Come mantecare il risotto

Tramite: O2O 04/02/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

In questo semplice ed esauriente articolo andremo a spiegare come è possibile mantecare il risotto. Per chi ha l'intenzione di realizzare un risotto perfetto, in grado di conquistare il palato dei propri commensali, la mantecatura esatta rappresenta il segreto che per forza di cose si deve conoscere. Si tratterà di dedicare veramente pochissimi minuti al completamento preciso della propria ricetta, in modo tale da ottenere un risotto che sia delizioso da gustare, ed anche cremoso. In questi ultimi tanti cuochi hanno suggerito diversi trucchi per far ottenere una mantecatura ottima e, con l'unione di tali metodologie unite ai cari e vecchi consigli della nonna, sarà possibile trovare il miglior modo per mantecare i propri risotti, lasciando tutti quanti a bocca aperta. A questo punto non ci resta altro da fare che entrare nel vivo di questa ricetta ed augurarvi una buona lettura.

27

Occorrente

  • Risotto
  • Burro
  • Brodo vegetale
  • Formaggio
  • Una casseruola in rame
  • Mestolo
  • Cucchiaio di legno
37

Per prima cosa, è necessario evitare di mantecare il risotto mentre la pentola è ancora posizionata sui fornelli. Infatti, così facendo, il risotto continuerebbe a cuocere e si rischierebbe di bruciarlo. In seconda battuta occorre aggiungere, pertanto, quindi un tocchetto di burro, per poi rimuovere la pentola dal fuoco, per poi mescolare con un polso fermo e tramite un movimento circolare e costante. Se si ha l'intenzione di migliorare sia il risultato che il sapore della propria ricetta, gli chef consigliano di provare ad intiepidire un cucchiaio di aceto e a sciogliere in questo un cucchiaio di vino. Quindi occorre riscaldare questa soluzione, per poi sciogliere il burro. Una volta fatto tutto questo, si dovrà procedere con il mantecare il riso ed il condimento ottenuto.

47

Per mantecare il risotto in maniera corretta, non si dovrebbe utilizzare né il mestolo né i cucchiai metallici. È necessario, invece, optare per un cucchiaio di legno, preferibilmente se presenta un'estremità piatta, in modo tale da non disfare i chicchi di riso e ottenere un risotto compatto e dalla consistenza densa. Successivamente si deve mescolare, accuratamente e per alcuni minuti, aggiungendo del burro e del parmigiano reggiano, completando la mantecatura con un giro d'olio. È necessario ricordarsi che il tempo di mantecatura varia a seconda del tipo di riso utilizzato. Nello specifico andranno bene, due o tre minuti per il riso arborio od originario, mentre cinque minuti per il riso venere o per le miscele integrali, ad esempio riso e farro oppure riso e orzo.

Continua la lettura
57

Per ottenere la mantecatura perfetta è buona regola non aggiungere il burro quando il riso è ancora bollente, ma attendere due o tre minuti circa, precisamente dopo che questo è stato rimosso dal fornello. In questa maniera, infatti, il risotto ed il suo condimento, indipendentemente dal fatto che si abbia optato per un sugo di verdure, per dei funghi oppure per dei frutti di mare, avranno modo di assorbire i succhi liberati in fase di cottura e si riuscirà ad unire la cremosità del burro ad un sapore già ben definito.

67

Un ultimo consiglio che vi diamo, per chi l'intenzione di imparare a mantecare il risotto, sta nella selezione del burro e del formaggio utilizzati per questo genere di operazione. Il burro, infatti, deve essere di ottima qualità e non può assolutamente essere sostituito dalla margarina o dall'olio. Il formaggio, invece, deve essere grana oppure parmigiano reggiano, con una stagionatura media e grattugiato finemente, in modo tale da sciogliersi con il calore del risotto.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ricordate di mantecare con movimenti netti e veloci.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: risotto nocciole e spinaci

Il risotto è uno dei piatti più amati e utilizzati nella cucina italiana. Ottenere un buon risotto non è facile e richiede una buona praticità in cucina. Esistono svariati tipi di risotti. In questa guida vedremo una ricetta davvero gustosissima e...
Primi Piatti

Ricetta: risotto alla contadina

Un piatto che può essere preparato all'ultimo momento e con ingredienti sempre reperibili in casa è un buon risotto alla contadina. Si tratta di una ricetta di tradizione, piuttosto antica, a base di verdure e proteine date dalla presenza dei salumi....
Primi Piatti

Ricetta: risotto ai mirtilli

I mirtilli sono dei piccoli frutti molto conosciuti in gastronomia. Crescono, prevalentemente durante le stagioni calde, nelle zone montane o nei boschi. Ragione per la quale si intendono anch'essi dei frutti di bosco. Esistono nella variante nera, blu...
Primi Piatti

Come preparare il risotto allo zenzero

Se volete iniziare un pranzo con un primo particolarmente sfizioso, provate a preparare il risotto allo zenzero. La ricetta è facile e non occorre molto tempo per elaborarla. Inoltre ha il vantaggio di poterla variare in mille maniere. Preparandola semplice...
Primi Piatti

Come fare il risotto alla mozzarella

Il risotto alla mozzarella è un primo, che potete adattare a qualsiasi menù. È un piatto gustoso, nutriente e gli ingredienti che lo compongono lo rendono completo. Inoltre è un risotto davvero originale da fare ed lo potete preparare in ogni stagione....
Primi Piatti

Ricetta: risotto al salmone e pistacchi

Se vogliamo una ricetta dal sapore ricco di garbo e di delicatezza, il risotto al salmone e pistacchi è perfetto. Il connubio fra i due ingredienti offrirà un gusto indimenticabile al palato. Una pietanza assolutamente indicata per un pranzo speciale...
Primi Piatti

Ricetta: risotto al lambrusco e salsiccia

Quando si hanno ospiti a casa trovare il piatto giusto da presentare non è semplice. Si può sempre considerare la preparazione di un buon primo, un risotto ad esempio, che si presenta sempre bene in qualunque occasione. Inoltre riesce a mettere d'accordo...
Primi Piatti

Come insaporire il risotto

Il risotto è il tradizionale piatto italiano a base di riso abbastanza facile da preparare, anche se molti si chiedono quali sono gli ingredienti da aggiungere per creare delle varianti o per conferirgli un maggiore sapore. La ricetta tradizionale prevede...