Come fare una crostata con le more fresche

Tramite: O2O 08/11/2016
Difficoltà: media
16

Introduzione

L'estate è il periodo perfetto per fare rilassanti e rinfrescanti passeggiate in montagna. Qui è possibile cogliere un bel po' di more fresche; esse possono essere usate per la preparazione di svariate ricette: marmellate, torte, dolci, ma uno dei più ghiotti è senza dubbio la crostata. La realizzazione di questo dolce non è troppo complicata. Se volete sapere come fare una crostata con le more fresche, non vi resta che continuare a leggere la guida che segue.

26

Occorrente

  • 250 gr. di more fresche
  • 2 uova
  • 1 tuorlo
  • 500 gr. di farina
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 200 gr. di zucchero
  • 150 gr. di burro
  • 1 cucchiaio di latte
  • 1 cucchiaio di panna
  • 1 teglia per dolci (25-30cm di diametro)
  • 100 gr. di nocciole tritate (o noci)
36

Come prima cosa preparate la classica pasta frolla. Disponete la farina "a montagna" sul piano da lavoro, aggiungete il burro ammorbidito a temperatura ambiente, l'uovo e il tuorlo, e impastate tutto velocemente con le mani. Successivamente unite lo zucchero e il lievito fino ad ottenere un impasto liscio ed elastico, che va fatto riposare per circa mezz'oretta in luogo fresco e asciutto. Una parte dell'impasto verrà usata come "fondo" della crostata e dovrete disporla subito nella vostra teglia; un'altra invece verrà ritagliata per creare le classiche "striscioline" di copertura, quindi tenetela da parte.

46

Per quanto riguarda il ripieno della crostata, lavate per bene le more e ripulitele da ogni piccolo residuo di foglie sotto abbondante acqua corrente. Mettetele quindi in un pentolino con acqua sufficiente a ricoprirle per metà. Aggiungete un cucchiaio di zucchero e una fogliolina di menta. Continuate a cuocere il tutto fino a quando non otterrete una crema densa e profumata. Lasciate bollire i frutti per alcuni minuti, il tempo giusto per ammorbidirle e farle insaporire con la menta. Ungete una teglia rotonda, stendete all'interno di essa la pasta per la crostata usando le dita e rivestitene il fondo con le nocciole tritate.

Continua la lettura
56

Versate successivamente la crema di more. Per dare più sapore alla crostata, preparate un altro composto a parte con lo zucchero, un cucchiaio di latte, uno di panna e un uovo, montandolo in modo che diventi leggermente schiumoso. A questo punto versatelo sopra le more come a formare una sorta di letto. Servendovi di una piccola rotella dentata per tagliare la pasta frolla, tagliate delle striscioline del diametro uguale a quello della teglia e spesse circa 3 cm; disponetele poi sulla crostata diagonalmente, prima verso destra e poi verso sinistra, creando dei piccoli spiragli a forma di rombo. Mettete quindi la crostata in forno a 180° per circa 45 minuti. Potete verificare il grado di cottura dalla doratura del composto di panna e uova, il quale formerà una crosticina dorata in superficie raggiunto il giusto tempo di cottura. Lasciate poi raffreddare o servire calda a seconda dei gusti.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ricordate che è importante bilanciare la quantità di pasta frolla con la quantità di ripieno per una consistenza ottimale.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: crostata albicocche e mandorle

Per un risveglio dolce e profumato, o per una merenda golosa, perché non lasciarci tentare da un dolce intramontabile come la crostata? Una ricetta classica, perfetta per evocare i sentori dell'infanzia. Per una crostata delicata e fresca, scegliamo...
Dolci

Come preparare una crostata con crema all'arancia

Molte sono le ricette per fare una buona crostata. Un dolce leggero, piacevole, adatto sia alla colazione che alla merenda. La base croccante può contenere marmellate, cioccolato, o crema. Nella guida che segue, vedremo come preparare una crostata con...
Dolci

Come preparare un crumble di more

Il crumble è un dolce al cucchiaio cotto a forno proveniente dall'Inghilterra e in seguito importato in Italia. Secondo la tradizione questa ricetta è nata durante la Seconda Guerra Mondiale, periodo in cui, a causa della carenza di prodotti come farina...
Dolci

Come fare la crostata alle prugne

Con l’arrivo della bella stagione, oltre ai ritmi di vita, si modificano anche le abitudini alimentari delle persone. Iniziano a essere preferibili cibi freschi, piatti leggeri, spremute. È più frequente fare merenda all’aperto oppure organizzare...
Dolci

Come preparare la crostata con panna

La crostata alla panna è uno dei dolci più buoni e semplici da preparare. Se siete alla ricerca di un dessert in grado di stupire i vostri ospiti, questa ricetta fa proprio al caso vostro. La sua base croccante e il sapore delicato della panna le conferiscono...
Dolci

Come guarnire una crostata di frutta

Il mondo della pasticceria, così dolce e variegato, è una fucina di idee golose e piccoli peccati di gola! Anche l'occhio però esige la sua parte, per questo motivo la decorazione di un dolce diventa parte integrante della sua preparazione. Il mondo...
Dolci

Come preparare la crostata di ricotta e mandorle

Per gli appassionati dei dolci la crostata è un dolce classico. Esistono tantissime versioni della crostata. In questo articolo vorrei spiegarvi come preparare la crostata di ricotta e mandorle. Le mandorle sono frutti a guscio ricchi di proprietà benefiche,...
Dolci

Ricetta: crostata con farina di farro e marmellata

Ricca di fibre e con un apporto calorico ridotto, la farina di farro trova largo impiego anche nella preparazione di dolci. L'impasto tradizionale della crostata prevede di solito una farina debole, ingrediente essenziale nella classica pasta frolla....