Come fare una torta con il pane raffermo

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Capita spesso di avere del pane raffermo in casa e non sapere come adoperarlo. C'è chi non se ne fa un problema e lo getta via, senza alcun problema. Peccato, perché così facendo, oltre a sprecare parecchio denaro, si perde l'occasione di usare un po' di fantasia. Presentando così, a tavola qualcosa di insolito. Infatti, con il pane raffermo si possono realizzare tantissime ricette. Ad esempio, potete scegliere di fare una torta nella versione salata, oppure dolce. In entrambi le lavorazioni dovete lavorare il pane e amalgamarlo con gli altri ingredienti. Nella seguente guida vi spiego come fare una torta con il pane raffermo.

27

Occorrente

  • 250 g di pane raffermo
  • mezzo litro di latte fresco
  • 200 g di ricotta fresca
  • 2 uova
  • 1 limone non trattato: da utilizzare la scorza
  • 70 g di zucchero
  • 3 mele
  • 6 fichi secchi
  • Burro
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • Zucchero a granella
  • Zucchero a velo per decorare
37

Scegliere e preparare il pane raffermo

La torta con il pane raffermo che vi propongo dovete farla dolce. Utilizzando del pane ben conservato e croccante. Questa caratteristica, va preservata quando lo riponete da parte. Ma, per farlo diventare perfettamente secco, bisogna sistemarlo in sacchetti di plastica o di tela. Tenendolo in luogo asciutto e areato. Una volta scelto il pane potete iniziare a prepararlo. Quindi, prendete un pentolino e portate a ebollizione mezzo litro di latte fresco. Nel frattempo che aspettate, sistemate il pane raffermo su un tagliere e tagliatelo a pezzettini. Quando il latte è pronto, versatelo in una terrina e immergete il pane.

47

Preparare l'impasto della torta con il pane raffermo

A questo punto, preparate l'impasto della torta. Schiacciate il pane con una forchetta e fatelo ammorbidire per dieci minuti. Continuate a lavorare i due alimenti, finché otterrete un composto morbido e omogeneo. Grattugiate la scorza di un limone non trattato e amalgamatela con due uova. Aggiungete duecento grammi di ricotta, settanta grammi di zucchero e girate la miscela. Sbucciate tre mele, eliminate i torsoli e affettatele. Versate la frutta, i fichi secchi tagliati a pezzi e il sale nella ciotola dell'impasto. Mescolate e amalgamate tutto per bene. Dopodiché, passate a cuocere la torta con il pane raffermo.

Continua la lettura
57

Cuocere e decorare la torta con il pane raffermo

Adesso, imburrate una tortiera del diametro di ventidue centimetri. Cospargetela con della farina e togliete quella che avanza. Trasferite il composto dentro lo stampo e aggiungete sopra qualche fiocchetto di burro. Irrorate con un cucchiaio di olio extravergine di oliva e spolverizzate con quindici grammi di zucchero in granella. Dopo, fate cuocere in forno preriscaldato a 175°C per circa quaranta minuti. Quando la torta risulta cotta, uscitela dal forno e fatela raffreddare. Trascorso il tempo, adagiatela in un piatto per dolci e decoratela con dello zucchero a velo. Ecco come fare una torta con il pane raffermo.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Volendo per esaltare il sapore della torta potete aggiungere un po' di rum
  • Se desiderate una torta più saporita e ricca, provate a unire quaranta grammi di uvetta.
  • Per una decorazione ancora più sorprendente, provate a servire la torta di pane raffermo con panna montata.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare il tiramisù di pane raffermo

Le abilità in cucina si evidenziano non soltanto nel preparare ricette e pietanze gustose e particolari, ma anche nell’originalità degli accostamenti, nel riuscire a reinterpretare una ricetta in modo creativo e nell’utilizzo sapiente ed insolito...
Dolci

Ricetta: Torta di pane e latte

Quando si ha del pane raffermo in casa e non si sa come utilizzarlo è possibile realizzare una ricetta davvero semplice ma anche molto gustosa. Si tratta della torta di pane e latte, costituita da ingredienti facilmente reperibili e molto economici....
Dolci

Come fare una torta con gli avanzi di pane

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori a capire come poter fare una buonissima torta con gli avanzi di pane. Quello che solitamente non manca mai nelle nostre cucine, sono gli avanzi di pane. Molto spesso siamo soliti acquistare quantità...
Dolci

Ricetta: torta di pane e frutta secca

La torta di pane e frutta secca è un dolce tipico della cucina contadina o cosiddetta povera, che caratterizza le tradizioni culinarie delle varie regione italiane, ma soprattutto quelle venete o piemontesi. In particolare, rappresenta un dolce tipico...
Dolci

Come fare la torta di pane

Quante volte capita di invitare amici e parenti a pranzo e a cena e, magari, entrare nel panico perché non viene in mente una ricetta originale e nuova da sfoggiare e da far gustare ai propri commensali. La guida seguente può venirvi incontro poiché,...
Dolci

Ricetta: torta di pane e noci

Quando si vuole preparare un dolce estremamente particolare e veloce da realizzare si può certamente optare per una torta di pane e noci. Si tratta di una ricetta davvero molto gustosa che riesce ad accontentare il palato di grandi e piccini. Nella seguente...
Dolci

Come fare la torta alle uvette con la macchina del pane

La macchina del pane, ha la principale funzione di realizzare degli ottimi varianti di pizza e focacce e ovviamente anche il pane; non tutti sanno però, che alcuni macchinari, quelli di media alta fascia, propongono anche la possibilità e l'opzione,...
Dolci

Come preparare la torta di pane alla menta

Quante volte, a fine giornata, vi sarete trovati con avanzi di pane che tendono ad accumularsi?! Ebbene nella guida che segue scopriete come "riciclarli" in una ricetta facile da preparare ma di sicuro successo perfetta sia a colazione che nel pomeriggio...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.