Come guarnire un piatto di salumi

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Un piatto di salumi è senz'altro una pietanza appetitosa, che può essere servita durante un antipasto oppure un aperitivo. I salumi possono essere di vario genere e possono essere serviti in base a quelli che vengono scelti. Guarnire un piatto di salumi è molto semplice, basta soltanto una buona dose di fantasia per rendere la decorazione davvero unica. Sicuramente sarà capitato anche a voi di entrare in un ristorante, in un pub o anche in una trattoria e di ordinare un tagliere di salumi e, quando quest'ultimo è stato servito a tavola, siete rimasti stupefatti dal modo in cui gli affettati erano stati adagiati e, da come erano stati accuratamente guarniti. Ecco dunque come guarnire un piatto di salumi.

25

Taglieri

Innanzitutto sappiamo bene che i salumi si affettano; per cui, anziché servirli su un piatto da portata, optiamo per un bel tagliere di legno. Però è fondamentale che sia tutto ben pulito, altrimenti si rischia di mischiare i sapori dei vari salumi e poi non ottenere i risultati che ci eravamo proposti. Per questo motivo, se abbiamo tagliato l'affettato su un tagliere, è meglio usarne un altro: non ci sarebbe il tempo di lavarlo bene ed aspettare che si asciughi.

35

Salumi interi

A seconda delle nostre aspettative, possiamo sbizzarrirci nel guarnire i nostri piatti di affettati. Se li tagliamo in casa, una buona idea sarebbe quella di mettere sul tagliere/piatto da portata degli stecchini infilzandoli nei vari pezzi di salumi, tagliati a tocchetti, magari aggiungendo anche qualche bocconcino di mozzarella per essere più vari. In alternativa per esempio, potremo disporre a ventaglio le fettine di prosciutto o di salame già tagliate.

Continua la lettura
45

Affettati

Il più delle volte comunque preferiamo comprare gli affettati già tagliati dal salumiere, per cui abbiamo bisogno di un' idea diversa. Per esempio, per servire il prosciutto cotto, possiamo prenderne una fetta e arrotolarla con all'interno l'insalata russa o soltanto maionese e, disporre tutto sui bordi. Il salame è bello presentarlo fetta dopo fetta a mo' di spirale concentrica, fino a formare una sorta di vortice. La coppa e il salame a fette si possono piegare a metà ed arrotolarli come un fiorellino. La mortadella e tutti gli affettati più grandi si possono arrotolare come degli involtini, oppure, come il prosciutto cotto, si possono arrotolare su un grissino.

55

Olivette

Per riempire un po il piatto e rendere il tutto originale potremo aggiungere alcune olivette o del prezzemolo tritato, per spezzare un po' il nostro piatto e vedere l'aquolina in bocca di utti gli invitati. Faremo davvero un'ottima figura, anche a livello culinario.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come riciclare gli avanzi di salumi

Chi non ha nel proprio frigo gli avanzi degli affettati? Noti anche come fondi di affettato, sono una parte recuperabilissima in molte ricette. Infatti, non buttateli via! Sono buoni e possono essere incorporati nella realizzazione di altri piatti, dalle...
Antipasti

Come presentare un antipasto di affettati

Negli ultimi tempi la presentazione dei piatti ha assunto maggior rilievo anche nei pasti di tutti i giorni. Complice la diffusione dei programmi dedicati alla cucina, si cercano sempre più spesso modi creativi per disporre il cibo nei piatti. Come...
Consigli di Cucina

Come preparare un buon tagliere di affettati

Per rendere unico un pranzo, una cena o un buffet, occorre abbondare nei particolari. Arricchendo la tavola di cibi che risultano spesso graditi dai commensali. Per questo motivo, si può sostituire il classico menù preparando un buon tagliere di affettati....
Antipasti

Consigli in cucina: come affettare i salumi

Anche quando i ritmi quotidiani sono assolutamente frenetici, non dovete rinunciare a dei pasti sfiziosi e in compagnia di amici e persone care che arricchiscano il vostro tempo. Il miglior modo di preparare velocemente qualcosa da mettere sotto i denti,...
Carne

Carne e salumi: consigli per la scelta

Quante volte avete sentito ripetere da medici ed esperti, in televisione oppure sui giornali, che un consumo eccessivo di carni rosse ed insaccati nuoce alla salute? Naturalmente ognuno conosce le proprie esigenze alimentari e segue la dieta che meglio...
Antipasti

Come tagliare e servire i salami

Data l'alta percentuale di grassi, di sale e di spezie, i salami sono un alimento altamente calorico e, in certi casi, possono raggiungere anche le 500 calorie per 100 grammi; per questo motivo sono poco digeribili e producono facilmente irritazioni e...
Pizze e Focacce

Focaccine di patate farcite con salumi

A volte basta poco per poter accontentare tutti a merenda. Ma volendo potete improvvisare e preparare una ricetta speciale. Si tratta delle focaccine di patate farcite con salumi. Un'idea semplice e sfiziosa che dal punto vista nutrizionale risulta abbastanza...
Consigli di Cucina

10 ricette per cucinare con gli avanzi

Negli ultimi anni si parla molto di spreco alimentare: questo significa che circa 1/3 di tutto il cibo prodotto a livello mondiale finisce direttamente nella spazzatura, senza essere consumato. Lo spreco alimentare si combatte proprio tra le mura domestiche,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.