Come lessare le patate nel microonde

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le patate sono tra gli alimenti più versatili ed utilizzati nella cucina italiana.
Si caratterizzano per essere adatte per ogni tipo di preparazione, dagli antipasti, ai primi e ai contorni, sono utili perfino per preparare degli ottimi dolci!
Anche le modalità di cottura delle patate sono svariate: lesse, al forno, fritte e così via.
Il metodo classico per lessarle, che tutti conosciamo, consiste nell'immergerle in una pentola colma d'acqua bollente, e farle bollire fino al punto in cui avranno raggiunto la consistenza voluta. Un’altra modalità, rapida ed efficace di lessare le patate è quella di farlo utilizzando il microonde.
In questa breve guida sarà illustrato come procedere per farlo nel migliore dei modi!

26

Occorrente

  • Patate
  • Piatto
  • Stuzzicadenti
  • Carta pellicola
36

Forno a microonde

Il forno a microonde è un piccolo elettrodomestico, comodo ed utile, che spesso diventa fondamentale in cucina, soprattutto per chi non ha molto tempo a disposizione.
Si può utilizzare sia per scaldare le pietanze che per cuocerle completamente. Saper usare il microonde al massimo delle sue prestazioni e per le ricette giuste, permette di alleggerire moltissimo il lavoro di chi si cimenta in cucina, ma anche di ottenere ottimi risultati!

46

Preparazione delle patate

Per questa ricetta di patate, occorre lessarle al microonde occorre seguire alcuni semplici passaggi.
Per prima cosa dobbiamo lavarle molto accuratamente, regola generale che vale per tutti gli alimenti, eliminare tutte le impurità e la terra che si trovano sulla buccia.
Terminato questo passaggio, con uno stuzzicadenti, praticare dei fori sulla superficie di tutte le patate che andranno lessate. In seguito arrotolare, una ad una, le patate con la specifica pellicola, si può comunque procedere anche senza incartarle, basterà praticare solamente i fori. Dopo averle forate e avvolte, disporre le patate su di una teglia oppure su di un piatto da inserire nel microonde.

Continua la lettura
56

Cottura: tempi e temperatura

La durata della cottura dipende dalle dimensioni delle patate.
Per quelle di piccole dimensioni occorreranno circa 6 - 8 minuti, per quelle di media grandezza, 10 - 12 minuti, mentre per quelle più grandi serviranno 18 minuti al massimo.
All'incirca a metà cottura è bene capovolgere le patate, una per volta, in questo modo viene favorita la cottura su entrambi i lati. Il microonde deve essere impostato a 750 W. Si consiglia la cottura classica senza grill e altre opzioni.

66

Vantaggi della cottura al microonde

A conclusione del tempo previsto per la cottura, le patate sono pronte per essere sbucciate. Prima di farlo, aspettiamo che si raffreddino, oppure, per accelerare i tempi di raffreddamento, passiamole sotto l'acqua fredda corrente. Una volta spellate, sono pronte per essere usate per cucinare qualsiasi ricetta per la cui realizzazione siano richieste delle patate lesse.
Il vantaggio della cottura delle patate al microonde è sicuramente il risparmio di tempo (che si dimezza rispetto alla cottura tradizionale), di conseguenza avremo un netto risparmio energetico e un minor dispendio di energie. Il risultato, inoltre, in termini di sapore e consistenza, è perfetto!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come cucinare le verdure al microonde

I modi e i tempi di cottura delle verdure, patate, carote, zucchine, peperoni, pomodori e degli ortaggi in genere, sono fondamentali per conservare le vitamine e i minerali, importantissimi per il nostro organismo. Ogni volta che è possibile lascia la...
Antipasti

Ricetta: frittata di salmone e patate

Se intendete preparare una ricetta diversa dal solito, potete optare per una gustosissima frittata di salmone e patate. L'elaborazione è piuttosto semplice e non è necessario essere dei cuochi provetti per portarla al termine. In riferimento a ciò,...
Antipasti

Frittata con mozzarella di bufala al microonde

La frittata con mozzarella di bufala è un piatto abbastanza veloce e gustoso di origine napoletana. Questo piatto, che deve essere preferenzialmente servito caldo, è poco conosciuto e adatto a sorprendere amici e parenti. Inoltre la ricetta mette d'accordo...
Antipasti

Ricetta: cous cous vegetariano al microonde

Se siete degli appassionati di cucina, vi piace dilettarvi con ricette sempre nuove e particolari, siete capitati nel posto giusto. In questa guida vi spiegheremo come realizzare una ricetta semplice e veloce: cous cosu vegetariano al microonde. Il cous...
Antipasti

Uova al prosciutto al microonde

Il bello di cucinare è quello che si possono adorare molti metodi di cottura. Oggi giorno, infatti, grazie ad alcuni elettrodomestici è possibile cuocere gli alimenti più velocemente. Ma soprattutto ottenendo gli stessi risultati come nella cucina...
Antipasti

Come cuocere il cavolfiore al microonde

Il cavolfiore è un ortaggio di origine europea, prodotto in grandi quantità nel nostro Paese, del quale esistono due varianti che si differenziano per il colore: il cavolo bianco e quello verde. In cucina, tale ortaggio si presta bene alla bollitura,...
Antipasti

Ricetta: melanzane alla pizzaiola al microonde

Tra i vari ortaggi più buoni da poter cuocere in casa e sfiziosi da inserire in svariate ricette, non possono mancare sicuramente le melanzane. Le melanzane si prestano davvero a migliaia di ricette sfiziose e in commercio ne esistono parecchie varietà,...
Antipasti

Come fare un uovo fritto al microonde

L'uovo è senza dubbio un alimento molto importante per la dieta dell'essere umano. Infatti, contiene un'ottima quantità di proteine che si concentrano nell'albume, mentre il tuorlo si compone di grassi di cui non dovremmo abusare. Ciononostante, è...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.