Come glassare il pollo al forno

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Ci sarà sicuramente capitato, almeno una volta, di voler preparare una particolare pietanza ma di non sapere quali tecniche utilizzare, sopratutto se siamo alle prime armi con il mondo della cucina, per riuscire a cucinarla alla perfezione. Esistono moltissime tecniche differenti per cucinare i vari alimenti e per conoscerle ed imparare ad utilizzarle, non dovremo fare altro che provare a ricercare su internet fra le moltissime guide esistenti, quella che ci illustri tutti i passaggi da seguire per riuscire ad imparare la tecnica di cucina che più ci interessa. Nei passi successivi di questa guida, in particolare, vedremo come fare per riuscire a glassare correttamente un gustosissimo pollo al forno. Come potremo vedere leggendo i passi successivi, questa particolare tecnica sarà molto facile da apprendere e ci permetterà di dare un sapore differente al nostro pollo rendendolo molto buono.

26

Occorrente

  • 12 cosce di pollo
  • Sale
  • Pepe nero
  • Olio extravergine d'oliva
  • 8 cucchiai di miele
  • 4 cucchiai di salsa di soia
  • Succo di 2 limoni
36

La prima operazione da compiere è quella di preriscaldare il forno, in maniera tale che al momento in cui inforneremo la carne la cottura possa iniziare immediatamente e essere uniforme: accendiamo il forno e impostiamo la temperatura a 200 gradi. Nel frattempo prendiamo le cosce di pollo, asportiamone la pelle dalla metà superiore e condiamole con olio, pepe e sale massaggiandole con il mix di ingredienti, in modo da insaporirle omogeneamente, quindi adagiamole nella teglia e inforniamole portando avanti la cottura per circa una ventina di minuti.

46

Mentre il pollo cuoce possiamo preparare la salsa che utilizzeremo per la glassa: in una ciotola abbastanza capiente mescoliamo il miele, il limone, l'olio e la salsa di soia sino a ottenere un liquido ben amalgamato e denso: a questo proposito è bene utilizzare del miele liquido e non del miele grumoso, in maniera che la salsa non risulti granulosa. Se vogliamo possiamo aggiungere un pizzico di paprika per rendere la glassa leggermente piccante.

Continua la lettura
56

Trascorsi i venti minuti estraiamo dal forno la teglia con la carne e cospargiamone ciascuna parte con la glassa appena preparata, aiutandoci se necessario con un pennello da cucina in maniera tale da ricoprire omogeneamente ogni parte, quindi rigiriamo le cosce e ripetiamo l'operazione anche sul lato inferiore. Una volta ricoperte tutte le parti rimettiamo la teglia in forno e procediamo facendo cuocere per circa mezz'ora, quindi serviamo in tavola dopo aver lasciato raffreddare per circa cinque minuti.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Rigiriamo le cosce in cottura almeno un paio di volte, per ottenere una cottura uniforme.
  • Il piatto è piuttosto sostanzioso e dal gusto molto corposo: serviamolo accompagnandolo con delle verdure fresche per rinfrescare la portata.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Ricetta: pollo croccante al forno con spezie

Il pollo è un delizioso piatto che, se cucinato a dovere, oltre che ad essere ottimo da gustare è anche leggero per chi segue una dieta ipocalorica. Solitamente il pollo è quel piatto che accompagna le fredde cene invernali, con un'ottima pietanza...
Carne

Ricetta: pollo al forno al vino bianco con patate

Uno dei secondi più prelibati da portare a tavola è quello del pollo al forno con le patate. Il pollo è una carne bianca, magra e genuina, ricca di proteine, molto utilizzata da chi segue diete alimentari con lo scopo di rafforzare e potenziare l'apparato...
Carne

Cosce di pollo glassate al forno

In questo articolo vogliamo realizzare insieme ai nostri lettori, una ricetta del tutto alternativa, che ci sarà una mano concreta a rendere e presentare il classico pollo, in un modo che piacerà molto ai nostri ospiti, sia che siano grandi sia che...
Carne

Cosce di pollo con patate al forno

La carne di pollo è ricca di proteine nobili che sono indispensabili all'organismo, per rinnovare i tessuti, per la formazione degli ormoni, degli enzimi e degli anticorpi. Essa è facilmente masticabile e molto digeribile grazie alla minore presenza...
Carne

Ricetta: bocconcini di pollo al forno con peperoni

Il pollo: un alimento leggero, ipocalorico e saporito. Risulta inoltre versatile per il suo sapore delicato che ben si sposa con tanti alimenti, come ad esempio le classiche patate arrosto. Ma anche le verdure e gli ortaggi possono essere un ottimo contorno...
Carne

Come preparare le ali di pollo glassate

Se vi piacciono le ali di pollo, questa ricetta vi consentirà di prepararle in una maniera originale e gustosa. Le ali di pollo glassate sono abbastanza semplici da realizzare, e leggendo la guida riportata a seguire, non vi sarà difficile comprendere...
Carne

Come cucinare le alette di pollo

Le alette di pollo si prestano benissimo ad essere le protagoniste di tantissime ricette sfiziose. La carne del pollo, infatti, è amata da tutti, sia grandi che piccini. Solitamente, le alette di pollo vengono consumate come secondi piatti, magari cotte...
Carne

7 modi per cucinare il pollo

Tra le carni bianche più consumate al mondo il pollo occupa certamente il primo posto. Questo perché questo volatile è adatto a qualsiasi ambiente, vive sia al chiuso che all'aperto, mangia praticamente tutto e si riproduce velocemente, tutte qualità...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.