzi la pasta; mettete il colorante all'interno dei pezzi, e lavorate energicamente l'impasto.

47

Successivamente, procedete con la parte della modellazione del coniglietto, che verrà supportata da un video che allegherò alla spiegazione di seguito riportata. A seconda della dimensione desiderata, prendete una pallina di pasta e modellatela a forma di pera; in seguito, livellate un'estremità, in modo da avere un lato tondeggiante: questo sarà il busto del vostro coniglietto. Prendete altri due pezzi di pezzi di pasta, rotolateli in modo da avere dei cilindri da 15 cm, dalla quale otterrete gambe e braccia del coniglietto. Per la testa del coniglio, prendete una pallina più piccola di quella iniziale del busto, e procedete dando la forma a pera precedente, soltanto che la posizionerete capovolta.

Continua la lettura
57

Il busto del coniglio dovrà essere schiacciato sotto, in modo da poterlo posizionare seduto. Schiacciate anche l'estremità delle gambe, fino ad ottenere dei piedi. Per il ''musetto'', gli ''occhietti'' e il ''nasino'' procedete utilizzando palline molto piccole, prese dai pezzi di pasta colorati, a seconda della vostra preferenza. Per far attaccare i pezzi di pasta, sarà necessario spennellare con poca acqua i pezzi che verranno congiunti tra loro. Per quanto riguarda le orecchie, peculiarità anatomica per eccellenza del coniglio, prendete un pezzo di pasta, rotolatelo e stendetelo fino ad ottenere un ovale schiacciato.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • La pasta di zucchero va conservata in frigo, chiusa in pellicola, per massimo 3 giorni.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come fare dei cupcake natalizi con la pasta di zucchero

Negli ultimi tempi è davvero scoppiata la moda per la preparazione di torte e cupcake ricoperti di pasta di zucchero. La pasta di zucchero che ricopre i dolci, è in grado di decorarli e di renderli piacevolmente deliziosi non solo per quanto riguarda...
Dolci

Come realizzare un pinguino in pasta di zucchero

La pasta di zucchero è una pasta modellabile molto simile alla plastilina. Essa, però, contiene ingredienti naturali e commestibili, come zucchero a velo, acqua, glucosio, burro, colla di pesce e aroma di vaniglia. Viene usata per creare oggetti utili...
Dolci

Ricetta: torta di compleanno ricoperta con pasta di zucchero

La pasta di zucchero è una pasta modellabile alimentare a base di zucchero che si asciuga rapidamente e mantiene la sua forma anche quando viene lavorata in sfoglie sottili. Utilizzare la pasta di zucchero infatti, conferisce alle torte, ai cupcakes...
Dolci

Come fare una bicicletta in pasta di zucchero

La pasta di zucchero si presta a moltissime creazioni, facile da modellare, è perfetta per creare delle guarnizioni spettacolari o dei veri dolci. Se state organizzando una festicciola per vostro figlio, non c'è niente di meglio che provare a creare...
Dolci

Pasta di zucchero senza glucosio: preparazione

La pasta di zucchero viene utilizzata principalmente per decorare torte, cupcake e biscotti. Dando vita a delle decorazioni complesse e artistiche, come fiori, pupazzi e oggetti vari delle forme più fantasiose. La sua preparazione è molto semplice e...
Dolci

Come preparare la pasta di zucchero con il Bimby

La pasta di zucchero è comunemente utilizzata per la decorazione di dolci, come torte, biscotti, cupcakes e tanto altro ancora. Preparare della pasta di zucchero in casa è abbastanza semplice e lo diventa ancora di più se si dispone del Bimby. Per...
Dolci

Come fare la pasta di zucchero ai marshmallow

La pasta di zucchero ai marshmallow è una pasta modellabile, che solitamente viene utilizzata per creare simpatiche decorazioni, talvolta elaborate, molto semplice da preparare se non fosse per un ingrediente: il glucosio, molto difficile da trovare....
Dolci

Come fare la pasta di zucchero senza glucosio

La pasta di zucchero o fondente è molto in voga nel settore del cake design. Facilmente modellabile e dalla consistenza della plastilina, decora con brio svariate torte, dolcetti e cupcakes. Solitamente molto dolce, potrebbe rappresentare un problema...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.