Come fare un succo di verdure

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Durante la stagione estiva, i sali minerali che perdiamo grazie al sudore, sono in percentuale maggiore, chiaramente rispetto all'inverno. Per poter reintegrare questi sali persi, esistono alcuni metodi naturali, oltre a quelli degli integratori, che possiamo trovare al giorno d'oggi, praticamente in qualsiasi supermercato. Infatti, oltre ai composti già preparati, possiamo crearci da da noi, il nostro integratore di sali preferito. Questo possiamo farlo grazie alle verdure, che contengono, una grandissima quantità di sali e vitamine. Nella seguente guida, passo dopo passo, vedremo proprio come fare un succo di verdure, pieno di vitamine e sali minerali.

26

Preparare l'occorrente

Elaborare questa deliziosa bevanda è molto semplice, occuperà solamente cinque minuti della vostra giornata. Per farlo serve un particolare spremi agrumi, detto centrifuga. Strumento ideale in quanto separa la parte fibrosa delle verdure e della frutta dalla polpa. Infatti i benefici di queste bibite sono dovuti proprio alla mancanze delle fibre, poiché l'assenza di questa rende il tutto facilmente digeribile ed assimilabile (anche in pochi minuti) con il minimo sforzo. Come abbiamo già detto questi succhi fanno molto bene e prevengono l'invecchiamento, ma questo è solo uno dei tanti vantaggi che comportano.

36

Scegliere gli ingredienti e frullare

Passiamo alla preparazione, non c'è niente di più semplice. Prima di tutto scegliamo gli ingredienti, possiamo farlo completamente di verdure, oppure associare ad una verdura un frutto. Vediamo alcune ricette. Per esempio siete in piena estate fa caldo e avete sete, ma non avete voglia d'acqua, preferireste un bibita fresca, dissetante e deliziosa da gustare, non vi resta allora che creare un succo di finocchio e mango. Frullate nella centrifuga il finocchio e il mango, dopo aggiungete qualche cubetto di ghiaccio e un po' d'acqua minerale fredda.

Continua la lettura
46

Grattare lo zenzero e servire

Per finire, possiamo grattare dello zenzero, in modo da dare più sapore al nostro succo, ed ecco pronto il nostro succo. Di ricette ce ne sono tantissime, succo di sedano e carota, cetriolo e peperone, lattuga e pomodoro, finocchio e mela, rapa e mela e chi più ne ha più ne metta. In base ad ogni esigenza potete fare un accoppiata di verdure o frutta e verdure strepitosa, condire con le spezie a voi più gradite o con dello yogurt o del limone. Dedicando solo cinque minuti della vostra giornata ad elaborarlo vi potrete regalare questi bicchieri di puro nettare di verdure. In modo tale, da ottenere una gustosissima bevanda, da poter assaporare durante tutto l'arco della nostra giornata.

56

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Analcolici

Come conservare il succo di limone

Il limone è un ingrediente utilissimo in cucina. Esso ha molteplici utilizzi e rende i nostri piatti freschi e colorati. Il limone contiene molte vitamine (C, B e P), che aiutano ad alleviare i sintomi del mal di gola. I gargarismi con il succo di limone...
Analcolici

Come preparare il succo di mela

Il succo di mela casalingo, da non confondere con il succo di frutta, non contiene conservanti né zuccheri aggiunti. È utilissimo in pasticceria, come bagna per il pan di Spagna oppure per aromatizzare le creme. Se piace, puoi servirlo tranquillamente...
Analcolici

Come preparare il succo di pomodoro

Nella semplice rotondità del pomodoro, sono racchiuse moltissime virtù benefiche per la nostra salute! Insostituibile nella preparazione di sughi prelibati o servito a fette per completare una freschissima caprese, il pomodoro è ottimo anche da bere!...
Analcolici

5 bevande con il succo di limone

Il succo di limone è un portento per apportare benefici al nostro organismo. Esso disintossica, depura e drena. Ma non solo le sue proprietà benefiche sono davvero moltissime, come le vitamine che possiede. Utilizzarlo è importante sia in estate che...
Analcolici

Come fare il succo di mela e uva

L'uva e la mela, che connubio perfetto! Alcuni tipi di frutta, infatti, se combinati, acquisiscono un sapore ancor piú gustoso. Le mele aggiungono corpositá al succo d'uva ed una spruzzatina di limone rende la combinazione ancor piú rinfrescante. In...
Analcolici

Come fare il succo di barbabietola

Bere è fondamentale per il corretto funzionamento del nostro organismo. L'acqua ci aiuta infatti a mantenere in salute i nostri organi interni, a sfoggiare una pelle soda e radiosa e a eliminare correttamente tutte le scorie nocive. Per rendere ancora...
Analcolici

Come fare il succo di uva

Quando la frutta abbonda non c'è cosa migliore che conservarla creando delle prelibatezze come marmellate, confetture o succhi. Quello che stiamo per mostrarvi oggi è come ottenere il succo di uva. Il succo di uva, anche se non molto conosciuto e utilizzato,...
Analcolici

Come fare un succo di sedano

Fortemente consigliato fare all'interno di una dieta preposta al dimagrimento, il succo di sedano è un grandissimo alleato naturale per la nostra salute. È una fonte fantastica di vitamine, nello specifico A, B2, B1, C e K. Ma non solo! È ricco di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.