Come fare una cheescake al cioccolato

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La Cheesecake è un dolce di origine anglosassone molto goloso e vellutato. Questo tipo di dessert si presta per molte occasione ed è di facile preparazione. La sua realizzazione prevede l'uso di biscotti secchi. Dove vengono racchiusi soffici creme. Create con frutta, latte, formaggi e cioccolato. Quest'ultimo protagonista di questa dolcissima ricetta. Fatta interamente con dei frollini al cioccolato e una crema lavorata con lo stesso. Quindi uno scrigno di bontà dove sono presenti anche dei valori nutritivi importanti. Infatti, questa cheescake risulta molto energetica. Ideale, quindi per la colazione o la merenda. Ma, anche per chiudere un menù in maniera superlativa. Nella seguente guida vi spiego come fare una cheescake al cioccolato.

27

Occorrente

  • 300 g di biscotti al ciccolato
  • 120 g di zucchero
  • 120 g di burro
  • 300 g ricotta
  • 20 gr di cioccolato in polvere
  • 100 ml di panna
  • Scaglie di cioccolato fondente.
  • Tortiera con cerniera
  • Mixer
  • Cucchiaio di legno
37

La ricetta che vi propongo va fatta seguendo un metodo ben preciso. In particolar modo senza sottovalutare la scelta degli ingredienti da prendere. Ovviamente, il cioccolato è quello che va preso di ottima qualità. In questa maniera la cheescake risulterà più buona e ricca di gusto. Per quanto riguarda la crema potete utilizzare della ricotta. Oppure, in alternativa del formaggio di tipo spalmabile. Inoltre, a questo dovete aggiungere altri elementi che renderanno la miscela soffice e delicata. Uno dei vantaggi della cheescake è quella di poterla fare in anticipo. Conservandola in frigorifero anche per il giorno dopo. Nel prossimo passo vi spiego come preparare la base.

47

La prima cosa che dovete fare è quella di spezzare tutti i biscotti e passarli nel mixer. Riducendoli in piccoli pezzi, fino a farli diventare briciole. Dopodiché, aggiungete quattro cucchiai di zucchero semolato. Mescolate e unite il burro e continuate a miscelare il composto. Spegnete l'apparecchio e amalgamate la pasta ottenuta, con un cucchiaio di legno. A questo punto prendete un tortiera e foderatela con la carta da forno. Versate l'impasto livellandolo per tutto lo stampo e facendolo bordare anche in alto. Finito di sistemarla mettete la base della cheescake nel freezer per farla rassodare.

Continua la lettura
57

Proseguite preparando la crema. In questo caso prendete la ricotta che avete fatto scolare e mettetela in una ciotola con lo zucchero rimasto. Montate leggermente la panna e unite i due ingredienti, il cacao in polvere e mescolate. Prendete la torta dal freezer e versate il composto al centro. Quindi livellatela e rimettetela a raffreddare per almeno venti minuti. Trascorso il tempo sistemate la cheescake in frigorifero per un'ora. Infine, decorate con del cioccolato tagliato a scaglie e servite.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Quando mettete la base nella tortiera, spezzettate bene i biscotti con il dorso del cucchiaio qu
  • Per fare più veloce usate il mixer
  • Livellate bene la crema
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pizze e Focacce

Ricetta: frolla di riso e cioccolato fondente

La torta di riso e cioccolata, dolce tipo toscano ma apprezzato e realizzato in tutte le regioni del nostro paese, è una preparazione tipica del periodo pasquale ma, grazie al suo gusto, non è raro ritrovarla spesso in tavola anche in occasioni differenti....
Pizze e Focacce

Ricetta: crostata bicolore al cacao

Molto spesso, quando desideriamo un dolce da gustare dopo un pranzo o una cena, o da consumare durante una colazione o una merenda, preferiamo recarci presso dei negozi di alimentari o delle pasticcerie per poterli acquistare già confezionati, ma senza...
Pizze e Focacce

5 modi per farcire la pizza dolce

Esiste la torta salata, come anche la pizza dolce. In cucina la fantasia non deve e non può avere limiti. Si chiama pizza dolce perché l'impasto è esattamente quello della pizza. Si useranno gli stessi ingredienti, le stesse dosi ed il medesimo modo...
Pizze e Focacce

Come preparare la pizza alla norma

Di pizze ce ne sono per tutti e di tutti i gusti, da quelle semplici a quelle più elaborate o quelle tradizionali e tipiche regionali. In questa guida, con pochi e semplici passaggi, vi illustreremo come preparare la pizza alla norma, tipica ricetta...
Pizze e Focacce

Come fare una piadina vegana

Chi decide di intraprendere un regime alimentare vegano sa che esso è completamente vegetale. Non potendo mangiare carne, pesce, formaggi, miele e latticini, sono molte le ricette tradizionali proibite. Per fortuna esistono alimenti e metodi alternativi...
Pizze e Focacce

Come fare un bruco di pan brioche

La cucina dei nostri cugini francesi ha in qualche modo lasciato le sue gustosissime impronte anche nella nostra arte culinaria e sovente capita che nelle nostre preparazioni si faccia riferimento a piatti di origine francese, come la salsa besciamella...
Pizze e Focacce

Come fare i coniglietti di pane per Pasqua

In occasione della Pasqua potete stupire la vostra famiglia servendo in tavola, al posto dei soliti panini, dei simpaticissimi coniglietti di pane. Piaceranno a grandi e piccini e farete un figurone, ma non temete: sono davvero semplici da realizzare....
Pizze e Focacce

Come preparare i panzerotti con crema di ricotta

Avete invitato degli ospiti a pranzo o a cena, ma non avete nessuna idea sul dolce da preparare che possa stupire e deliziare i loro palati? Se volete cimentarvi in una nuova ricetta, allora questa è la guida che fa al caso vostro. Nei passi a seguire,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.