Come fare una torta con farina di castagne

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

All'interno di questa guida andremo a occuparci di cucina. Più specificatamente il tema saranno i dolci. Come avrete già compreso leggendo il titolo, andremo a spiegare come fare una torta con farina di castagne. La guida si articolerà in 3 differenti passi, escludendo questo passo iniziale. Cercheremo di mostrare passo dopo passo tutto il procedimento di preparazione. Volete un'idea per una ricetta golosa e originale? Questa è proprio la guida che fa per voi. Se siete interessati a questo argomento, non smettete allora di leggere questa guida, in quanto in seguito vi verrà spiegato nel modo più semplice e chiaro possibile come fare una torta con farina di castagne.

26

Occorrente

  • 220 grammi di farina di castagne
  • 4 uova
  • 45 grammi di cacao in polvere
  • lievito in polvere (12-13grammi circa)
  • 95 grammi di zucchero
  • 240 ml di latte fresco
  • utensili da cucina
36

Primi passi

La farina di castagne ha moltissimi utilizzi. Diverse regioni italiane hanno una loro particolare specialità realizzata con questa farina: dal castagnaccio alla polenta dolce, dalle frittelle ai necci. È anche una farina priva di glutine, quindi adatta alle persone celiache. Realizzare questa torta con della fatina di castagne è fare tutt'altro che complesso. In più il procedimento sara molto rapido. Inizialmente dovrete preoccuparvi di imburrare la teglia da voi usata con un diametro variabile tra i 21 e i 22 centimetri.

46

Seconda fase

Quando il composto sarà omogeneo e spumoso, aggiungete il cacao amaro. Mescolate creando una crema simile a quella che vedete nella foto qui accanto. Inglobate anche il lievito, dopo averlo setacciato. A questo punto in una ciotola a parte dovrete procedere andando a passare alla lavorazione della farina di castagne.

Continua la lettura
56

Fase finale

Come fase finale dovrete finire di unire il composto di uova, zucchero, cacao e lievito alla crema ottenuta con farina di castagne e latte. Mescolate per bene e versate il tutto nella tortiera precedentemente imburrata. Una volta che il forno si sarà riscaldato a dovere, infornateci la vostra torta di castagne. La cottura della torta in forno va dai quarantacinque ai cinquantacinque minuti, più o meno. Usate il forno in modalità ventilata nella zona inerente al ripiano centrale. Inoltre, per raggiungere una cottura buona fate delle periodiche verifiche usando uno stecchino. A questo punto, l'articolo in questione risulta quindi terminato. Non vi resterà altro che terminare il tutto, andando a servire il vostro buonissimo piatto in tavola, lo apprezzeranno sicuramente in tanti, sia i grandi che i più piccoli. Rimarranno senza dubbio soddisfatti anche eventuali ospiti a cena, oppure, in alternativa a pranzo.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • utilizzate uova biologiche o prese da un contadino di fiducia: il dolce avrà tutto un altro sapore!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare la torta di castagne e cioccolato

Se ti piace cucinare e vuoi preparare un dolce fatto in caso, buono e genuino, ti consigliare la torta di castagne e cioccolato. Si tratta di una torta davvero squisita, che accontenta il palato di grandi e piccini e non fa eccessivamente male. Inoltre...
Dolci

Come fare la crostata con farina di castagne e crema di ricotta

La crostata con farina di castagne e crema di ricotta è un dolce davvero squisito. Potete consumarla sia a colazione che a merenda. Potete anche presentarla come fine pasto ad una cena o ad un pranzo in famiglia. Il carattere rustico della farina di...
Dolci

Torta di castagne al cioccolato

La torta di castagne al cioccolato è il dolce azzeccato per accogliere le serate ormai tiepide d'autunno. Si tratta di una torta profumata e soffice, ideale per coloro che amano concedersi una coccola mentre nel frattempo sorseggiano una tazza calda...
Dolci

Come preparare una torta con castagne e noci

Con la fine dell'estate e l'arrivo della stagione autunnale c'è anche il ritorno di diversi prodotti stagionali come mele, melograni, frutta secca, zucca, funghi e molti altri, prodotti questi di cui possiamo approfittarne solo per pochi mesi in quanto...
Dolci

Ricetta: torta di castagne al bicchiere

Le castagne sono un tipo di frutta secca che si produce molto durante il periodo autunnale e che ultimamente sta trovando uso in moltissime ricette, sia per piatti salati che dolci. Se si vuole preparare un dessert a base di questo delizioso frutto allora...
Dolci

Come preparare una torta di castagne

Chi si cimenta spesso in cucina sa bene quanto possano sembrare complicati i dolci, in special modo le torte. Esiste una regola: provare e riprovare, cucinando e variando infatti si riesce a capire qual è la ricetta più adatta alle proprie esigenze...
Dolci

Ricetta: torta al cocco senza farina

Un dolce davvero molto buono, facile da preparare e perfetto per l'estate è la torta al cocco. In particolare una versione molto leggera di questa ricetta è quella senza farina. Adatta a tutti, anche per celiaci, questa torta riesce a conquistare al...
Dolci

Ricetta: torta di mele con farina di riso

La torta di mele è un dolce goloso e facile da preparare. Pur essendo idoneo al consumo in ogni stagione, il suo massimo "momento di gloria" risulta la stagione fredda. Per felice combinazione, tra l'altro, si presta bene a un abbinamento con una tazza...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.