Come fare una torta dietetica alla zucca

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Non facciamoci ingannare dalla sua estrema dolcezza: la zucca, in realtà, è un alimento composto in gran parte di acqua e quindi è un prezioso alleato nelle diete. Il suo colore arancione è poi un indizio che rivela altre importanti proprietà: è un concentrato di caroteni, vitamina C e provitamina A. Così come per la tavola, anche quando si parla di benessere, della zucca si usa tutto: persino le foglie della pianta vengono utilizzare in ambito fitoterapico e cosmetico, grazie alle loro proprietà benefiche. E parlando proprio degli effetti benefici di questo alimento, nei successivi passi di questa guida, scopriremo insieme come fare una deliziosa torta dietetica alla zucca, escludendo il burro, l'olio e la farina. Anche senza questi due ingredienti, il sapore di questo dolce sarà assolutamente squisito.

27

Occorrente

  • 1 kg di zucca
  • 500 ml di latte
  • 150 gr di zucchero
  • 120 gr di mandorle pelate
  • 30 gr di scorza di cedro candita
  • 10 amaretti
  • 40 gr di pangrattato
  • 3 uova
  • mezzo cucchiaino di cannella in polvere
  • noce moscata
37

Mondare la zucca

Anzitutto, la prima operazione da compiere per preparare una torta dietetica alla zucca consiste nel preriscaldare il forno a centottanta gradi e, nel frattempo, preparare la farcitura. Mondiamo la zucca eliminando la scorza, i semi ed i filamenti, quindi sminuzziamola e mettiamola all'interno di una casseruola abbastanza capiente coperta a filo con il latte. Dopo aver fatto ciò cuociamo la zucca per circa mezz'ora o fino a quando non si sarà ben ammorbidita. Riduciamola dunque in purea passandola al passaverdure.

47

Aggiungere lo zucchero

Successivamente aggiungiamo lo zucchero e mescoliamo delicatamente per farlo integrare alla miscela, dopodiché mettiamo il composto da parte e facciamolo raffreddare a temperatura ambiente. Nel frattempo che il composto riposa prendiamo una tortiera di 24 centimetri di diametro ed infariniamola su tutti i lati e sul fondo, quindi riduciamo in polvere gli amaretti e spolverizziamo con due o tre cucchiai. In seguito tritiamo finemente le mandorle e la scorza di cedro, dopodiché amalgamiamo bene il composto di zucca con le mandorle, la scorza di credo, la polvere di amaretti rimanente, il pangrattato e le uova.

Continua la lettura
57

Infornare la torta

Oltre a ciò, profumiamo con la cannella ed una grattata di noce moscata, quindi versiamo il composto nella tortiera facendo attenzione a non farlo debordare. Arrivati a questo punto inforniamo la torta e cuociamola a centottanta gradi per circa quaranta minuti, o fino a quando la superficie della torta non sarà ben dorata. Una volta cotta, lasciamo intiepidire il dolce prima di servirlo. A piacere, possiamo decorare la torta con qualche amaretto avanzato o con della confettura di frutta. Buon appetito!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se desideriamo preparare una torta senza glutine, basterà eliminare il pangrattato e gli amaretti ed aggiungere della farina integrale
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta: sformato di zucca e amaretti

Cucinare è la passione di noi italiani, e siamo diventati famosi in tutto il mondo per le nostre ricette elaborate e gustose. Nel nostro ricettario abbiamo moltissime pietanze che si possono preparare molto facilmente e che non richiedono particolari...
Dolci

Ricetta: crema dolce di zucca con amaretti

Tra i vari ortaggi da poter sfruttare per decine di ricette da preparare nelle stagioni invernali autunnali, c'è sicuramente da mettere in primo piano la zucca. La zucca è un ortaggio molto dolce, delicato che si presta a moltissime ricette sfiziose....
Primi Piatti

Ricetta di Halloween: crema di zucca gialla e amaretti

Con l'arrivo di ottobre e soprattutto con l'arrivo di Halloween, le ricette con la zucca devono essere assolutamente inserite in ogni menu. La zucca è un ingrediente che si presta veramente a moltissime ricette prelibate, delicate e sfiziose, ma non...
Dolci

Come preparare una torta di zucca e amaretti

La torta con la zucca e gli amaretti rappresenta un must nel periodo di Halloween, per via dell'impiego della zucca, tanto cara a questa festività. Tuttavia, chi ha provato questa leccornia non potrà fare a meno di prepararla anche in altri periodi...
Dolci

Come fare la crostata di zucca

La guida che andremo a sviluppare si occuperà di dolci. Come avrete compreso già tramite la lettura del titolo della nostra guida, ora andremo a spiegarvi, in soli tre passi, come fare la crostata di zucca. Incominciamo immediatamente le nostre argomentazioni...
Dolci

Come fare un sorbetto di zucca e amaretti

Se intendete preparare un gustoso sorbetto diverso dal solito, potete optare per uno al gusto di zucca e amaretti. Si tratta di un mix davvero delizioso, ed ideale da servire a persone che hanno un palato raffinato. Se ben preparato il sorbetto appare...
Consigli di Cucina

Come cucinare la zucca gialla

È ricca di ferro, vitamine e sali minerali, la protagonista di questa guida è certamente la zucca gialla. Nel dettaglio qui di seguito vi sarà spiegato essenzialmente come cucinarla in modo semplice e salutare. Si tratta di una serie di ricette che,...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli zucca e amaretti

Se siete stanchi di preparare e mangiare soliti piatti pesanti e scontati e non avete idea di cosa proporre per un pranzo speciale, allora leggete con attenzione i passaggi che seguono, in quanto ci occuperemo di proporvi una ricetta che fa proprio al...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.