Come mangiare un astice

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

L'astice e l'aragosta sono entrambi dei crostacei che normalmente vengono categorizzati nellla famiglia dei Decapodi, anche se in realtà si tratta di due animali appartenenti a due famiglie completamente diverse. Se infatti si mettono a confronto, l'astice e l'aragosta all'apparenza potrebbero sembrare molto simili, ma la sostanziale differenza tra i due è da ricercarsi nelle loro chele. L'aragosta, a differenza di quello che pensano molte persone, non le possiede affatto, ha una sorta di "zampette" lunghe e abbastanza sottili, completamente diverse dalle chele principali molto grandi di cui invece dispone l'astice. Tuttavia, entrambi i crostacei sono dei pesci prelibati, ma le carni dell'aragosta sono di gran lunga più pregiate per merito del loro sapore e della loro consistenza. A causa di queste differenze, anche il modo di mangiarle potrebbe differire notevolmente. Nei passi della seguente guida vedremo in particolare come mangiare un astice.

26

Occorrente

  • Coltello e forchetta oppure pinze e forchettine
  • Piccola bacinella con acqua e limone
  • Per l'astice gratinato: 1 astice da circa 500 gr, pangrattato, aglio, olio extravergine d'oliva, sale e pepe.
  • Limone a fette
  • Pomodorini
  • Insalata
36

Servire l'astice

Sia che ci si trovi al ristorante o a casa di amici, questo crostaceo può essere servito principalmente in due modi: diviso o intero. Nel primo caso, basteranno un coltello ed una forchetta per mangiarlo senza particolari difficoltà, ovvero senza dover necessariamente delle "manovre difficili" o dei tagli speciali. Se invece l'astice viene servito intero, allora mangiarlo sarà un po' più complicato in quanto sarà necessario utilizzare un'apposita pinza, che assomiglia molto ad uno schiaccianoci. Questo attrezzo viene utilizzato appositamente per frantumare le chele, mentre le speciali forchette lunghe, che solitamente vengono vendute insieme alla pinza, servono ad estrarne facilmente la polpa.

46

Mangiare l'astice

Secondo il galateo, la polpa dell'astice dovrebbe essere portata alla bocca utilizzando semplicemente la forchetta dopo averla estratta completamente utilizzando gli appositi attrezzi. Inoltre, il crostaceo dovrà essere servito insieme ad una bacinella contenente una soluzione composta da acqua e limone, in modo da potersi sciacquare le dita senza usare continuamente il tovagliolo e senza doversi alzare da tavola per andarsi a lavare le mani. Per completare questa operazione, occorreranno anche delle salviette di carta per potersi asciugare.

Continua la lettura
56

Preparare l'astice

A questo punto, una volta terminati tutti i preparativi, vediamo come preparare l'astice, la cui ricetta più semplice e diffusa è la gratinatura del crostaceo. Serviranno solo pochi ingredienti ed un forno preriscaldato a 200 gradi °C. Occorrerà usare un coltello molto affilato e pesante per tagliare agevolmente l'astice in due parti uguali, dopodiché bisognerà separare tutte le chele, possibilmente utilizzando le apposite pinze. Arrivati a questo punto, mescolare tutti i restanti ingredienti (tranne l'olio, che invece dovrà essere impiegato poco prima di infornare l'astice, per irrorare leggermente quest'ultimo) e distribuirli uniformemente su tutto il crostaceo. Per quanto riguarda invece la cottura, saranno necessari circa 20 minuti in un forno ventilato (quindi un po' di più nel forno statico). Servire insieme a delle fette di limone, pomodorini e insalata. Si tratta di una ricetta semplice e gustosa, non complicata da mangiare (rientra nel metodo in cui bastano forchetta e coltello) e solitamente accontenta sia grandi che bambini.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Come tagliare l'astice

Il pesce rappresenta certamente uno degli alimenti principali su cui si basa la cucina italiana. Sono tantissime infatti le tipologie di pesce adoperate per la preparazione di numerosissime e gustose ricetta. Tra i tipi di pesce più utilizzati in ambito...
Pesce

3 ricette con l'astice

L'astice è un crostaceo particolare che sicuramente a tavola fa sicuramente la sua gradita figura. Quando si presenta un piatto a base di questo crostaceo, sicuramente si può comprendere non solo la bravura di chi lo preparara, ma anche la bontà del...
Pesce

Come preparare l'astice alla diavola

Tra le ricette a base di pesce da proporre ai propri ospiti per deliziarli e divertirli con gusto, non può mancare l'astice alla diavola. È un piatto ricco e dalla preparazione elaborata che premia l'impegno e il prezzo della materia prima con grandi...
Pesce

Ricetta: la zuppa di astice

La zuppa di astice rappresenta un primo piatto saporito e prelibato, in grado di accontentare sia grandi che piccini. Per questa ricetta occorrono pochi ingredienti, ma un requisito fondamentale è che siano freschi. Seguendo questi semplici passi si...
Pesce

Come preparare l'astice al pistacchio

I piatti a base di pesce e frutti di mare sono una prelibatezza e, allo stesso tempo, un toccasana per la salute. Il pesce è un alimento sano, leggero, ricco di proteine e grassi "buoni". È consigliabile inserirli nella propria dieta per più volte...
Pesce

Ricetta: astice con verza e salsa allo scalogno

L’astice, da non confondere con l’aragosta, è un crostaceo molto pregiato e dal costo piuttosto elevato, sia che esso venga venduto fresco che congelato. Di sapore piuttosto simile a quello dei gamberi e degli scampi, è molto saporito qualsiasi...
Pesce

Come cucinare un astice con pomodorini

Gentilissimi lettori, nella guida che seguirà parleremo volentieri di cucina, dedicandoci ad una ricetta che, immagino, faccia venire l'acquolina in bocca alla maggior parte di voi. Infatti, come avrete letto dal titolo, ci dedicheremo a spiegare passo...
Pesce

Ricetta: astice al forno con provola

La bella stagione risveglia dolcemente il desiderio di trascorrere le nostre giornate all'aria aperta, assaporando il dolce tepore del sole. Perché allora non inaugurare l'arrivo dell'estate con un delizioso pranzo all'aperto in stile marinaro? Per portare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.