Come fare un kebab di salmone con salsa yogurt

tramite: O2O
Difficoltà: facile
Come fare un kebab di salmone con salsa yogurt
16

Introduzione

Il kebab di salmone con salsa yogurt è un piatto che si può preparare in breve tempo, è indicato per il periodo estivo e rappresenta una degna alternativa al classico kebab di carne mista. In questa pietanza il sapore del salmone si contrappone a quello della salsa yogurt, creando un mix delizioso e ricercato. Se lo si desidera, sarà possibile aggiungere verdure di vario tipo per arricchire la ricetta. Gli ingredienti possono essere serviti in un panino (preferibilmente pane arabo) o, in alternativa, utilizzando degli spiedini (modalità di presentazione chiamata "Shish"), tagliando i tranci di salmone a cubetti. Vediamo allora come fare per preparare quest'ottimo piatto.

26

Occorrente

  • Tranci di salmone (500 gr)
  • Pane arabo (2 panini)
  • Yogurt greco (150 gr)
  • Sale
  • Timo
  • Olio extra vergine d'oliva
  • Succo di limone
  • Origano
  • Capperi
  • Pepe
  • Verdure di condimento a scelta
36

Preparare la marinatura e cuocere le verdure

La preparazione di questa pietanza richiederà 30 minuti circa e la quantità di ingredienti indicata è consigliata per due persone. La prima fase della preparazione sarà dedicata alla marinatura e al condimento: in una ciotola versate tre cucchiaini di succo di limone, un cucchiaio di olio extra vergine d'oliva, un pizzico d'origano e i capperi. In seguito miscelate il tutto fino ad ottenere una cremina ben amalgamata. Se avete deciso di condire il kebab con delle verdure (come ad esempio zucchine, peperoni, melanzane, cipolle o pomodori), grigliatele e tenetele da parte.

46

Preparare la salsa yogurt

Terminata la fase di preparazione della marinatura e della cotture delle verdure, procedete alla preparazione della salsa yogurt. In una ciotola abbastanza grande da contenere successivamente il salmone e le verdure, versate lo yogurt greco insieme a un pizzico di timo e sale. Utilizzate una frusta da cucina per miscelare il tutto. La salsa assumerà una consistenza maggiore e sicuramente invitante. È bene ricordare che se siete amanti di altre spezie, è possibile aggiungerle nella salsa yogurt a piacimento.

Continua la lettura
56

Cuocere il salmone

L'ultima fase della preparazione prevede la cottura del salmone. Dividete i tranci di salmone acquistati (a voi la scelta del tipo di salmone, come potrebbe essere ad esempio norvegese o scozzese) in modo da ottenere due porzioni (o a più cubetti per la preparazione "Shish"). Un pizzico di sale, un filo d'olio ed adagiate le porzioni di salmone (insieme alle verdure cotte) su una griglia. Cuocete fino a quando il salmone non sarà ben cotto e se desiderate potete aggiungere un pizzico di pepe al termine della cottura. Infine riponete tutti gli ingredienti all'interno della ciotola dello yogurt e con un mestolo amalgamate il tutto. Riscaldate poi il pane arabo a vostro piacimento e riempitelo con il salmone, le verdure e lo yogurt. Se invece preferite la versione "Shish" infilzate gli ingredienti con degli spiedini e serviteli. Ricordate che il kebab è un piatto da gustare caldo, quindi non resta che augurarvi buon appetito!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucina Etnica

Come cucinare il kebab di tacchino

In questa guida vi spiegherò brevemente come cucinare il Kebab di tacchino. Il Kebab è un cibi prettamente tipico della Turchia. Ultimamente però sempre più spesso i Turchi vengono in Italia ad aprire dei ristoranti in cui preparano dei Kebab con...
Cucina Etnica

Come cucinare un adana kebab

Il Adana kebab è una variante da barbecue del kebab che solitamente siamo abituati a mangiare. Esso è un mix tra le spezie e la carne macinata e prende questo nome dalla città turca che letteralmente significa proprio kebab di carne macinata. Nella...
Pizze e Focacce

Ricetta: kebab all'italiana

Il kebab è un piatto che si presta benissimo a molte varianti. È di origine turca ma, per la sua comodità, si è ormai diffuso anche nelle tavole degli italiani. La sua fortuna è indubbiamente dovuta alla velocità nella preparazione, al valore nutrizionale...
Carne

Ricetta: kebab al forno

Una ricetta molto particolare, ma non difficile da preparare e soprattutto che piace quasi sempre a tutti (tranne che ai vegetariani) è il kebab. Il kebab è una pietanza a base di carne tipica dei paesi dell'Est, ma ultimamente si è molto diffuso anche...
Cucina Etnica

Ricetta: kebab vegano

Quanti di voi hanno mangiato o hanno sentito parlare del famoso kebab? Sicuramente molti. È il classico piatto della cucina greca e mediorientale. Lo si può trovare nelle apposite kebabberie, ormai site ovunque nel pieno centro di ogni città italiana...
Cucina Etnica

Come preparare il kebab in casa

Una delle pietanze più amate dai giovani è il kebab; la tradizione di questa pietanza ha origini molto antiche: in particolare il kebab deriva dalla Persia e se ne cibavano i soldati che grigliavano questa carne speziata utilizzando le loro stesse...
Cucina Etnica

Come fare il kebab

Siete a spasso, è l'ora di pranzo, avete una fame cieca, passate davanti a uno di quei locali in cui si fa il kebab, sentite quel profumo per qualcuno irresistibile, e la tentazione vi divora ma pensate alla dieta, avete pregiudizi su chi maneggia il...
Dolci

Come preparare il kebab al cioccolato

In questa guida verranno dati utili consigli su come preparare il kebab al cioccolato. Esso normalmente viene chiamato anche "choco kebab", ed è molto semplice da realizzare. Il piatto tradizionale e classico è a base di carne, tipicamente turco, che...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.