Come fare un pan di spagna al limone

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
Come fare un pan di spagna al limone
16

Introduzione

Di tipi di torte già pronte e confezionate, nei banco frigo dei supermercati ve ne sono veramente tante di vari gusti e proposte dalle svariate ditte, ma essere in grado di prepararne una con le proprie mani tra le mure domestiche, non soltanto consente di utilizzare ingredienti genuini, ma di ottenere parecchie soddisfazioni a preparazione ultimata. Il pan di spagna al limone rappresenta una variante semplice e genuina alla ricetta classica a base di uova e farina. Se avete intenzione di realizzare questo gustosissimo dolce da offrire ai vostri commensali, in questa breve guida, troverete dei semplici ma validi consigli su come fare il pan di spagna al limone.

26

Occorrente

  • 250 g di farina 00
  • 250 g zucchero semolato
  • 8 uova
  • vanillina
  • un limone non trattato
  • un pizzico di sale
36

Preparare l'impasto

Iniziate con la separazione accurata del tuorlo dall’albume delle uova. Provvedete a deporre i tuorli un una terrina abbastanza capiente e gli albumi in una ciotola stretta e fonda. Questa operazione è molto importante al fine di ottenere il migliore risultato finale, quindi necessita di molta attenzione! Infatti, se una parte di tuorlo finisce nell'albume o viceversa, non otterremo un pan di spagna soffice e alto. Proseguite aggiungendo lo zucchero semolato ai tuorli e con una frusta elettrica sbattete i due ingredienti. Una volta ottenuto un composto soffice e di un bel colore giallo paglierino, aggiungete la vanillina e il succo di un intero limone. Continuate ad amalgamare, ma questa volta con un cucchiaio di legno fino a quando gli ingredienti non si saranno ben amalgamati fra loro.

46

Aggiungere la scorza di limone

A questo punto, grattugiate la parte della buccia del limone che avete spremuto prima facendo attenzione a non intaccare la parte bianca, perché quest’ultima darebbe un sapore amarognolo al composto. Aggiungete la scorza all’impasto e mescolate ancora una volta. Aggiungete la farina 00 e fate attenzione a non creare dei grumi. Montate a neve gli otto albumi sbattendoli a lungo con la frusta e versateli nell'impasto precedentemente preparato avendo cura di mescolare in maniera molto delicata dal basso verso l’alto.

Continua la lettura
56

Cuocere e servire

Una volta ottenuto un impasto omogeneo versatelo in uno stampo imburrato e dedicatevi alla cottura. Infornate in un forno precedentemente scaldato a 180°C e lasciate cuocere per circa trenta minuti. Trascorso il tempo necessario, controllate la cottura, facendo la prova stecchino e dopo esservi assicurati della adeguata cottura, lasciate raffreddare il pan di spagna al limone prima di servirlo spolverato con lo zucchero a velo. A questo punto, la vostra torta sarà pronta da servire.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come farcire un pan di spagna al cioccolato

Il pan di spagna è un classico della pasticceria. È anche uno dei primi dolci che impariamo a realizzare, allorché iniziamo a mettere in atto le nostre velleità di cuoco. Infatti il pan di spagna ha una preparazione piuttosto semplice, ma di grande...
Dolci

Come fare il pan di Spagna con la farina di riso

Il pan di Spagna è un dolce molto gradito e realizzato con pochi e semplici ingredienti. Esso si utilizza come base per torte più elaborate; in particolare è perfetto per la preparazione delle torte di compleanno. Il suo aspetto è morbido e spugnoso...
Dolci

Come preparare il Pan di Spagna al cacao

Questa delizia culinaria venne inventata da un pasticcere italiano, Giovanni Battista Cabona, nella seconda metà del millesettecento. Il Pan di Spagna al cacao è una delle tantissime varianti del tradizionale Pan di Spagna, ideale per preparare torte...
Dolci

Ricetta: Pan di Spagna farcito con fragole e lamponi

In questo articolo vogliamo cercare di mettere alla prova tutta la propria voglia di fare, creatività ed anche fantasia. Sono queste le caratteristiche che in cucina non dovrebbero mai e poi mai mancare, affinché si possa essere in grado di realizzare...
Dolci

Pan di spagna alla menta con copertura fondente

Il pan di spagna è uno degli impasti base della pasticceria italiana. Della ricetta originale esistono numerose varianti, che prevedono ingredienti differenti a seconda della torta finale. La presenza della menta dona al pan di spagna un aroma intenso...
Dolci

Come inzuppare il pan di spagna

La preparazione per il pan di spagna è operazione piuttosto semplice e che richiede solo poche, particolari accortezze. Il segreto è quello di ottenere una base morbida e spugnosa, che serve solitamente per contenere e risaltare la farcitura che si...
Dolci

Ricette Bimby: pan di spagna al cioccolato

Il pan di spagna è la classica base per ogni torta. Basta aggiungere qualunque tipo di farcitura, o di decorazione, e il risultato sarà comunque buonissimo. È possibile infatti, liberare la nostra fantasia utilizzando varie creme, del gusto che preferiamo....
Dolci

Idee per farcire il pan di spagna

Tutti amano il classico pan di Spagna, tradizionalmente ricco di fragole, con marmellata di lamponi e panna montata o ancora con crema al burro, anche se a volte ci piace farcirlo in tanti altri modi e soprattutto innovativi. A tale proposito ecco una...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.