Come fare una sac a poche di stoffa

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La sac a poche, è uno strumento utilissimo in cucina specialmente per la preparazione dei dolci, per farcire torte, bignè, cupcake, crostate ecc., riuscendo a riempire in modo davvero preciso ogni dolce. Se avete bisogno di questo oggetto e ne siete sforniti, potete anche divertirvi a realizzarne una in casa semplicemente utilizzando della stoffa e qualche altro piccolo strumento facile da reperire. Allora non ci resta che procurarci tutto il materiale occorrente e leggere attentamente la guida che ci spiegherà come fare una sac a poche di stoffa.

27

Occorrente

  • Stoffa
  • ago
  • filo di cotone
  • forbici
  • punte per sac a poche
37

Le decorazioni con la glassa, con la panna, con la farcia alla frutta ecc., vengono spesso fatte con l'uso della sac a poche. La struttura della sac a poche, è quella di un semplice cono dotato di una punta in acciaio o in plastica con un forellino per far fuoriuscire la crema. Il beccuccio o punta in acciaio, può avere dei differenti disegni sulla punta in modo tale che la crema possa uscire di forma o di dimensione diversa in base alle esigenze.

47

Realizzare una sac a poche in stoffa, vi permetterà di non creare uno strumento usa e getta ma di realizzarne uno lavabile in lavatrice e comodissimo da usare più volte: utilizzate una stoffa resistente e ben pulita per iniziare la vostra creazione; tagliate la stoffa a forma di quadrato e della misura che preferite, poi piegate in due il vostro quadrato e ricavate due triangoli isosceli: se i triangoli risulteranno un pochino storti, sistemate un po' la loro forma con le forbici. Adesso, con delicatezza, piegate la stoffa dal lato dell'angolo in alto del triangolo, a destra verso il basso.

Continua la lettura
57

Piegate l'angolo della stoffa sinistro verso l'angolo in basso: con calma e facendo attenzione, cercate di piegare l'angolo in alto a sinistra e di avvolgerlo come un cono; fatto ciò bloccate le punte sulla parte finale del cono (non sulla punta ma dal lato opposto) cucendo i punti di incrocio della stoffa con la macchina da cucire o se siete capaci dando un paio di punti a mano. Con una forbice per tessuto tagliate la punta della stoffa senza esagerare con l'ampiezza del foro. Inserite la punta in acciaio o in plastica sulla punta della vostra sac a poche e fissatela nuovamente cucendola leggermente. Le punte per la sac a poche, sono vendute in tutti i negozi specializzati per gli utensili da cucina e possono essere di varie dimensioni e materiali. Versate il contenuto di crema o di glassa all'interno della sacca e divertitevi a decorare tutte le vostre meravigliose torte fatte in casa.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Usate della stoffa di puro cotone e molto resistente per fare questo lavoro.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

Come fare delle decorazioni per torte

Per un evento speciale o una ricorrenza della tua vita fare o ricevere una torta è sempre piacevole, specialmente se sei molto goloso. Per questo motivo, all'interno di questa divertente e breve guida, ti insegnerò come fare delle decorazioni per torte...
Consigli di Cucina

Come utilizzare gli albumi in cucina

Cucinare è un hobby che prende sempre più piede. La cucina ha sempre fatto parte delle nostre passioni. Negli ultimi anni però - complici i molti programmi televisivi - sempre più persone desiderano imparare. La cucina è un mondo vario e ricco di...
Consigli di Cucina

Come usare la farina di riso

La farina di riso gode di tutte le proprietà nutritive dell'alimento da cui deriva: il riso. Nella cucina orientale viene utilizzata prevalentemente per la preparazione di biscotti secchi, cracker e gallette. Rispetto ad altre tipologie di farina, possiede...
Consigli di Cucina

Come decorare la torta per la Festa della Mamma

La torta per la festa della mamma, oltre ad essere gustosa, deve anche essere bellissima e adattarsi alle sue doti caratteriali; di conseguenza la scelta della decorazione da applicare alla vostra torta è molto personale. Per questo motivo qui proporrò...
Consigli di Cucina

Dolci e salati tipici del Salento

La tradizionale cucina salentina si basa sulla preparazione di piatti composti da ingredienti che provengono dalla terra e che in gergo tradizionale potrebbero essere definiti "poveri". Tra questi è impossibile non ricordarne alcuni come: diversi tipologie...
Consigli di Cucina

Come scrivere sulle torte

Le torte rappresentano sicuramente il dessert più gustoso e apprezzato soprattutto per celebrare degli avvenimenti importanti come ad esempio un compleanno, un matrimonio, un battesimo. Sono davvero tantissimi i tipi di torta che è possibile preparare...
Consigli di Cucina

Come riciclare la colomba avanzata

La Pasqua non è solo l'occasione per festeggiare una ricorrenza religiosa, ma è anche un'occasione per riunirsi con tutta la famiglia intorno ad una tavola imbandita. Tra le specialità che si presentano sulle nostre tavole possiamo trovare molte specialità...
Consigli di Cucina

Consigli per preparare la pasta frolla montata

La pasta frolla montata è uno dei composti più utilizzati dai pasticceri. La pasta frolla montata viene usata per la preparazione di dolci secchi, come biscotti, crostate e simili. Preparare la pasta frolla montata non è affatto difficile. Possiamo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.