Come fare un tiramisù light

Tramite: O2O 26/03/2017
Difficoltà: facile
17

Introduzione

La preparazione di un buon dolce può rappresentare un ottimo metodo alternativo per impiegare il proprio tempo in maniera più produttiva. Sappiamo, ahimè, che solitamente i dolci sono molto calorici. Possono, quindi, compromettere la nostra linea. Esistono però delle maniere alternative di preparazione dei dolci, che permettono di ottenere ottimi risultati da un punto di vista del gusto. Pur comunque utilizzando ingrediente più leggeri e meno calorici dei tradizionali.
Fare un tiramisù light è un ottimo compromesso tra gusto e linea, come sappiamo bene, è un dolce squisito ma estremamente calorico. Purtroppo la gran parte dei dolci più buoni è ipercalorica e ci si limita a consumarli solo in rare occasioni, oppure in ricorrenze particolari. La ricetta ora proposta, permette di mangiare un delizioso tiramisù senza però sentirsi in colpa. Modificando la ricetta canonica e attraverso la sostituzione di qualche ingrediente, senza alterarne esageratamente il sapore. Il tiramisù in formato light è veloce e facile da preparare, perfetto per ogni occasione e anche per i palati più esigenti.

27

Occorrente

  • Savoiardi
  • Mascarpone o ricotta
  • Panna vegetale o uova
  • Caffè
  • Cacao amaro
37

Gli ingredienti da sostituire

La versione light della ricetta prevede l'utilizzo di materie prime meno grasse ma comunque saporite e adatte per la realizzazione di questo tipo di dolce. Gli ingredienti più pesanti e ricchi di calorie, che si possono sostituire sono due: le uova e il mascarpone. Le uova si possono sostituire con la panna vegetale, il mascarpone invece con la ricotta. Inoltre, le dosi di zucchero possono essere ridotte, a seconda del gusto. La leggerezza della preparazione viene data appunto dalle minori calorie delle materie utilizzate.

47

Mascarpone

La preparazione, in linea generale, è quella del tiramisù tradizionale, dunque, il procedimento rispetto alla versione leggera non si discosta più di tanto. Innanzitutto, sono necessarie due o tre caffettiere di caffè, che dovrà essere fatto raffreddare in una scodella. Dopo di che, bisogna amalgamare il mascarpone o la ricotta con lo zucchero. Magari aiutandosi con la frusta elettrica o con un frullino manuale e aggiungere la panna vegetale, precedentemente montata. Continuare a mescolare lentamente, fino a che il composto non abbia raggiunto una consistenza densa e uniforme, senza grumi.

Continua la lettura
57

Procedimento

Ora occorre bagnare i savoiardi con il caffè già raffreddato e disporli in una pirofila rettangolare. Cospargetegli sopra la crema di mascarpone e panna vegetale, o di ricotta e panna vegetale (a seconda dell'alternativa scelta) e una piccola spolverata di cacao. Continuando fino all'orlo della teglia e facendo una bella mattonella compatta. Coprire il tutto con la pellicola trasparente per alimenti e riporre in frigorifero per almeno tre ore. Posizionare le varie porzioni in piattini e servire accompagnato da un ciuffo di panna e cacao in polvere.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare il tiramisù senza mascarpone

Apprezzato da molti e facilissimo e veloce da preparare, il tiramisù possiede degli ingredienti di base che fanno capo a quello che poi è il suo nome: la presenza del caffè, dello zucchero e delle uova ricordano le colazioni di una volta a base di...
Dolci

Come preparare il tiramisù alla crema di mirtilli

Il tiramisù è un dolce al cucchiaio, nato in Italia ma ormai conosciuto e imitato in tutto il mondo. La ricetta tradizionale prevede l'utilizzo di uova, savoiardi, caffè e mascarpone ma, con il passare degli anni, sono state introdotte numerosissime...
Dolci

Come preparare il tiramisù agli agrumi

Delizioso soffice e davvero irresistibile, il tiramisù rimane uno dei dolci più apprezzati e più gustati in tutto il mondo. La classica preparazione del tiramisù, prevede l'utilizzo del mascarpone, dei savoiardi, del caffè e del cacao amaro. In realtà...
Dolci

Come preparare un tiramisù leggero

Uno dei dolci classici più apprezzati è il tiramisù, un gustoso mix di biscotti, crema, cacao e caffè. Di preparazione molto semplice, esso ha la prerogativa di essere molto versatile e adatto in moltissimi contesti.La versione classica del Tiramisù,...
Dolci

Come preparare il tiramisù di lamponi

Uno dei dolci più famosi d'Italia è sicuramente il tiramisù ovvero un'elaborazione a freddo, che non necessità quindi di cottura, e che viene realizzato con mascarpone, biscotti e caffè. In questa guida tuttavia troverete le istruzioni su come...
Dolci

Come fare il tiramisù senza uova

Molte sono le ricette riguardanti i dolci, un mare d'idee a nostra completa disposizione. Fra tutte però, vi sono delle ricette più amate di altre, preparazioni che riescono a mettere d'accordo anche i palati più sofisticati. Una di queste è la ricetta...
Dolci

Come preparare il tiramisù alla frutta

Il tiramisù è un dolce freddo che prevede l'utilizzo dei biscotti e della crema al mascarpone, il tutto arricchito dal caffè e dal cacao in polvere. In alcune varianti è possibile anche aggiungere un po' di liquore. Questo dolce al cucchiaio può...
Dolci

Come preparare il tiramisù al cocco

Il tiramisù al cocco è una valida alternativa al classico tiramisù a cui tutti siamo abituati; è un dolce tradizionale che può essere preparato in diverse varianti una di queste, molto gustosa e dal sapore un po' esotico, è quella al cocco. La ricetta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.