Come fare un cous cous di Halloween

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Per la festa di Halloween vengono spesso organizzati pranzi e cene in tema. Per l'occasione si preparano ricette che contengono ingredienti canonici. Per poi, aggiungere decorazioni che fanno il resto. Tanto che, per riuscire in questo intento, potete preparare un cous cous di Halloween. Fare questo cous cous non impegna molto tempo. Basta prendere tutti gli ingredienti utili e organizzare il vostro lavoro. L'importante che a fine cottura guarnirete il piatto con decorazioni paurose. Nella seguente guida vi spiego come fare un cous cous di Halloween.

27

Occorrente

  • 200 g di cous cous precotto
  • 2 patate
  • 150 g di fagiolini
  • 10 pomodorini a ciliegina
  • 2 mozzarelle a ciliegina
  • pesto pronto
  • Acqua
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale
37

Scegliere e cuocere il cous cous di Halloween

Il cous cous è un piatto tipico della tradizione africana e siciliana. Esso contiene molto nutrienti, ma allo stesso tempo risulta leggero e appagante. La difficoltà della preparazione, dipende dal tipo di cous cous che si sceglie di fare. Per velocizzare i tempi vi suggerisco di acquistare il tipo precotto. In questo modo eviterete la lunga preparazione. Mentre, per condirlo potete adoperare delle verdure e un pesto di vegetariano. Per poi, guarnire il tutto con due mozzarelline che simuleranno due occhi spaventosi di Halloween. Quindi, iniziate a cuocere il cous cous. Prendete una padella e versate un po' d'olio extravergine di oliva. Versate duecento grammi di cous cous e aggiungete tre mestoli di brodo vegetale bollente. Mettete sopra il coperchio e fatelo sgranare per tre minuti.

47

Preparare e cuocere il condimento

A questo punto, occupatevi di preparare il condimento. Lavate due patate in acqua fredda e togliete la terra. Mettetele in una pentola senza sbucciarle e fatele cuocere per quaranta minuti. Ogni tanto controllatele, inserendo dentro una forchetta. Dopodiché, mettetele in acqua bollente, salate e lessatele per otto minuti. Quando, le patate risultano tenere e sode spegnete il fuoco. Per poi, lasciarle raffreddare. Nel frattempo, pulite centocinquanta grammi di fagiolini. Eliminate le estremità e il filo. Lessateli in acqua salata per circa otto minuti. Mentre, aspettate che i legumi cuociono, sgocciolate e sbucciate le patate. Tagliateli a cubetti e metteteli dentro una ciotola. Scolate i fagiolini, fateli intiepidire e tagliateli in piccoli pezzi.

Continua la lettura
57

Completare e guarnire il cous cous di Halloween

Adesso completate il cous cous di Halloween. Versate i fagiolini nella terrina con le patate e mescolate. Riducete a spicchi dieci pomodorini ciliegia e aggiungeteli al composto. Dopodiché, prendete la ciotola con il cous cous e conditelo con tre cucchiai di pesto. Per poi, diluirlo con dell'acqua calda. Aggiungete tutte le verdure e mescolate. Infine, guarnite il cous cous con le due mozzarelline e servitelo freddo. Ecco come fare un cous cous di Halloween.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Volendo potete sostituire le verdure con una zuppa di pesce
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare un cous cous di orzo primaverile

L'estate si avvicina sempre di più, quindi vi sono persone che preferiscono mantenersi in forma. Ma in primavera già si inizia ad andare in palestra e a mangiare sano. Tra i piatti che vengono preparati, troviamo l'insalata di pollo, l'insalata di riso,...
Primi Piatti

Come preparare il cous cous ai piselli

Piatto particolarmente diffuso in Sicilia e in Nordafrica, il cous cous si prepara con la pasta di semola a granelli cotta a vapore. Questa specialità trae origine nientemeno che dalla Spagna musulmana del tredicesimo secolo, quando l'autore di un libro...
Primi Piatti

Ricette: cous cous pesce spada e salsa rosa

Il cous cous è un piatto etnico ormai molto diffuso nel nostro Paese. Esistono differenti varianti, possiamo infatti prepararlo nella ricetta classica, oppure con il pesce, con le verdure o con la carne.Questo piatto semplice e leggero potrebbe anche...
Primi Piatti

Ricetta: cous cous alla curcuma con verdure saltate

Per colorare la nostra tavola estiva con una ricetta golosa e leggera, lasciamoci ispirare dall'esotico profumo del cous cous alla curcuma con verdure saltate! Una preparazione semplice, perfetta per un pranzo last minute sano ma ricco di sapore. Digeribile...
Primi Piatti

Come preparare il cous cous con verdure e curcuma

Se amate le specialità etniche, il cous cous con verdure e curcuma fa proprio al caso vostro. Il cous cous è una preparazione tipica dei paesi arabi che sta sempre più prendendo piede anche in Italia. È molto semplice da preparare ed è perfetto per...
Primi Piatti

Ricette: cous cous con anacardi e pollo

Non c'è alimento più versatile del cous cous. Per chi non lo conoscesse si tratta di un alimento tipico del Nordafrica e della Sicilia occidentale. È facile riconoscerlo perché è costituito da granelli di semola di frumento cotti a vapore. In realtà...
Primi Piatti

Cous cous alla trapanese

Il cous cous è un piatto originario del Maghreb e tipico dell'Africa del nord, ma anche delle tradizioni popolari arabe e, per derivazione, di tutto il Mediterraneo. È una pietanza risalente all'antica civiltà berbera (Marocco) e non è altro che una...
Primi Piatti

Come fare il cous cous vegetariano

Molte persone oggi decidono di cambiare il loro stile di alimentazione, scegliendo di intraprendere un regime dietetico vegetariano. Quest'ultima consiste nell'eliminare il pesce e la carne, quindi prevede il consumo soltanto dei prodotti biologici. Una...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.