Come modellare il cioccolato fondente

Tramite: O2O 28/04/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

L'arte delle lavorazione del cioccolato può risultare complessa, ma con la giusta tecnica, le conoscenze appropriate e una fantasia creativa può diventare semplice e divertente. Il modo di modellare il cioccolato varia in base alla quantità di cacao presente in esso; ad esempio, la lavorazione del cioccolato bianco è totalmente diversa da quella del cioccolato fondente. In questa guida vedremo insieme come è possibile modellare il cioccolato fondente e alcune delle forme che gli possono essere attribuite.

26

Occorrente

  • Cioccolato fondente q.b.
  • Recipiente in alluminio
  • Spatola in acciaio
  • Coltello
  • Palloncini
  • Stuzzicadenti
36

Temperate il cioccolato

La prima cosa da fare per modellare il cioccolato fondente è temperarlo. L'operazione di temperamento del cioccolato consiste nel lavorarlo a delle specifiche temperature. Fate quindi sciogliere il cioccolato a bagnomaria prendendo una pentola con dell'acqua e poggiandovi sopra un recipiente in cui metterete il cioccolato fondente tritato. Evitate che il vapore acqueo formatosi dall'acqua che bolle entri nel recipiente e fate riscaldare il cioccolato fino ad una temperatura di circa 50°C (circa 2 o 4 minuti). A questo punto rimuovete il recipiente con il cioccolato dalla fiamma e continuate a mescolare energicamente, misurando costantemente la temperatura con un termometro. Appena il cioccolato si sarà raffreddato fino al raggiungimento dei 27°- 29°C rimettetelo a bagnomaria e portatelo, sempre mescolando, alla temperatura di circa 32°C. A questo punto il vostro cioccolato sarà pronto per essere modellato a vostro piacimento.

46

Create dei quadratini di cioccolato fondente.

Versate il vostro cioccolato fuso su una superficie in marmo per il raffreddamento. Per velocizzare il processo prendete una spatola di acciaio e stendete il cioccolato fino a dargli uno spessore di 4-5 millimetri in modo da renderlo uniforme. Quando sarà tiepido, ma non indurito, potrete inciderlo per ricavarne dei quadratini delle dimensioni che preferite. Una volta che il cioccolato si sarà completamente indurito, potrete utilizzare i vostri quadratini per decorare i vostri desserts oppure potrete decidere di mangiarli così come sono.

Continua la lettura
56

Realizzate delle ciotole di cioccolato

Una delle tecniche più bizzarre per modellare il cioccolato fondente è l'utilizzo di un palloncino. Gonfiate il palloncino fino a fargli raggiungere la dimensione desiderata, spennellate la base con il cioccolato fondente temperato e lasciate indurire completamente. Basterà far esplodere il palloncino con uno stuzzicadenti per ottenere una simpatica coppa di cioccolato. Potrete riempire la vostra ciotola con frutta, gelato o con ciò che più gradite.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Scegliete un cioccolato fondente con gradazione di cacao al 70-80% per ottenere dei risultati migliori.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Torta morbida al caffè e cioccolato fondente

L'abbinamento tra il gusto deciso del cioccolato fondente e l'aroma intenso del caffè espresso da vita ad una torta unica nel suo genere. Il dolce ha una consistenza morbida e soffice all'interno e croccante in superficie grazie al cioccolato fondente....
Dolci

Come preparare la torta amarene e cioccolato fondente

Se volete realizzare un dessert che abbia la capacità di stupire piacevolmente i vostri ospiti, questa torta di amarene e cioccolato fondente fa al caso vostro. Richiede una lavorazione abbastanza lunga ma non complicata. Anche i meno esperti di pasticceria...
Dolci

Come preparare la torta al grano saraceno con cioccolato fondente

Se amate le golosità e gli ingredienti salutari, questa torta al grano saraceno con cioccolato fondente fa proprio al caso vostro. Si tratta di un dolce soffice caratterizzato da un impasto semplice ma arricchito con confettura di albicocche, nocciole...
Dolci

Come preparare i biscotti al cioccolato fondente

Cosa c'è di meglio, per coccolarsi un po', di piccoli peccati golosi al cioccolato: il genere di conforto migliore del mondo? Il fondente, col suo aroma forte e inconfondibile, è l'ingrediente ideale per migliorare l'umore e prendersi cura di se stessi....
Dolci

Millefoglie con crema al cioccolato fondente e zenzero

La millefoglie è un dolce che di solito si prepara con la pasta sfoglia. Quest'ultima si trova in commercio già pronta per l'uso oppure si può preparare in casa senza problemi, anche se la lavorazione è un po' lunga. Per ottenere un ottimo risultato...
Dolci

Millefoglie con crema al cioccolato fondente al pepe di Cayenna

La millefoglie con crema al cioccolato fondente al pepe di Cayenna è una versione golosa e profumata della ricetta tradizionale. Gli strati di pasta sfoglia croccante si alternato con una crema dal sapore deciso, intenso e speziato. Le fragoline di bosco...
Dolci

Ricetta: torta con frutta secca e cioccolato fondente

La torta con frutta secca e cioccolato fondente è un dolce secco molto particolare, ma che di sicuro piacerà a tutti. È un dolce ottimo per fare merenda o uno spuntino o anche da servire dopo una cena con amici o parenti. È abbastanza semplice da...
Dolci

Ricetta: catalana al cioccolato fondente con crumble

Trovare una ricetta di un dolce che possa stupire gli ospiti seduti al vostro tavolo durante una cena, non è sicuramente facile. Le ricette che vengono proposte e riproposte, possono essere banali, ed è per questo che bisogna concentrarsi a preparare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.