Come fare una torta rustica patate, melanzane e zucchine

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Se siamo alla ricerca di un piatto versatile, gustoso, da preparare in anticipo e che possa essere servito come piatto unico o magari accompagnando un aperitivo, la torta rustica patate, melanzane e zucchine fa proprio al caso nostro. Proprio per la sua versatilità può diventare un piatto unico se è servita da sola e buona anche da portare in gita o al mare, invece se tagliata in piccoli cubetti può accompagnare un delizioso aperitivo, stupendo tutti i nostri ospiti. Vediamo insieme proprio come fare questa torta rustica.

28

Occorrente

  • Per la pasta: 200 grammi di farina, 120 ml di acqua tiepida, 10 gr di olio extravergine di oliva, mezzo cucchiaino di sale.
  • Per il ripieno: 4 zucchine, 2 patate, 1 melanzana, olio di girasole, 50 gr di provolone piccante, sale e e pepe q.b.
38

L'impasto

Versiamo sulla spianatoia la farina a fontana, facciamo un buco al centro e versiamo dentro l'acqua, che deve essere tiepida, il sale e l'olio d'oliva. Incominciamo ad impastare e quando avremo ottenuto un panetto liscio ed omogeneo, lo trasferiamo in una ciotola, lo copriamo con della pellicola e lo lasciamo riposare per una trentina di minuti.

48

Le verdure

Prendiamo le melanzane e le sciacquiamo sotto l'acqua corrente. Tagliamo le due estremità e successivamente le riduciamo a cubetti grandi circa due centimetri. La stessa cosa facciamo con le zucchine e mettiamo tutto da parte. Con un pelapatate sbucciamo le patate, le tagliamo a tocchetti, le mettiamo in una pentola capiente e le ricopriamo di acqua fredda. Trasferiamo la pentola sul fuoco e lasciamole cuocere per circa una ventina di minuti.

Continua la lettura
58

Cottura delle verdure

In una padella antiaderente versiamo l'olio di girasole o comunque olio per friggere ed incominciamo a friggere le melanzane, una volta cotte, le scoliamo su carta assorbente. Finite le melanzane, friggiamo anche le zucchine allo stesso modo e le mettiamo anch'esse su carta assorbente e le lasciamo raffreddare. Vanno fritte separatamente, in modo tale da non alterare i sapori delle verdure. Quando le patate saranno cotte scoliamole anch'esse e lasciamo raffreddare il tutto.

68

Unione degli ingredienti

Una volta raffreddati tutti gli ingredienti, li versiamo in una ciotola e incominciamo a mescolarli, avendo cura di non sfaldare le verdure. Aggiungiamo il provolone piccante a pezzettini, le uova e regoliamo di sale e pepe, amalgamiamo il tutto con un cucchiaio di legno.

78

La cottura

Riprendiamo l'impasto e con un mattarello stendiamo una sfoglia alta circa mezzo centimetro, foderiamo con carta da forno una tortiera di 28 cm, adagiamo la sfoglia dell'impasto e la facciamo aderire bene alla tortiera. Versiamo al suo interno il composto di verdure e ritagliamo la parte in eccesso dai bordi. Preriscaldiamo il forno a 180° e quando arriva a temperatura, mettiamo al suo interno la torta salata e la lasciamo cuocere per circa 40 minuti. Una volta cotta non ci resta che sformarla, farla raffreddare e servirla come più ci aggrada.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Friggere le verdure separatamente per non alterare i sapori

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pizze e Focacce

Ricetta: torta rustica di verdure

Semplice e genuina, la torta rustica di verdure rappresenta un modo diverso per cucinare le proprie verdure di stagione. Si tratta di un piatto veloce da preparare, ed ideale per un pic-nic oppure per un pranzo rapido con gli amici. Questo tipo di torta...
Antipasti

Melanzane al cartoccio

Se state ricercando un secondo vegetariano e gustoso allo stesso tempo, continuate la lettura dei passi di questa guida, dove vi mostrerò come preparare le melanzane al cartoccio. La ricetta è molto semplice e di facile esecuzione, ma per la buona riuscita...
Primi Piatti

Ricetta: quadrotti con melanzane e mozzarella

Le melanzane sono un ortaggio che ben si presta a molteplici preparazioni culinarie: che siano nella varietá tonda o lunga, viola o bianca, possiamo impiegarle per realizzare un intero menu: dagli antipasti ai condimenti, dai contorni ai secondi piatti....
Antipasti

Ricetta: polpette di melanzane vegan

La guida che andremo a impostare, si occuperà di alimentazione vegana. Per essere specifici, come abbiamo inizialmente indicato anche nel titolo della guida, il focus lo concentreremo nella spiegazione, passo dopo passo, di una ricetta: le polpette di...
Antipasti

Menù per il pic-nic di Pasquetta

Il Lunedì dell'Angelo oppure il giorno di Pasquetta come viene comunemente chiamato è il giorno successivo alla Domenica di Pasqua. È una consuetudine passarlo all'aria aperta co la piacevole compagnia della propria o degli amici più stretti per gustarsi...
Consigli di Cucina

I migliori stuzzichini per accompagnare il vino rosso

L'abitudine di bere qualcosa, di alcolico, prima del pasto serale non è una novità di questi tempi, ma una tradizione che abbiamo ereditato dal passato. Un buon bicchiere di vino rosso veniva sempre offerto prima di sedersi a tavola. Con il passare...
Dolci

Come preparare una torta rustica ai frutti di bosco

I dolci sono sempre il punto forte di ogni pasto. Che si tratti di crostate, biscotti o torte, possiamo utilizzare diverse varianti. Ad esempio, per realizzare una torta rustica piuttosto particolare, possiamo usare i frutti di bosco. Anziché impiegare...
Antipasti

10 ricette per torte salate

Il termine "torta" rievoca un alimento prettamente dolce. Panna, crema pasticcera, cioccolato e cacao sono gli ingredienti più comuni utilizzati per i dolci. Eppure esistono le varianti salate, come una torta rustica, un plum cake al formaggio, una pizza...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.