Come guarnire i piatti di portata

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

I piatti da portata possono essere di varie misure e anche di forme differenti: da quello di forma ovale a quello di forma rettangolare oppure rotondo. I piatti da portata possono essere decorati in base agli alimenti che sono contenuti all'interno, ad esempio per i primi piatti si avrà una decorazione differente rispetto ad un secondo piatto o ad un antipasto. I materiali con i quali sono realizzati questi tipi di piatti sono vari e anche le fantasie cambiano. In alcuni servizi di piatti, quelli da portata sono inclusi. In questa guida sarà illustrato Come guarnire i piatti da portata.

26

Prezzemolo o crescione

Si può realizzare una decorazione molto elegante e semplice utilizzando del prezzemolo oppure del crescione. Infatti, si possono ottenere degli stupendi bouquet. All'inizio bisogna lavare accuratamente il prezzemolo o il crescione e poi si mette ad asciugare. Successivamente si uniscono più steli per formare un consistente mazzetto. Adesso si taglia una strisciolina di peperone e si legano; in questo modo si ottiene un profumatissimo "bouquet di prezzemolo". Esso va posizionato ad un lato del piatto da portata.

36

Pomodoro

Si può anche realizzare una bellissima rosa di pomodoro. Bisogna prendere un bel pomodoro grande, ma non troppo maturo; poi, si taglia la buccia formando una spirale continua di circa 2 centimetri di larghezza. Successivamente si arrotola la striscia su se stessa e si punta la base con uno stecchino. Così facendo si riescono a realizzare delle meravigliose rose vegetariane per guarnire i piatti.

Continua la lettura
46

Carote

Anche con delle carote è possibile creare delle bellissime composizioni. Bisogna lavarle e tagliarle a nastri sottili con un coltello affilato; in seguito si arrotola ognuno di questi nastri e si fermano con uno stecchino. Successivamente di devono immergere i riccioli di carota in acqua gelata e si tengono in ammollo per qualche minuto. Poi, si colano i riccioli e si rimuovono gli stecchini di sostegno.

56

Zucchine e cetrioli

Il piatto si può guarnire con delle zucchine e cetrioli per realizzare un originale ventaglio. Si lavano e si asciugano le verdure; poi, si praticano una serie di tagli, paralleli e ravvicinati, dalla cima dell'ortaggio fino a mezzo centimetro dalla base. Adesso si aprono le fette a ventaglio e si posizionano sul bordo del piatto. Infine, si può fare una guarnizione per presentare un piatto più elaborato; si creano dei croccanti e gustosi riccioli con la pancetta. Bisogna arrotolare alcune fette di bacon cotte in precedenza, si fermano con uno stecchino e si fanno cuocere fino a quando diventano croccanti.

66

Cioccolato e panna

Nel caso in cui il piatto da guarnire è dolce, come la frutta tagliata a pezzettoni o i semifreddi, è possibile realizzare la decorazione del piatto con gocciole di cioccolato, con la panna montata, con la gelatina colorata, con lo zucchero a velo o a granelli. Bisogna solo dare spazio alla propria fantasia.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

I migliori primi piatti italiani

Sono molti i piatti della tradizione culinaria italiana che si sono conquistati un posto di rilievo varcando i confini nazionali, per merito del loro gusto intenso, della genuinità e della freschezza degli ingredienti utilizzati. La pasta è un piatto...
Primi Piatti

3 primi piatti con le carote

All'interno di questa breve guida, andremo a parlare di carote. Nello specifico, cercheremo d'illustrare qualche idea ottima per utilizzare in cucina le fantastiche carote. Andremo a proporre 3 primi piatti veloci e semplici nella preparazione. Buona...
Primi Piatti

I migliori primi piatti per un matrimonio

In questa guida, passo dopo passo, stilerò una lista inerente ai migliori primi piatti per un matrimonio a dir poco indimenticabile. È risaputo che proprio il matrimonio è un evento della propria vita importante ed al tempo stesso impegnativo. Sempre...
Primi Piatti

3 gustosi piatti unici per diabetici

L'arte culinaria è fatta di storia, piatti e antiche tradizioni, ad oggi riesce a mescolarsi e a rinnovarsi con le nuove mode e le rinate arti che molto devono anche a certi ritmi della vita che si sono fatti sempre più intensi. La cucina si occupa...
Primi Piatti

5 piatti vegani con il bulgur

Il bulgur, originario della Turchia, è un cereale derivato dal frumento integrale. Il suo utilizzo in cucina è molto versatile, in quanto consente di preparare pietanze fredde e calde molto stuzzicanti, da servire come antipasto o piatto unico. Anche...
Primi Piatti

5 primi piatti tipici siciliani

La cucina italiana rappresenta l'eccellenza a livello mondiale e, in ogni Paese dell'Italia, si mangia davvero squisitamente. Quando si tratta di carne e verdura il pensiero va alle cittadine del Nord, mentre le ricette culinaria a base di pesce riguardano...
Primi Piatti

3 primi piatti con il curry

Il curry è un mix di spezie tipico della cucina indiana, oggi si è molto diffuso anche nel mondo occidentale: anche noi impariamo ad apprezzare il suo gusto e le sue proprietà. Il curry è energetico, piccante, speziato: il curry ci offre un sapore...
Primi Piatti

3 primi piatti con le banane

La banane sono un frutto nutriente, ricco di fibre, potassio e tante vitamine. Le banane sono un frutto davvero versatile da utilizzare in cucina. Esistono infatti piatti salati e dolci a base di banane. In queste guida scopriremo come preparare tre primi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.