Come guarnire i bignè

Tramite: O2O 13/06/2018
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Tutti conoscono i bignè, e pochi non li amano: questi fantastici dolci sono sempre apprezzati, quasi sempre presenti ad ogni ricorrenza o festa. Naturalmente, come per tutti i dolci, è possibile dilettarsi preparandoli in casa. Preparare i bignè non è complicato: si tratta di una ricetta molto diffusa, semplice da trovare. Più difficile, invece, potrebbe rivelarsi la scelta di una guarnizione. Esistono infatti diverse possibiltà, alcune molto comuni, altre meno prevedibili. Quali?
Se siete indecisi su come farcire i vostri bignè, avete trovato il posto giusto: in questa sede, vi proporremo diverse possibiltà su come guarnire i bignè. Sicuramente, troverete ciò che fa di più al caso vostro.
Buona lettura!

26

Glassa al cioccolato

La prima idea che vi proponiamo per guarnire i vostri bignè è quella di preparare una glassa al cioccolato. Questa è una delle soluzioni più amate, soprattutto dai bambini, e non è nulla di complicato, anzi. Per prepararla, vi servono solo delle barrette di cioccolato (200 grammi), un pezzetto di burro e dello zucchero a velo. Ecco a voi il procedimento.
Sciogliete a bagnomaria tutto il cioccolato, insieme al burro, con un po' d'acqua. Spegnete il fuoco e aggiungete lo zucchero a velo, quindi mescolate bene in modo che la miscela si amalgami perfettamente. Tutto qui! Ora, con la glassa appena ottenuta, potete farcire i bignè sia all'interno che sulla sommità, aiutandovi con un cucchiaio o un sac a pochè.
La quantità di zucchero a velo dipende esclusivamente dai vostri gusti: esso, infatti, non influisce sulla consistenza della glassa ma solo sul suo sapore. Se gradite i sapori dolci, naturalmente dovrete aggiungerne di più, altrimenti potreste perfino farne a meno.

36

Crema pasticcera

Un'altra possibilità è la classica crema pasticcera, che non delude mai. Essa può essere utilizzata anche come base per altri gusti. Prepararla è molto semplice.
Procuratevi tre tuorli d'uovo, 250 ml di latte intero, 70 g di zucchero semolato e un cucchiaio di farina 00.
Sbattete i tuorli con lo zucchero aiutandovi con una frusta o uno sbattitore; aggiungete quindi la farina e continuate ad amalgamare.
Riscaldate il latte in un pentolino, quindi aggiungete poco a poco la miscela precedentemente ottenuta, mescolando continuamente. Quando la crema si sarà adeguatamente addensata, spegnete il fuoco e fatela raffreddare prima di utilizzarla. Se dopo averla utilizzata per guarine i bignè vi avanzerà oppure se non intendete guarnire subito i bignè, tenetela in frigo.

Continua la lettura
46

Crema al caffè

Se vi piace il caffè e volete guarnire i vostri bignè in modo diverso dal solito, potreste optare per una farcitura al caffè. Anche questa è un'opzione semplice da mettere in atto; potrebbe però richiedere un po' più di tempo, in quanto dovrete però avere a disposizione della crema pasticcera. Ad essa, non dovrete far altro che aggiungere del caffè solubile quando è ancora sul fuoco, naturalmente continuando a mescolare con attezione. Una volta amalgamato il tutto, spegnete la fiamma e fate raffreddare.
La quantità di caffè solubile da aggiungere alla crema dipende dai vostri gusti; in ogni caso, consigliamo di aggiungerne almeno due bustine.
Con questa tecnica, in realtà, potrete dar vita a gusti differenti. Ad esempio, per ottenere della crema al pistacchio vi basterà aggiungere alla crema pasticcera della crema al pistacchio; questo nuovo ingrediente dovrà essere introdotto, stavolta, quando la crema pasticcera si sarà raffreddata. Per una crema al limone, grattugiate della scorza di limone e fatela bollire insieme al latte, poi aggiungete gli altri ingredienti e, infine, aggiungete alla crema adeguatamente raffreddata del succo di limone. Anche in questi casi, i quantitativi di crema al pistacchio e di succo di limone dipendono soltanto dai vostri gusti.

56

Mousse al prosciutto

Quando si pensa ai bignè solitamente ci si immagina qualcosa di dolce. In realtà, essi si prestano bene anche ad una farcitura salata. Noi vi consigliamo una mousse al gusto prosciutto: conferirà ai vostri bignè un gustoso tocco di originalità. Vi va di provare? Non ve ne pentirete!
Per preparare la mousse vi servono 300 g di prosciutto a fette, 200 g di ricotta e del pepe, a vostro gusto. Non dovrete far altro che introdurre gli ingredienti in un frullatore e creare la vostra mousse. Farcite i bignè aiutandovi con un sac a pochè o un cucchiaio. Avrete sicuramente successo!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come riempire i bignè

La definizione più diffusa e conosciuta dei bignè è quella di pasticcini dalla forma arrotondata, farciti con creme di vario gusto. In realtà, l'impasto con cui vengono realizzati, la pasta choux, ha un sapore piuttosto neutro che li rende adatti,...
Dolci

Come preparare la torta bigné

Siete alla ricerca di un dolce da servire a fine pasto, capace di stupire amici e parenti? In questo caso, potete preparare una deliziosa torta bigné. Si tratta di una ciambella di pasta choux farcita con una crema soffice a base di panna montata. Se...
Dolci

Come preparare una piramide di bigné

I bigné sono uno un classico della pasticceria non solo italiana ma anche internazionale. Per preparare i bigné occorre partire da un impasto a base di uova, burro e farina, conosciuto come pasta choux. Tradizionalmente farciti con creme o panna montata,...
Dolci

Come si prepara la glassa per guarnire le torte

Quando si prepara una torta è preferibile realizzare anche una glassa da utilizzare come topping. Una torta senza glassa sarebbe poco saporita e tutt'altro che invitante. Per guarnire le torte esistono diverse tipologie di glassa, che si compongono di...
Dolci

Come guarnire gli struffoli

Per chi non avesse mai sentito parlare di struffoli, si tratta di semplici palline fatte di pasta dolce, fritte e poi immerse nel miele. Solitamente sono decorate con confetti o frutta candita, ma guarnire gli struffoli è un'operazione molto libera,...
Dolci

Come guarnire una torta alla ricotta

Preparare una torta è sempre un qualcosa di molto bello e divertente. Specialmente, se si realizzano torte utilizzando ingredienti sani e genuini. Ad esempio, possiamo creare delle favolose crostate di frutta, la torta di pere, la torta di ciliegia,...
Dolci

Ricetta: bignè ripieni di crema alle mandorle e pistacchi

I bignè sono un classico della pasticceria, se poi sono ripieni di crema di mandorle e pistacchi diventano speciali e super buoni. In questa ricetta cominceremo dalla base per la pasta dei bignè (pasta choux) poi prepareremo la crema seguendo i vari...
Dolci

Come fare i bignè al caffè

I bignè sono dei dolcetti a base di pasta choux che si possono farcire in tanti modi. Nel dettaglio all'interno di questo tutorial vi mostrerò come fare i bignè al caffè. Si tratta di una crema dal gusto intenso che conquisterà tutti i palati, anche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.