Come fare un liquore alle erbe

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Se intendiamo preparare in casa un liquiore e precisamente alle erbe, non è affatto difficile; infatti possiamo benissimo acquistare queste ultime in erboristeria, oppure usarle fresche prendendo quelle di uso comune. In riferimento a ciò, ecco una guida con alcuni consigli su come fare un gustoso liquore alle erbe.

25

Occorrente

  • Alcool puro a 95°
  • Erbe fresche
35

Innanzitutto, la base da cui partire per preparare un qualsiasi liquore alle erbe prevede l'uso di alcool puro, disponibile in commercio con una gradazione di 95°. Al termine della fase di infusione, quest'ultimo dovrà essere diluito in relazione alla gradazione alcolica desiderata. Per ottenere ad esempio un liquore a 40°, bisogna diluire un litro di alcool in circa 140 millilitri di acqua. Inoltre, è importante lavare ed asciugare accuratamente le erbe per la preparazione del liquore. Subito dopo andranno immerse in un contenitore riempito proprio con l'alcool.

45

Il processo di macerazione delle foglie deve avvenire in recipienti dotati di una buona chiusura ermetica, e possibilmente di vetro, al fine di evitare l'evaporazione dell'alcool. In alternativa, è possibile usare dei contenitori in acciaio evitando in ogni caso l'alluminio. Il composto va poi conservato in un luogo al buio e periodicamente deve essere agitato. Dopo il suddetto periodo di macerazione, si aggiungono zucchero ed l'acqua. Per ottenere un liquore alle erbe dall'aspetto limpido, sarà inoltre necessario filtrare il prodotto utilizzando un colino a maglie sottili, oppure un panno di tela o ancora un tulle. Terminato il processo di filtraggio, il liquore andrà poi imbottigliato e fatto riposare. A questo punto, è importante sottolineare che sia il tempo di macerazione in alcool che quello di riposo, variano in base al tipo di erbe utilizzate e alle diverse ricette tradizionali.

Continua la lettura
55

Considerata la semplicità della preparazione e la versatilità delle ricette, sarà tuttavia possibile personalizzare i liquori a proprio gusto aggiungendo di volta in volta un'altra, la buccia di un determinato frutto oppure renderlo più dolce con altro zucchero. Un ottimo liquore alle erbe che vale la pena provare a fare è sicuramente quello di basilico ideale sopratutto come digestivo, oltre che per il suo gusto davvero gradevole, visto che parliamo di una delle erbe aromatiche più esaltanti sotto questo aspetto. Il procedimento è praticamente lo steso descritto nelle linee guida precedenti, e il consiglio è di usare delle foglioline fresche per esaltare maggiormente il gusto della bevanda alcolica.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Vino e Alcolici

Come preparare il liquore alla banana

Il liquore è un alcolico molto forte che spesso si usa per accompagnare i dolci dopo cena. Proprio per la sua caratteristica di essere fortemente alcolico non è sempre gradito da tutti.Esistono moltissimi gusti di liquori e moltissime gradazioni. Ad...
Vino e Alcolici

Ricetta bimby: liquore al cioccolato

In questa guida vi spieghiamo oggi come creare una ricetta bimby: liquore al cioccolato. Per fare tale liquore delizioso, ci sarà bisogno di usare del cacao amaro olandese di prima scelta, e del latte fresco intero. Il liquore al cioccolato lo potrete...
Vino e Alcolici

Ricetta: liquore al cioccolato aromatizzato al peperoncino

Il liquore al cioccolato aromatizzato al peperoncino è un alcolico estremamente delizioso e perfetto se abbinato al gelato, al caffé, o sorseggiato così com'è. La ricetta che vedete riportata qui di seguito contiene circa il venticinque per cento...
Vino e Alcolici

Come fare un liquore all'anguria

La frutta si presta davvero a molteplici utilizzi, anche nella preparazione di liquori. È bene sapere infatti che, aggiunta alla giusta dose di alcool, diventa un liquore gustoso e dissetante. Nella guida che segue vedremo, nello specifico, come preparare...
Vino e Alcolici

Come preparare un liquore di carrube

Oltre che per ricavare la farina, le carrube si possono impiegare anche per preparare un liquore. Il liquore di carrube è un ottimo digestivo ed è l'ideale per accompagnare un dessert di fine pasto. Se servito freddo, il liquore è anche un piacevole...
Vino e Alcolici

Come preparare il liquore allo zenzero

Lo zenzero è molto usato nella cucina italiana. Dai primi piatti ai dolci, offre un sapore aromatico molto simile a quello del limone. Un uso molto particolare dello zenzero è quello che lo vede protagonista in un liquore dal gusto forte e deciso, quello...
Vino e Alcolici

Come preparare liquore di vaniglia

Le bacche di vaniglia rappresentano un valido rimedio per lo stress e l'insonnia. Hanno infatti potere antiossidante per le cellule e sono anche un ottimo afrodisiaco. Ecco perché è da sempre possibile preparare numerose ricette a base di vaniglia,...
Vino e Alcolici

Come preparare il liquore all'amarena

L'amarena, conosciuta anche come "visciola" o "marasca", è una varietà più acidula della ciliegia, ma non per questo meno gustosa. Il suo utilizzo è molto frequente in cucina, in particolar modo per tutto ciò che riguarda dolci e creme, come ad esempio...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.