Come grigliare il pesce spada

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Il pesce spada non è forse la specie ittica più diffusa sulle nostre tavole, ma a torto, perché le sue carni sono ricche di sostanze nutritive molto utili al nostro organismo. Il pesce spada (Xiphias Gladius) è un pesce che vive per lo più in acque basse e temperate, quindi è piuttosto diffuso nel Mar Mediterraneo. Di solito ha grosse dimensioni, quindi si può ridurre in filetti piuttosto facili da maneggiare, ottimi cucinati in ogni modo, ma soprattutto alla griglia. Questo tipo di cottura infatti, più di altre consente di mantenere inalterate le proprietà organolettiche del pesce. Ecco qualche suggerimento su come grigliare il pesce spada.

25

La marinatura del pesce spada

La prima cosa che si deve fare, tanto che si voglia grigliare il pesce spada su una griglia elettrica piuttosto che sul barbecue, consiste nell'effettuare la giusta marinatura. Marinando il pesce se ne insaporiscono le carni, ma soprattutto si evita che la cottura lo faccia seccare troppo, rendendolo sgradevole al palato. Per la marinatura si usano olio extra vergine di oliva, sale e pepe, nient'altro. Se lo gradite, potete anche aggiungere un po' di prezzemolo triturato finemente. Stendete le fettine di pesce spada in una pirofila, aggiustate di sale e pepe, versato l'olio a coprire il tutto, e lasciate riposare per almeno un quarto d'ora.

35

Il taglio del pesce spada

A questo punto il pesce spada è pronto per la cottura. Un altro aspetto da curare se lo si vuole cuocere alla griglia sono le dimensioni. Come dicevamo, il pesce spada è un pesce piuttosto grosso e quindi si devono scegliere dei tagli di dimensioni medie, tali che entrino sulla griglia ma non troppo piccoli da scomparire del tutto con la cottura. Lo spessore deve essere medio, tra 1,5 e 2 centimetri.

Continua la lettura
45

La cottura alla griglia

Se volete grigliare il pesce spada avete due opzioni. Potete usare una griglia elettrica: in questo caso, prendete i filetti marinati e poneteli sopra la griglia, badando che sia già ben calda. Prima però sgocciolateli bene: se rimane troppo olio potrebbe bruciare e dare un sapore sgradevole. Lasciate cuocere su un lato per circa un minuto, poi girate dall'altro lato per lo stesso tempo. La carne di pesce spada non deve essere cotta a lungo, altrimenti diventa stoppacciosa e perde sapore. Se invece avete un barbecue, procuratevi della legna di quercia e non di pino. In generale evitate tutto il legno resinoso. Scaldate bene la graticola e poi adagiatevi sopra il pesce. In questo caso dovete fare maggiore attenzione perché le carni possono tendere ad attaccarsi.

55

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta: involtini di pesce spada affumicato e melanzane

Gli involtini a base di pesce spada e melanzane sono un secondo piatto tipico della tradizione siciliana, che può essere realizzato in diverse varianti. La ricetta che vi proponiamo ha tutti i sapori del Meridione con l'aggiunta di pinoli ed uvetta che...
Consigli di Cucina

Cosa grigliare oltre alla carne

Il barbecue rappresenta da ormai molto tempo, un modo di cucinare gli alimenti in modo sano e gustoso. L’alimento principe delle grigliate è sicuramente la carne, anche se, molti altri alimenti possono farci scoprire, gustose e saporite varianti senza...
Pesce

Ricetta: medaglioni di pesce spada con sfoglia di patate

In questo tutorial parleremo di come realizzare la ricetta con i medaglioni di pesce spada e la sfoglia di patate. Il pesce spada rappresenta un tipo di pesce molto pregiato, anche se è facilmente reperibile ed abbastanza diffuso in commercio. Pertanto,...
Pesce

Come preparare un hamburger di pesce spada

Quante volte i vostri bimbi hanno detto "sì" ad un hamburger, magari accompagnato da patatine fritte, ma si ostinano a dire "no" a del buon pesce, sano e pieno di Omega-3 e altre importanti sostanze nutritive? Questo è un problema che affligge molte...
Pesce

Come arrostire il pesce spada

Il pesce spada è tra i pesci più facili da cucinare e, poiché ha pochissimi grassi, è un ottimo alleato per chi segue una dieta ipocalorica. È una carne ricca di proteine e di acidi Omega3, essenziali per salvaguardare le membrane cellulari. Può...
Pesce

Come preparare il pesce spada marinato agli agrumi

Il modo migliore per preparare il pesce spada è sicuramente marinarlo in una vinaigrette di erbe, e poi grigliarlo. Il pesce spada è un pesce robusto e mantiene la cottura esattamente come farebbe una bistecca, quando lo si cucina e come il manzo, assorbe...
Pesce

Ricetta: involtini di pesce spada e asparagi

Un buon piatto a base di pesce non richiede necessariamente abilità da chef. Sono ancora in tanti a pensare che cucinare bene del pesce sia difficile. E in troppi rinunciano a questo alimento proprio per tale ragione. In verità esistono moltissime ricette...
Pesce

Come cucinare il pesce spada

La cucina mediterranea si distingue tra tutti i paesi per la sua varietà e qualità di prodotti. Vantiamo infatti una ben alta qualità di carni, prodotti caseari, pani, paste e pesci. I nostri pesci vengono elogiati da tantissimi paesi esteri sia per...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.