Come guarnire la pasta sfoglia

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come guarnire la pasta sfoglia
16

Introduzione

La pasta sfoglia è uno degli alimenti che più si adattano all'elaborazione sia di piatti dolci che salati. Con la pasta sfoglia, è possibile preparare saporiti sformati salati, golosissimi strudel di mele, così come sfiziose torte alle pere e gorgonzola, in quanto è un alimento abbastanza versatile. Ecco come guarnire la pasta sfoglia.

26

Occorrente

  • 400 gr spinaci
  • 250 gr ricotta fresca
  • parmigiano
  • pasta sfoglia
  • sale e pepe
  • olio d'oliva
36

Per preparare un gustoso sformato di spinaci e ricotta, per prima cosa, mettete a cuocere in una pentola gli spinaci surgelati, insieme a mezzo bicchiere di acqua ed un pugno di sale. Una volta che gli spinaci saranno cotti, scolateli per bene, fino a che avranno perso tutta quanta l'acqua. Meno saranno bagnati, migliore sarà il risultato dello sformato. Una volta scolati, versateli in una casseruola insieme alla ricotta fresca, un pizzico di pepe ed una buona manciata di parmigiano grattugiato. Mescolate bene il tutto, fino ad ottenere un composto omogeneo e compatto. Assaggiatelo e, se necessario, regolate di sale. A questo punto prendete la pasta sfoglia e appianatela con il matterello, lo spessore della sfoglia non dovrà essere superiore a ½ cm.

46

Cercate di spargere il preparato di spinaci e ricotta in maniera compatta ed uniforme, in modo da evitare che alcune parti risultino più cotte rispetto ad altre. Infine irrorate la superficie dello sformato con un filo d'olio ed infornate, nel forno preriscaldato a 180 gradi, e fate cuocere fino a che la pasta sfoglia non si sarà dorata perfettamente.

Continua la lettura
56

Un impiego originale consiste nel realizzare dei cannoli. Dopo aver steso la pasta, tagliatela in strisce lunghe circa 1,5 cm. Se non disponete degli appositi coni o stampini, potete sostituirli con un oggetto tondo in acciaio. Arrotolate ciascuna sfoglia attorno allo stampo, spennellatele con del tuorlo d’uovo, disponetele su una teglia e cuocetele in forno preriscaldato a 200 gradi per 30 minuti. Quando saranno cotte, lasciatele raffreddare eppoi riempitele, aiutandovi con un cucchiaio. Per farcirle preparate una crema a base di mascarpone, panna e zucchero a velo. Mescolate i tre ingredienti con una frusta ed arricchite il composto con gocce di cioccolato.

66

Un altro metodo per preparare la pasta sfoglia, consiste nell'utilizzo della Nutella: stendete la pasta sfoglia con il matterello, mettete la nutella all'interno e arrotolatela oppure se avete degli stampini create delle formine con ripieno di cioccolato. Poneta la pasta sfoglia sulla carta da forno, spennellate la con un tuorlo d'uovo e lasciatela cuocere per circa 15 minuti da un lato e 15 minuti dall'altro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come riempire la pasta sfoglia

La pasta sfoglia è un impasto molto utilizzato in cucina, in quanto semplice da preparare. Inoltre, si può farcire con prosciutto, salame e formaggi vari per le ricette salate, mentre cioccolata o creme per quelle dolci. A tal proposito, nei passi a...
Dolci

Come preparare lo strudel di pasta sfoglia

Lo strudel è un dolce che si prepara con pasta sfoglia arrotolata, una farcitura di frutta e cottura nel forno. Ne esiste anche una versione con pasta salata ma di minore successo. Pensate che questo manicaretto ha origine antichissime. Le prime notizie...
Dolci

Come fare la pasta sfoglia

La pasta sfoglia è uno degli impasti base della pasticceria dolce e salata e non solo. Infatti è un impasto neutro che ben si presta a diversi usi: aperitivi, dolci, e piatti a base di carne e pesce. Si trova già pronta in commercio, ma realizzarla...
Dolci

Fagottini in pasta sfoglia ripieni con ricotta e cioccolato

I dolci più graditi sono quelli fatti in casa. Questi di solito vengono preparati con ingredienti semplici e nutrienti. Per poi, portare a tavola una sana colazione o merenda. I fagottini in pasta sfoglia sono senza alcun dubbio dei pasticcini che riescono...
Dolci

3 dessert veloci con la pasta sfoglia

La pasta sfoglia già confezionata risolve spesso pranzi e cene dell’ultimo minuto. La sfoglia pronta è però una base piuttosto versatile, ottima anche per preparare dolci veloci. Di seguito troverete 3 ricette per dessert semplici e veloci, da servire...
Dolci

Ricetta: girelle di pasta sfoglia con nutella

Avete bisogno di una ricetta per preparare una merenda sfiziosa che non sia il solito pane e Nutella o i soliti biscotti col tè? Ho io una soluzione per voi. Ecco, infatti, la guida ufficiale per preparare le girelle di pasta sfoglia con Nutella. Una...
Dolci

Come guarnire una torta con pasta di zucchero

La pasta di zucchero è una preparazione fatta con zucchero a velo, acqua, gelatina e glucosio, si presenta di colore bianco e può essere colorata con i coloranti alimentari. La pasta di zucchero è molto utile e può essere utilizzata per ricoprire...
Dolci

Come preparere i fiori di pesche con pasta sfoglia e mandorle

Abbiamo ospiti a cena, oppure alcuni amici verranno a farci visita nel tardo pomeriggio, nell'ora in cui, in Inghilterra, va di moda prendere il thè con i biscottini. La soluzione più semplice sarebbe quella di recarsi al supermercato ed acquistare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.