Come montare le uova con la forchetta

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Saper montare le uova è uno dei fondamenti basilari dell'arte culinaria. Le uova si usano molto in cucina: sono degli alimenti versatili ed apprezzati in molte ricette. Basteranno alcuni accorgimenti e dei piccoli trucchi e montare le uova con la forchetta diverrà semplicissimo. Vediamo dunque come procedere.

26

Occorrente

  • Uova, forchetta, contenitore.
36

Tempo ed un po' di pazienza

Per montare le uova con la forchetta, procuriamoci delle uova freschissime, a temperatura ambiente. Rompiamo il loro guscio, sbattendole con delicatezza sul bordo del piano di lavoro. Oppure diamo dei piccoli colpi al guscio, con l'utilizzo della stessa forchetta. Preleviamo quindi gli albumi, trasferendo il tuorlo da una parte all'altra del guscio. Assicuriamoci anche che non restino frammenti di guscio sul fondo del contenitore di raccolta. Privilegiamo recipienti alti e stretti, per proteggerci da eventuali schizzi. Usiamo preferibilmente quelli in metallo, che garantiscano una temperatura costante durante lo sbattimento. Ricordiamo di tenere da parte i tuorli. Li lavoreremo separatamente dagli albumi e li incorporeremo successivamente. Dalla preparazione delle semplici frittate all'utilizzo come componenti di altro tipo di ricette. Svolgono la loro funzione di legante nella realizzazione di torte, sformati e varie salse, Infatti riescono ad amalgamare bene tutti gli ingredienti. Le uova si possono montare con la frusta a mano o elettrica. Ma anche l'uso dei rebbi di una semplice forchetta riuscirà a produrre un risultato perfetto. Per montare gli albumi, occorrerà sicuramente più tempo ed un po' di pazienza. Ma l'esito finale sarà ugualmente una spuma morbida e compatta. Ottimamente paragonabile al risultato che potremo avere con l'ausilio di una planetaria, nella creazione del pan di spagna.

46

Gli albumi

Impugniamo l'estremità della forchetta ed iniziamo a sbattere energicamente gli albumi. Effettuiamo ampi movimenti circolari, dal basso verso l'alto e nella medesima direzione. Per agevolarci, potremo inclinare leggermente la ciotola verso la forchetta. In tal modo riusciremo a lavorare su una quantità maggiore di albumi. Procediamo a montare con la forchetta, fino a quando l'albume avrà raggiunto una densità ottimale. Infine otterremo una spuma soffice, bianca e schiumosa.

Continua la lettura
56

I tuorli

Seguitiamo a montare le uova con la forchetta, occupandoci dei tuorli. Ripetiamo pertanto l'azione effettuata con gli albumi. Incliniamo la forchetta, in modo che sia quasi parallela al piano di lavoro. Mentre sbattiamo i tuorli, cerchiamo di incorporare aria all'interno del composto, aumentandone il volume. Adesso amalgamiamo il tutto, adagiando con cautela i tuorli sugli albumi. Mescoliamo delicatamente, dal basso verso l'alto, con un mestolo di legno.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Verificare che non siano rimaste tracce di tuorlo negli albumi.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

Le migliori ricette con le uova di quaglia

Le uova di quaglia rappresentano un ingrediente molto versatile da utilizzare in cucina, in grado di conferire un tocco di originalità alle proprie ricette. Sono infatti perfette come antipasto sfizioso, fritte, in aggiunta ad una gustosa insalata o...
Consigli di Cucina

Come sostituire le uova nell'impasto

L'impasto perfetto per una ricetta dolce o salata prevede le uova! Oltre a donare un sapore più gustoso alle nostre ricette, le uova aiutano anche a legare i vari ingredienti tra loro e fungono anche da agente lievitante. Eppure è possibile sfornare...
Consigli di Cucina

5 modi di cucinare le uova di quaglia

Le uova di quaglia sono un ingrediente inusuale, che possono dare un tocco di classe ed una marcia in più ai vostri piatti. Le uova di quaglia, rispetto a quelle di una comune gallina, hanno un sapore più delicato, oltre ad avere alcune proprietà benefiche...
Consigli di Cucina

Come preparare le nuvole di uova

In questa guida vedremo come preparare delle nuvole di uova per 4 persone. Il piatto si presenta come delle nuvole bianche con un ripieno ricco e accompagnato da contorni: può essere sia un antipasto sia la sostituzione di un secondo, con una preparazione...
Consigli di Cucina

5 modi di farcire le uova sode

L'uovo sodo è un alimento molto versatile in cucina. Utilizzato come ingrediente essenziale di primi e secondi della tradizione gastronomica, può essere usato come base per un antipasto alternativo e nutriente. La sua forma, infatti, consente di svuotarlo...
Consigli di Cucina

Uova sode farcite con crema di zucchine

Le uova sono un cibo splendido, completo, da riscoprire tuttavia come risorsa principale e non solo come soluzione di ripiego per occasioni impreviste. Sembra impossibile che in un involucro tanto piccolo e tanto fragile sia rinchiuso un numero così...
Consigli di Cucina

Uova in scadenza: ricette e idee per non sprecarle

Avete dimenticato le uova in frigorifero ed ora sono in scadenza? Niente paura! Spesso ci capita di buttare degli alimenti che potrebbero essere ancora utilizzati. Nella seguente guida, passo dopo passo, vi suggeriremo delle gustose ricette da realizzare...
Consigli di Cucina

Come fare una panatura senza uova

È ormai risaputo che essere bravi ai fornelli è una qualità da non sottovalutare, soprattutto dal punto di vista della quotidianità. Alcuni cibi hanno bisogno di una panatura per rendere la pietanza croccante all'esterno e morbida all'interno, ma...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.