Come marinare il pesce spada

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Il pesce è un alimento sano che dovrebbe essere sempre inserito in una corretta alimentazione. Ricco di antiossidanti e gustoso, il pesce spada ha una carne compatta, bianca e saporita: particolarmente delicata è quella degli esemplari giovani ma in genere è grassa e piuttosto indigesta. Per gustare al meglio il pesce spada e rendere la sua carne estremamente gustosa e morbida da mangiare, possiamo eseguire una marinatura: leggiamo, quindi, questa guida che ci spiegherà come marinare il pesce spada.

27

Occorrente

  • Marinata mediterranea per 500 gr di pesce: 2 limoni, 10 cucchiai d’olio d’oliva, 1 cucchiaio di capperi, sale, pepe, basilico, prezzemolo, menta, scalogno o erba cipollina
  • Marinata estiva: 1 arancia, 1 cucchiaio di zucchero, 1 di sale rosa, olio d’oliva, erba cipollina
37

Congelare il pesce spada prima di consumarlo crudo

Una marinata è, innanzitutto, caratterizzata dall'unione di 3 ingredienti principali, ossia olio (di preferenza extravergine di oliva), acidi (quali ad esempio aceto aromatico, succo di limone o vino), aromi (erbe e spezie). Marinare a lungo il pesce spada serve a rendere la carne morbida e gustosa, oltre che a sgrassarla. Qualora volessimo gustare del pesce spada crudo è importante ricordare che andrebbe sempre congelato ad almeno -20°C per 24 ore prima del consumo, in maniera tale da uccidere le larve dei batteri (ma potremo sempre affidarci alla nostra pescheria di fiducia). Iniziamo, dunque, a scoprire come preparare una marinata dai sapori mediterranei, adatta ad una preparazione a crudo, quale una tartare o un carpaccio di pesce spada.

47

Preparare la marinata mediterranea

Tritiamo molto finemente lo scalogno, la menta e il prezzemolo, sminuzziamo i capperi dopo averli sciacquati per eliminare il sale. Prepariamo un’emulsione miscelando, con un mixer o una forchetta, il succo di un limone con olio, sale e pepe nero. Tagliamo, quindi, il pesce spada a fettine sottilissime, per cucinare il carpaccio oppure a dadini regolari, per realizzare la tartare. In una ciotola, versiamo tutte le erbe e gli aromi, aggiungiamo la scorza grattugiata del limone, 2 foglie di basilico fresco e l’emulsione preparata in precedenza. Immergiamovi il pesce spada, copriamo la ciotola con pellicola trasparente e riponiamola in frigorifero per minimo 1 ora o 2. Al momento di servire in tavola, preleviamo il pesce scolandolo dalla marinata, adagiamolo sul piatto da portata, condiamolo con qualche cucchiaino di marinata e decoriamo con pepe rosa in grani.

Continua la lettura
57

Preparare la marinata estiva

Per una marinata in versione estiva, invece, versiamo in una ciotola sale, pepe, zucchero, la scorza grattugiata dell’arancio e mescoliamo il tutto. Cospargiamo il pesce con la marinata, riponiamolo in frigorifero e lasciamolo riposare per almeno 24 ore. Il giorno seguente, trasferiamo il pesce in un vassoio, irroriamolo col succo dell’arancia, dell'olio d’oliva, un po' di erba cipollina tritata e lasciamolo marinare ancora 1 ora in frigorifero. Qualora vorremmo consumare il pesce spada cotto alla griglia, in padella o al forno, evitiamo di lasciarlo a bagno nella marinata troppo a lungo altrimenti si spezza. Spennelliamo, quindi, uniformemente i tranci con il composto, adagiamoli in una terrina, copriamoli con pellicola e lasciamoli riposare in frigorifero per 2 ore.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Come marinare il pesce crudo

La marinatura è una salsa a base di olio, limone, aceto e spezie, in cui si lascia insaporire il pesce crudo per almeno un'ora, e che ne consente un uso anche non immediato. Aromi diversi come prezzemolo, sale e pepe, ne esaltano poi il gusto. In riferimento...
Pesce

Come preparare il pesce spada in agrodolce

Un secondo molto gradito da tutti è il pesce spada. Di questo pesce, si possono preparare tanti tipi di ricette e aggiungerlo in qualsiasi menù. Dal punto di vista gastronomico ha carni molto sode ed eccellenti. Tanto che, In tranci o a pezzi si presta...
Pesce

Ricetta: carpaccio di pesce spada

Se intendete preparare del pesce in un modo diverso dal solito, è importante sapere che con piccole elaborazioni è possibile ottenere dei piatti davvero gustosi ed innovativi, e simili a quelli proposti dai rinomati chef. In riferimento a ciò, ecco...
Pesce

Come preparare il pesce spada al vapore

Quando arriva l'estate siamo sempre alla ricerca di ricette dietetiche. Ma dietetiche non vuol dire senza gusto! La maggior parte delle ricette light sono a base di pesce. Quando si cucina il pesce è importante sceglierlo con cura. Andate dal vostro...
Pesce

Ricetta: involtini di pesce spada e asparagi

Un buon piatto a base di pesce non richiede necessariamente abilità da chef. Sono ancora in tanti a pensare che cucinare bene del pesce sia difficile. E in troppi rinunciano a questo alimento proprio per tale ragione. In verità esistono moltissime ricette...
Pesce

Ricetta: pesce spada al forno con patate gratinate

Il pesce spada si presta alla realizzazione di molteplici preparazioni in cucina. Ma, nella ricetta di oggi, il pesce spada acquisisce un gusto particolarmente delicato e saporito. Indicato per una raffinata cena, oppure per una ricetta leggera e di veloce...
Pesce

Dadolata di pesce spada al pompelmo e uvetta

Il pesce spada è un pesce abbastanza leggero ma al tempo stesso molto gustoso. Può essere cucinato in diversi modi e si presta per la preparazione di molti piatti. Dal pesce spada affumicato da consumare come antipasto, al pesce spada grigliato, in...
Pesce

Come preparare il pesce spada al cartoccio

Il pesce spada risulta sicuramente molto adatto a quasi tutti i palati grazie al suo gusto delicato e al ridotto quantitativo di spine presenti. Quest'ultimo pesce si presta amabilmente a numerosi tipologie di ricette. Risulta per esempio davvero buono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.