Come fare una zuppa di broccoli depurativa

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

I broccoli sono un alimento sano e saporito. Le sue proprietà sono ormai piuttosto note, così come le ricette che lo vedono protagonista. Tra le ricette più note vi è la zuppa, depurativa ed ideale da consumare durante l'autunno accanto al caminetto. Si può accompagnare con dei crostini o con del pane integrale, meglio ancora se prodotto in casa. Se avete voglia di preparare una zuppa di broccoli depurativa, vi sveleremo come fare. Lungo i passi di questa guida vi accompagneremo passo per passo nella ricetta, per un risultato da leccarsi i baffi.

27

Occorrente

  • 1 porro
  • 1 broccolo
  • 1 o 2 mestoli di brodo vegetale a seconda della consistenza
  • crostini
  • olio d'oliva
  • sale e pepe a piacere
37

Pulite i broccoli

La prima operazione è ovviamente quella della pulizia, così come per ogni ortaggio. Prendete i broccoli e selezionate ciuffetti più freschi, eliminando eventuali parti dure. Prendete le parti che avete deciso di tenere e fatele a tocchetti, per poi riporle all'interno di uno scolapasta capiente. Fate scorrere l'acqua all'interno dello scolapasta e, allo stesso tempo, lavate i broccoli con le mani. Ad operazione terminata, pressate la verdura per fare fuoriuscire eventuale acqua intrappolata all'interno dei ciuffetti.

47

Preparate il soffritto

Tagliate a rondelle il porro. Dopodiché prendete una mezzaluna o semplicemente un coltello a lama fine e ricavate un trito finissimo. Mettete il porro in pentola, accompagnandolo con un filo d'olio extravergine d'oliva ed accendete il fornello a fiamma media. Attendete qualche istante, sino a quando il porro diventa dorato. Nel mentre continuate a mescolare per favorire una cottura uniforme. Quando raggiungete il risultato potete passare alle successive fasi della ricetta. La vostra zuppa depurativa di broccoli sarà pronta in pochi minuti.

Continua la lettura
57

Aggiungete il brodo

A questo punto unite in pentola, insieme al porro, il broccolo in tocchetti. Continuate la cottura in modo tale che i sapori si possano amalgamare al meglio. Dopo qualche minuto unite un po' di brodo vegetale già caldo. Quest'ultimo potete scaldarlo al microonde se avete scelto di prepararlo in precedenza. Aggiungete un pochino di pepe ed un pizzico di sale per dare un tocco in più di gusto. A questo punto mettete il coperchio alla pentola e fate cuocere la zuppa a fiamma media per almeno 15 minuti, controllando la cottura di tanto in tanto. Quando terminate passate il tutto con un frullatore ad immersione. La vostra zuppa depurativa avrà così una consistenza densa e vellutata. Servitela in tavola accostando dei crostini, del parmigiano grattugiato e dell'olio extra vergine d'oliva per chi desiderasse dare un tocco di gusto in più.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • aggiungete il brodo lentamente per evitare di ottenere una zuppa troppo liquida quando passerete i broccoli col frullatore a immersione
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

Come preparare un tortino di broccoli e patate

Un modo per portare in tavola un piatto unico speciale, è quello di renderlo invitante. Realizzando così, una ricetta che nasconda degli alimenti spesso poco apprezzati. La soluzione ideale, è quella di preparare un tortino di broccoli e patate. I...
Consigli di Cucina

Come fare gli hamburger di broccoli

I broccoli possono essere utilizzati per preparare minestre, polpette e addirittura hamburger. Nel dettaglio, all'interno di questa guida, vi illustrerò tutti i passaggi da compiere su come preparare, proprio con i broccoli, un hamburger gustoso e salutare....
Consigli di Cucina

Come cucinare i broccoli al vapore

Un'alimentazione, per essere considerata sana ed equilibrata, necessita senza dubbio di frutta e verdura. I vegetali sono importantissimi per l'organismo, poiché rappresentano dei veri e propri "serbatoi" di vitamine e minerali. Spesso, però, si tende...
Consigli di Cucina

Come fare i fagottini di tofu e broccoli

In questa breve guida vedremo come fare la ricetta dei fagottini di tofu e broccoli con pasta fillo, una sfiziosa ricetta vegana ricca di sapore e sfiziosità che sicuramente piacerà a tutti quanti! A seguire vedremo gli ingredienti necessari, le varie...
Consigli di Cucina

Come servire la zuppa inglese

Una delle cose sicuramente più apprezzate della dolceria internazionale riguarda senza alcun dubbio la zuppa inglese. Di cosa si tratta? La zuppa inglese altro non è che uno strato di crema dal colore ocre/giallino, un classico dolce al cucchiaio nato...
Consigli di Cucina

Come utilizzare la zuppa di pesce avanzata

Il pesce si presta a svariate ricette tutte ottime e perfette da gustare a cena o a pranzo sia d'estate che d'inverno. La preparazione di un ottimo pesce grigliato, al forno, alla brace o a vapore, è sempre ottima da gustare se si vuole mantenere un...
Consigli di Cucina

Come servire una zuppa

La zuppa è uno dei piatti classici che non dovrebbe mai mancare nel repertorio di un cuoco che si rispetti: nelle sue mille varianti, regionali ma anche esterofile, a base di carne, pesce, legumi o verdura, può coronare una cena importante e funziona...
Consigli di Cucina

Zuppa di ceci: 5 ricette diverse

Per riscaldare una fredda sera invernale, perché non lasciarci ispirare dalla croccante dolcezza dei ceci? Piccoli legumi dalle origini antiche, capaci di regalarci una ricca varietà di proprietà benefiche. I ceci sono infatti un'ottima fonte di proteine...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.