Come guarnire un piatto di salumi

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Un piatto di salumi è senz'altro una pietanza appetitosa, che può essere servita durante un antipasto oppure un aperitivo. I salumi possono essere di vario genere e possono essere serviti in base a quelli che vengono scelti. Guarnire un piatto di salumi è molto semplice, basta soltanto una buona dose di fantasia per rendere la decorazione davvero unica. Sicuramente sarà capitato anche a voi di entrare in un ristorante, in un pub o anche in una trattoria e di ordinare un tagliere di salumi e, quando quest'ultimo è stato servito a tavola, siete rimasti stupefatti dal modo in cui gli affettati erano stati adagiati e, da come erano stati accuratamente guarniti. Ecco dunque come guarnire un piatto di salumi.

26

Taglieri

Innanzitutto sappiamo bene che i salumi si affettano; per cui, anziché servirli su un piatto da portata, optiamo per un bel tagliere di legno. Però è fondamentale che sia tutto ben pulito, altrimenti si rischia di mischiare i sapori dei vari salumi e poi non ottenere i risultati che ci eravamo proposti. Per questo motivo, se abbiamo tagliato l'affettato su un tagliere, è meglio usarne un altro: non ci sarebbe il tempo di lavarlo bene ed aspettare che si asciughi.

36

Salumi interi

A seconda delle nostre aspettative, possiamo sbizzarrirci nel guarnire i nostri piatti di affettati. Se li tagliamo in casa, una buona idea sarebbe quella di mettere sul tagliere/piatto da portata degli stecchini infilzandoli nei vari pezzi di salumi, tagliati a tocchetti, magari aggiungendo anche qualche bocconcino di mozzarella per essere più vari. In alternativa per esempio, potremo disporre a ventaglio le fettine di prosciutto o di salame già tagliate.

Continua la lettura
46

Affettati

Il più delle volte comunque preferiamo comprare gli affettati già tagliati dal salumiere, per cui abbiamo bisogno di un' idea diversa. Per esempio, per servire il prosciutto cotto, possiamo prenderne una fetta e arrotolarla con all'interno l'insalata russa o soltanto maionese e, disporre tutto sui bordi. Il salame è bello presentarlo fetta dopo fetta a mo' di spirale concentrica, fino a formare una sorta di vortice. La coppa e il salame a fette si possono piegare a metà ed arrotolarli come un fiorellino. La mortadella e tutti gli affettati più grandi si possono arrotolare come degli involtini, oppure, come il prosciutto cotto, si possono arrotolare su un grissino.

56

Olivette

Per riempire un po il piatto e rendere il tutto originale potremo aggiungere alcune olivette o del prezzemolo tritato, per spezzare un po' il nostro piatto e vedere l'aquolina in bocca di utti gli invitati. Faremo davvero un'ottima figura, anche a livello culinario.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come comporre un tagliere di salumi e formaggi

Salumi e formaggi fanno parte della vasta tradizione gastronomica italiana. Costituiscono l'antipasto perfetto, l'incipit dei banchetti festivi più tradizionali. Il più delle volte, nel rispetto di usanze antiche, salumi e formaggi si servono su un...
Antipasti

Consigli in cucina: come affettare i salumi

Anche quando i ritmi quotidiani sono assolutamente frenetici, non dovete rinunciare a dei pasti sfiziosi e in compagnia di amici e persone care che arricchiscano il vostro tempo. Il miglior modo di preparare velocemente qualcosa da mettere sotto i denti,...
Antipasti

Torta fritta con salumi

Ammettiamolo, ci sono ricette che fanno venire l'acquolina in bocca ma sono proibitive. Uno strappo alla regola però ci sta, e io vi propongo una buonissima torta fritta con salumi che delizierà il vostro palato di ghiottoni. La torta fritta con i salumi...
Antipasti

Ricetta: spiedini di salumi e formaggio

Arriva l'estate, e la voglia di rimanere ai fornelli con il caldo, è davvero poca! Ecco allora che in aiuto ci arrivano tantissime idee per realizzare delle ricette semplici ma molto gustose, che non necessitano di cottura. La ricetta di oggi prevede...
Antipasti

Come guarnire l'insalata russa

Se abbiamo invitato i nostri amici o parenti a cena, sarà molto importante non solo il realizzare degli ottimi primi e secondi piatti, ma anche creare degli splendidi antipasti. Preparare degli antipasti è molto semplice, basta giusto un po' di fantasia;...
Antipasti

Come guarnire il salmone affumicato

Il salmone affumicato rappresenta certamente un alimento dal sapore piuttosto delicato ed adeguato ad ogni tipologia di palato. Cucinare dei piatti a base di questo pesce è abbastanza semplice. Bisogna comunque seguire qualche accorgimento prima di...
Antipasti

Presentare un piatto in modo creativo

La cucina è una vera e propria arte. Mangiare è un viaggio sensoriale attraverso la vista, l'olfatto e il gusto. Negli ultimi anni la cucina ha riscontrato sempre più interesse tra il pubblico delle persone comuni. Quest'arte ha raccolto un numero...
Antipasti

Come guarnire i tramezzini

In tutte le feste un antipasto che non può assolutamente mancare sono i famosi tramezzini. Dal momento che possono essere farciti con la combinazione di diversi ingredienti, potrete dare libero sfogo alla vostra fantasia. I tramezzini sono semplicissimi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.