theWOM

Come fare una buona frittata

Di: Team O2O
Tramite: O2O 13/09/2021
Difficoltà: media
16

Introduzione

Come fare una buona frittata

La frittata è una delle pietanze tipiche della nostra cucina. Nonostante sia molto semplice da preparare è al tempo stesso molto saporita e gustosa. Essendo veloce da preparare si propone anche come ottima soluzione per le cene improvvisate. Inoltre si può scegliere di consumarla nella sua semplice ricetta di base o di arricchirla con altri ingredienti, come ortaggi, verdure, latticini e/o salumi. Vediamo allora la sua versione più semplice e quindi come fare una buona frittata.

26

Occorrente

  • 4 uova di media grandezza
  • 2-3 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • Sale e pepe q. b.
36

Ingredienti e preparazione delle uova

Per iniziare a preparare una frittata per due persone vi occorrono gli ingredienti che vedete elencati (4 uova di media grandezza, 2-3 cucchiai di olio extra vergine di oliva, sale q. b. e pepe nero q. b). Una volta che avrete preparato questi pochi e semplici ingredienti, passate pure alla realizzazione della vostra frittata: dovrete semplicemente rompere uno alla volta le vostre uova, all'interno di una ciotola, poi prendete una forchetta e sbattetere, quel tanto da mescolare albumi e tuorli, i quali dovranno essere infine leggermente spumosi. A questo punto aggiustate di sale e pepe in base al vostro gusto personale.

46

Passaggio in padella

A questo punto prendete una padella antiaderente e versate al suo interno l' olio, quindi portatela sul fuoco e fate diventare l' olio ben caldo prima di aggiungere il battuto d' uovo che avete appena preparato, quindi abbassate la fiamma e lasciate cuocere per circa 8 minuti. Ponete il coperchio sulla padella, preferibilmente di vetro trasparente, e scuotete la padella di tanto in tanto, in modo tale che la frittata non si attacchi sul fondo di questa.

Continua la lettura
56

Girare la frittata

A questo punto dovrete girare la vostra frittata, questa apparentemente è l' operazione più difficoltosa, ma non spaventatevi, dovrete semplicemente premere il coperchio sulla frittata e capovolgere la padella su di esso, quindi ponete nuovamente la padella sul fuoco e lasciate scivolare nuovamente la frittata nella padella e lasciate cuocere per altri 8 minuti a fiamma bassa. A questo punto piegatela e servitela ben calda, se lo gradite, potrete impiattarla insieme a qualche pomodorino o guarnirla con qualche foglia di basilico.

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

Consigli per rendere soffice la frittata

L'uovo di gallina è un alimento sano e nutriente, che può essere cucinato in moltissimi modi: in accompagnamento ad altri piatti (come ripieno, ad esempio) o per legare gli ingredienti di alcune pietanze, come i dolci o gli sformati o, ancora, per preparare...
Consigli di Cucina

Frittate veloci in 5 minuti

Per stupire gli amici con un aperitivo sfizioso, o per servire in tavola una cena golosa, spesso sono sufficienti un pizzico di creatività e una ricetta classica. La frittata è una preparazione ever-green, veloce da preparare ed estremamente versatile!...
Consigli di Cucina

5 idee per utilizzare il tacchino avanzato

Durante le festività non solo natalizie ma anche pasquali o durante le grandi cene che spesso si preparano per amici e parenti, spesso il cibo avanzato può essere parecchio. Per non sprecare nulla e per sfruttare degli avanzi di cibo, è possibile sbizzarrirsi...
Consigli di Cucina

Come utilizzare il pesto avanzato

Il pesto alla genovese è considerato una salsa preziosa dagli chef più rinomati. Esso infatti è molto versatile e si presta alla preparazione di tantissimi piatti gustosi, grazie al suo profumo inconfondibile ed il suo gusto ricco e corposo. Quasi...
Consigli di Cucina

Ricette per dimagrire con gli spinaci

Per chi vuole seguire una dieta ferrea, è importante evitare determinati cibi e preferirne altri per restare in forma e perdere qualche chiletto di troppo. Per chi è amante delle verdure, si possono sfruttare le grandi proprietà nutritive degli spinaci,...
Consigli di Cucina

5 ricette con la quinoa

La quinoa è un alimento che viene utilizzato per preparare ricette saporite e nutrienti. Si tratta di un cereale andino ricco di calcio e proteine. È priva di glutine, quindi è adatta a chi è intollerante. La pianta della quinoa è una sorta di spiga...
Consigli di Cucina

Ricette per risotto avanzato

Quando si prepara una cena importante o un pranzo che coinvolge molte persone, spesso sono tantissimi i pasti che avanzano e vengono purtroppo buttati via. Per non sprecare nulla e per creare qualcosa di originale con ciò che vi avanza, è possibile...
Consigli di Cucina

5 idee per riciclare il riso avanzato

Capita spesso di sbagliare le misure e di cucinare un po' troppo di un certo piatto. Oppure, di preparare un alimento come il riso e di non consumarlo tutto in giornata. Tanto che, c'è chi non se ne fa un problema e butta allegramente tutto nella pattumiera....