Come fare un succo di verdure

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Durante la stagione estiva, i sali minerali che perdiamo grazie al sudore, sono in percentuale maggiore, chiaramente rispetto all'inverno. Per poter reintegrare questi sali persi, esistono alcuni metodi naturali, oltre a quelli degli integratori, che possiamo trovare al giorno d'oggi, praticamente in qualsiasi supermercato. Infatti, oltre ai composti già preparati, possiamo crearci da da noi, il nostro integratore di sali preferito. Questo possiamo farlo grazie alle verdure, che contengono, una grandissima quantità di sali e vitamine. Nella seguente guida, passo dopo passo, vedremo proprio come fare un succo di verdure, pieno di vitamine e sali minerali.

26

Preparare l'occorrente

Elaborare questa deliziosa bevanda è molto semplice, occuperà solamente cinque minuti della vostra giornata. Per farlo serve un particolare spremi agrumi, detto centrifuga. Strumento ideale in quanto separa la parte fibrosa delle verdure e della frutta dalla polpa. Infatti i benefici di queste bibite sono dovuti proprio alla mancanze delle fibre, poiché l'assenza di questa rende il tutto facilmente digeribile ed assimilabile (anche in pochi minuti) con il minimo sforzo. Come abbiamo già detto questi succhi fanno molto bene e prevengono l'invecchiamento, ma questo è solo uno dei tanti vantaggi che comportano.

36

Scegliere gli ingredienti e frullare

Passiamo alla preparazione, non c'è niente di più semplice. Prima di tutto scegliamo gli ingredienti, possiamo farlo completamente di verdure, oppure associare ad una verdura un frutto. Vediamo alcune ricette. Per esempio siete in piena estate fa caldo e avete sete, ma non avete voglia d'acqua, preferireste un bibita fresca, dissetante e deliziosa da gustare, non vi resta allora che creare un succo di finocchio e mango. Frullate nella centrifuga il finocchio e il mango, dopo aggiungete qualche cubetto di ghiaccio e un po' d'acqua minerale fredda.

Continua la lettura
46

Grattare lo zenzero e servire

Per finire, possiamo grattare dello zenzero, in modo da dare più sapore al nostro succo, ed ecco pronto il nostro succo. Di ricette ce ne sono tantissime, succo di sedano e carota, cetriolo e peperone, lattuga e pomodoro, finocchio e mela, rapa e mela e chi più ne ha più ne metta. In base ad ogni esigenza potete fare un accoppiata di verdure o frutta e verdure strepitosa, condire con le spezie a voi più gradite o con dello yogurt o del limone. Dedicando solo cinque minuti della vostra giornata ad elaborarlo vi potrete regalare questi bicchieri di puro nettare di verdure. In modo tale, da ottenere una gustosissima bevanda, da poter assaporare durante tutto l'arco della nostra giornata.

56

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

Come utilizzare i carciofi crudi

È da qualche tempo che sta spopolando sulle tavole degli italiani la così detta "dieta crudista" che vuole come alimenti base una serie di pietanze rigorosamente crude a base principalmente di verdura e frutta. Direte voi: "È possibile mangiare della...
Primi Piatti

Ricetta: insalata di mango e gamberi

L’insalata di mango e gamberi è un antipasto, o un secondo piatto, molto particolare. Perfetta per l’estate, l’insieme degli ingredienti che la compone ha sapori definiti e intensi, che creano un piatto rinfrescante e capace di stuzzicare il palato...
Consigli di Cucina

5 succhi da fare con l'estrattore

L' estrattore è un elettrodomestico che consente di ricavare succhi dai vegetali. Lavorando a velocità bassa rispetto ad una centrifuga, le molecole termolabili, come l'acido ascorbico e alcune vitamine del gruppo B, non vengono distrutte e i succhi...
Consigli di Cucina

Come usare l'estrattore di succo

Sempre più persone decidono di acquistare un estrattore di succo per preparare in casa deliziosi succhi di frutta e di verdura. L'estrattore di succo è diverso dalla centrifuga in quanto "mastica" lentamente il frutto o l'ortaggio ricavandone più succo....
Analcolici

Cocktail analcolico di mango e kiwi

I cocktail analcolici sono consigliati per un drink di benvenuto prima di una cena. Essi infatti si adattano anche alle esigenze di chi non beve alcolici. Le bevande a base di frutta sono ideali anche se si organizza una festa per i bambini. Questi drink...
Analcolici

Come fare il succo di mango e passiflora

Come fare il succo di mango e passiflora? Eccovelo spiegato in questa guida. Il mango è un frutto tropicale, con polpa fibrosa, succosa, dal sapore molto delicato e ricchissimo di sostanze benefiche per l'organismo. Si rivela infatti un prezioso alleato...
Vino e Alcolici

Ricetta: margarita al mango e papaya

Se volete festeggiare il "Cinco de Mayo" con i vostri amici messicani, o semplicemente sorseggiare un buon cocktail nella vostra città chiudendo gli occhi ed immaginando di essere sdraiati con il sole in faccia su una candida spiaggia davanti ad un mare...
Consigli di Cucina

5 modi per fare la sangria

Se dico Spagna a cosa pensi? Sangria! La sangria è la bevanda alcolica spagnola per eccellenza, presente in diverse varianti. Gusto intenso, speziato e fruttato, è una bevanda rinfrescante, per questo ideale se bevuta la ghiacciata. Si presta molto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.