Come fare una torta a due piani

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

In occasioni particolari ci piace organizzare una festa per i nostri cari. Oltre alla preparazione degli addobbi spesso ci occupiamo personalmente anche della preparazione dei vari piatti. La portata più importante è quella finale, il dolce. Ovviamente se siete dei pasticceri provetti potete realizzare torte speciali. Se invece siete alle prime armi, questa è la guida che fa per voi! Continuate nella lettura e vi spiegheremo come creare un bellissimo e buonissimo dolce molto particolare. In questa breve guida vedremo insieme come fare una torta a due piani.

26

Prepariamo il pan di spagna

Montiamo 8 tuorli con 300 r di zucchero in una ciotola con una frusta fino ad ottenere un composto spumoso e gonfio. In un'altra ciotola, utilizzando una frusta elettrica, montiamo a neve gli 8 albumi con un pizzico di sale. Incorporiamo poi gli albumi montati al composto di uova e zucchero. Setacciamo 300 gr di farina 00 nel composto ottenuto. Mescoliamo dolcemente per non farlo smontare. Dividiamo l'impasto in due parti e mettiamole in due tortiere, dopo averle imburrate ed infarinate. Utilizziamo due tortiere di diametro diverso: più grande per il primo strato e più piccola per lo strato superiore. Cuociamo in forno già caldo a 180° per circa 30 minuti.

36

Realizziamo la farcitura

Portiamo a bollore 1 litro di latte con una scorza di limone ed un pizzico di sale. Montiamo quindi 8 tuorli con 200 gr di zucchero. Uniamo poco alla volta 80 gr di farina setacciata, mescolando delicatamente. Uniamo a filo il latte bollente, filtrandolo attraverso un colino. Facciamo addensare la crema per 2 minuti a fuoco medio, continuando a mescolare. Quando sarà fredda, aggiungiamo 500 gr di panna montata e maneggiamo lentamente fino ad ottenere un composto omogeneo. Possiamo arricchire la crema di farcitura con pezzi di frutta o di cioccolato.

Continua la lettura
46

Assembliamo la torta a due piani

Quando le due torte di pan di spagna saranno fredde, tagliamole con un lungo coltello in 2 fette orizzontali ciascuna. Per ammorbidire i 4 dischi utilizziamo una bagna alcolica se la torta è destinata solo agli adulti. In presenza di bambini potremo utilizzare vaniglia o succo di frutta. Stendiamo la crema per la farcitura sopra uno dei due dischi più grandi con l'aiuto di una spatola. Appoggiamo sopra l'altro disco grande. Spennelliamo con la bagna solo la parte del secondo disco su cui appoggerà il pan di spagna più piccolo. Stendiamo la crema di farcitura sulla parte bagnata. Appoggiamo il primo dei 2 dischi piccoli. Bagnamo e farciamo anche questo e copriamolo con il secondo disco piccolo.

56

Glassiamo la torta a due piani

Per ricoprire la torta a due piani possiamo utilizzare una glassa bianca, oppure al cioccolato. La preparazione della glassa bianca è molto semplice. Mescoliamo in una ciotola lo zucchero a velo e acqua e facciamo bollire lentamente fino ad ottenere una miscela fluida. Per avere una glassa al cioccolato è sufficiente aggiungere alla glassa bianca scaglie di cioccolato fondente e mescolare fino a che si sia sciolto completamente. Versiamo la glassa sulla torta e stendiamola sulla superficie e sui bordi. Mettiamo eventuali ulteriori decorazioni subito dopo la glassatura.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per glassare la torta poniamola sopra una gratella sopra un piatto in modo che la glassa in eccesso coli sul piatto

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare la ghiaccia per torte

Realizzare dolci richiede sempre molto impegno e fantasia, sopratutto se dobbiamo anche realizzare delle decorazioni. Se siamo alle prime armi con la preparazioni i dolci, ma vogliamo imparare tutte le tecniche esistenti, allora potremo ricercare su internet...
Dolci

Come preparare la cassata

Le origini della cassata risalgono al periodo della dominazione araba in Sicilia, precisamente iniziata nell'anno 827 e terminata nel 1072, con la presa, da parte dei normanni, di Palermo. Numerosi ingredienti vennero introdotti in Sicilia dagli arabi:...
Dolci

Come preparare le zucche di pasta frolla

Si avvicina Halloween ed è arrivato il momento di preparare dei dolcetti a tema. La zucca è uno dei simboli principali della festa, quindi non può assolutamente mancare dal nostro menù. Con quel bell'arancione vivace e la sua forma arrotondata è...
Dolci

Come preparare la torta a specchio

Un'ottima torta oltre a risultare buona deve avere un bell'aspetto. La presentazione, infatti, contribuisce al successo della stessa. In questo modo viene sempre gradita dai vostri ospiti. Si sa qualsiasi cosa che si porta in tavola si mangia prima con...
Dolci

Come fare una torta al gelato

Dessert estivo per eccellenza, la torta al gelato è ideale per un fine pasto o una golosa merenda. Per stupire i commensali, non necessariamente va acquistata in pasticceria. Per realizzare il dolce, infatti, bastano pochi ingredienti ed un pizzico di...
Dolci

Come realizzare una semplice casetta di pan di zenzero

Ogni anno, nel mese di Dicembre, celebriamo la festa più attesa: il Natale. Questa ricorrenza è speciale soprattutto per i credenti. Ma è un'occasione perfetta per chiunque voglia condividere coi propri cari attimi di felicità. Scambiarsi dei doni...
Dolci

Ricetta: la torta Sacher

Dalle antiche origini austriache e molto apprezzata in tutto il mondo, la torta Sacher è un delizioso dolce al cioccolato. Venne ideata nel 1832 dal giovane pasticcere Franz Sacher, per deliziare il palato esigente del conte Von Metternich. Si narra...
Dolci

Pan di spagna alla menta con copertura fondente

Il pan di spagna è uno degli impasti base della pasticceria italiana. Della ricetta originale esistono numerose varianti, che prevedono ingredienti differenti a seconda della torta finale. La presenza della menta dona al pan di spagna un aroma intenso...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.