Come fare uno sformato di patate e funghi

tramite: O2O
Difficoltà: facile
Come fare uno sformato di patate e funghi
17

Introduzione

Il forno è un elettrodomestico molto utile che aiuta a preparare delle ricette di cucina veramente gustose e splendide da guardare. Grazie ad esso, possiamo organizzare velocemente un pasto completo e realizzare veri e propri capolavori.
Fra le diverse ricette culinarie da poter cucinare, spiccano gli sformati. Questa portata si compone di ingredienti di vario genere e la sua preparazione è davvero semplice. Nello specifico, spiegheremo come fare uno sformato di patate e funghi al forno. Allacciamoci il grembiule e iniziamo a creare un piatto saporito e bello da osservare.

27

Occorrente

  • "500 gr" di patate
  • "300gr" di funghi
  • "200 gr" di formaggio a pasta filata
  • "50 gr" di parmigiano grattugiato
  • Olio d'oliva (q.b.)
  • Sale (q.b.)
37

Per cucinare lo sformato di patate e funghi, avremo bisogno di queste due verdure ed un po' di formaggio. Possiamo scegliere quello che preferiamo (come la provola, la mozzarella o la fontina), purché sia una tipologia di latticino a pasta filata.
Adesso cominciamo a predisporre ogni ingrediente. Innanzitutto, sbucciamo le patate e laviamole in modo abbondante sotto l'acqua corrente. Dopo aver concluso il lavaggio, ritagliamo i tuberi a rondelle e mettiamole da parte all'interno di un recipiente.

47

Adesso rimuoviamo il gambo dei funghi e gli eventuali residui di terra. Provvediamo a lavarli sotto l'acqua corrente, tagliarli a fettine non troppo sottili e metterli dentro un altro recipiente.
A questo punto cuociamo un po' le patate e i funghi, quindi collochiamoli rispettivamente in una pentola riempita d'acqua e in una padella antiaderente. Le rondelle dei tuberi dovranno raggiungere un grado di cottura media. I funghi andranno saltati per ammorbidirli e far assorbire il liquido in eccesso.
Successivamente, dobbiamo spezzare il formaggio da noi prescelto in piccoli dadi. Prepariamoci dunque a cuocere il nostro sformato di patate e funghi.

Continua la lettura
57

Preriscaldiamo il forno, impostando una temperatura di circa 180°C e la modalità ventilata. Mentre l'elettrodomestico si riscalda, prepariamo la teglia con il nostro sformato di patate e funghi.
Realizziamo numerosi strati, seguendo un certo ordine di collocazione degli ingredienti. Iniziamo con le fettine di patate e aggiungiamoci una spolverata di parmigiano grattugiato. Adesso creiamo uno strato di funghi e poi copriamo il tutto con il nostro formaggio preferito.
Dovremo ripetere la sequenza finché non riempiremo completamente la teglia. Aggiungiamo un pizzico di sale, un filo di olio d'oliva e qualche foglia di prezzemolo. Inforniamo lo sformato di patate e funghi, lasciandolo cuocere per circa 20-30 minuti.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per insaporire il nostro sformato, potremmo aggiungere delle spezie (quali la paprika o il curry).
  • Non eccediamo con il sale, altrimenti stravolgeremo il sapore dello sformato di patate e funghi.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta: sformato di patate e speck al forno

Lo sformato è un tipo di preparazione che si presta ad essere realizzato con tantissimi ingredienti. Volendo si possono preparare sformati a base si carne, pesce o con verdure e formaggi. L'ideale sarebbe prepararli con diversi ingredienti tutti assieme...
Antipasti

Come preparare lo sformato di patate ripieno di tonno e olive verdi

Lo sformato di patate ripieno di tonno e olive è un piatto molto saporito da servire come antipasto o o come secondo. Si tratta di un morbido purè di patate, facile da preparare, arricchito da formaggio grattugiato, tonno sottolio e olive verdi. Questo...
Antipasti

Sformato di patate, speck e besciamella

Le patate sono da sempre un alimento dal largo impiego in cucina. Il motivo è dovuto alla loro versatilità, esse infatti sono adatte ad un numero infinito di ricette sia come alimento centrale, sia come contorno. La ricetta che vi illustreremo oggi...
Antipasti

Come preparare lo sformato patate e radicchio

Ecco a voi un antipasto sfizioso che può essere servito anche come secondo piatto vegetariano e può essere preparato con largo anticipo se non avete molto tempo a disposizione: lo sformato patate e radicchio. Si tratta di una gustosa alternativa alle...
Antipasti

Ricetta: sformato di patate e carciofi

Chi è appassionato di cucina e chi invece apprezza la buona tavola saranno concordi nell'apprezzare un secondo facile e delicato. Si tratta di una ricetta davvero speciale e prelibata: sformato di patate e carciofi, facile da realizzare. Con l'aggiunta...
Antipasti

Come preparare uno sformato di verza e patate

Le verdure sono fondamentali per il nostro organismo: saziano, sono ricche di vitamine e minerali e grazie all'elevato contenuto in fibre, favoriscono il transito intestinale. In questa guida ci occuperemo della verza, una pianta appartenente alla grande...
Antipasti

Gateau di patate con funghi e provola

Morbido, versatile e ricco di sapore, il gateau  di patate è fra i piatti unici più gustosi della tradizione culinaria italiana. Realizzato con patate, uova e formaggio grattugiato, può essere farcito con ingredienti sapidi, come i salumi, e con ortaggi...
Antipasti

Tortino di patate e funghi

Con l'arrivo della primavera possiamo finalmente trascorrere sereni week-end all'aperto. L'ideale sarebbe organizzare un bel pic nic in compagnia. In certi casi possiamo preparare qualcosa di veloce da mettere sotto i denti. In alternativa, potremmo preparare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.