Come impiattare un antipasto

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se in occasione di una cena con amici o parenti intendiamo fare bella figura, allora non c'è niente di meglio che impiattare in modo adeguato un antipasto. Quest'ultimo può essere di terra, di mare o vegetariano e in tutti i casi è importante seguire delle linee guida ben precise, al fine di ottimizzare il risultato. In riferimento a ciò, ecco quindi alcuni consigli su come procedere.

26

Occorrente

  • Tanta fantasia e buon gusto
36

Antipasto di terra

Per un antipasto di terra che prevede quindi salumi e formaggi, utilizziamo la forma tipica del sole, in modo da ricercare un legame che richiami anche le origini del nostro piatto. Possiamo adagiare i salumi formando dei cannoli con le fette di prosciutto, disponendoli a raggiera su di un piatto da portata, al centro di ogni fetta di prosciutto disponiamo delle olive verdi, oppure possiamo anche alternare un oliva nera ad una verde così da creare una bella ed armoniosa colorazione. Al centro e quindi nella raggiera di prosciutto posizioniamo i nostri formaggi, che se sono a pasta molle (mozzarelle, ricotta, stracchino), allora li adagiamo su delle foglie di lattuga per evitare di bagnare gli altri alimenti secchi.

46

Antipasto di mare

Per impiattare nel migliore dei modi un antipasto di mare, che sia nel contempo divertente e sfizioso, dobbiamo dare libero sfogo alla fantasia e alla semplicità degli ingredienti di base. Per prima cosa tagliamo con dei coppa pasta a forma di stella delle fette di pancarrè, le passiamo su una piastra in modo da abbrustolirla da entrambi i lati. Con la stessa formina tagliamo due fette di salmone affumicato. Spalmiamo la fetta di pancarrè con del formaggio molle spalmabile, adagiamo sopra il salmone e lo mettiamo in un angolo del piatto da portata. A questo punto lo possiamo servire ai nostri commensali, aggiungendo sulle fettine di salmone un cucchiaino di caviale nero, che servirà a dare un tocco di colore in più alla portata.

Continua la lettura
56

Antipasto vegetariano

Per un antipasto vegetariano, grigliamo delle verdure da entrambi i lati, a cominciare da fettine di melanzane, dopodichè le posizioniamo sul piatto da portata in un angolo, quindi condiamo con un filo di olio extravergine di oliva e dell'aceto di modena balsamico. Nell'altro angolo formiamo con delle foglioline di basilico dei fiori a quattro o cinque petali, posizioniamo al centro dei pomodorini, aperti in quattro. Grigliamo una fetta di pane e ci versiamo sopra un insalata composta da pomodori, sedano e carote cubettati, mettiamoli sulla bruschetta e impiattiamo disponendolo sul lato.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • L'antipasto è il biglietto da visita di una buona tavola

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come impiattare la caprese

La caprese è uno dei piatti freddi più semplici, veloci e famosi. Buona per ogni occasione sia per un pasto veloce che per un pranzo od una cena importante. Ciò che la caratterizza è la presentazione. Di fatti, la preparazione è così semplice, veloce...
Antipasti

Come preparare un antipasto a base di cavolo rosso

Preparare un buon antipasto originale non è affatto facile. Se si hanno anche ingredienti difficili diventa quasi un'impresa. Questo è il caso del cavolo rosso, all'apparenza una verdura semplice da trattare. Ma come utilizzare il cavolo rosso in un...
Antipasti

Come preparare un antipasto all’italiana

Preparare un antipasto all'italiana è un'operazione molto semplice ed elementare. Innanzitutto bisogna sapere che si definisce "all'italiana" proprio perché è ricco di prodotti tipici della tradizione culinaria italiana. Un piatto d'antipasto all'italiana...
Antipasti

Ricetta: antipasto gran misto vegetale

Ecco qui pronta per tutti i nostri lettori appassionati di cucina, una nuovissima ricetta, attraverso la quale poter preparare comodamente a casa propria, un ottimo antipasto tutto a base di verdure.Proprio così, cercheremo di dar vita ad un antipasto...
Antipasti

Ricetta "antipasto silano" calabrese.

Il Parco Nazionale della Sila si estende in un'area compresa tra le provincie di Cosenza, Catanzaro e Reggio Calabria. Si tratta di un luogo gradevole, ricco di natura, tradizioni e, naturalmente, buona cucina, in cui la monotonia della vita cittadina...
Antipasti

Idee per un antipasto di verdure

Quante volte ci è capitato di invitare a pranzo o a cena amici e parenti e non sapere che cosa portare in tavola per soddisfare tutti quanti? Il più delle volte abbiamo le idee chiare per quanto riguarda la portata principale, ma non sappiamo che antipasto...
Antipasti

Come servire un antipasto di insalata russa

L'insalata russa, è un ottimo piatto da preparare quando si ha poco tempo o si hanno ospiti improvvisi a casa. Un antipasto davvero ricco di sapori differenti e carico di sfiziose verdurine croccanti da assaporare, riempirà la vostra tavola e vi farà...
Antipasti

Come fare un antipasto di vol-au-vent

Un antipasto a base di vol-au-vent è la soluzione ideale per cominciare bene un pasto, con eleganza, allegria e colore. Infatti questi piccoli cestini formati da fogli sovrapposti di pasta sfoglia sottilissima da farcire sono eclettici, perché si prestano...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.