Come non far abbassare la torta durante la cottura

Tramite: O2O 19/07/2017
Difficoltà: media
15

Introduzione

Le torte sono dei dolci davvero buonissimi, adatti alle occasioni importanti, infatti vengono realizzate per festeggiare compleanni, matrimoni, promesse è tutto ciò che più si desidera; possono essere realizzate con la panna, con la pasta di zucchero, con la millefoglie, poiché sono molto versatili. È possibile guarnire le torte con la crema, con la cioccolata, con la marmellata e con tutto ciò che più piace. Se si vuole fare il pan di spagna, bisogna eseguire un procedimento molto delicato perché è importante non farlo abbassare, poiché la potrebbe risulterebbe obliqua e non renderebbe nella sua estetica. Esistono alcune regole da prendere in considerazione, per far sì che si possa ottenere un pan di spagna spumoso, alto, bello leggero. Ecco dunque come non far abbassare la torta durante la cottura.

25

Proporzionare le quantità di lievito

Il primo consiglio è quello di proporzionare correttamente le quantità di lievito con quelle di farina. Spesso infatti in molte ricette le dosi sono sbagliate. Il mio consiglio è quello di tenere sempre conto che per mezzo kg di farina è necessario utilizzare un'intera bustina di lievito "quindi 25 gr. Di lievito". Se nel vostro impasto dovessero servire solo 250 gr. Di farina potrete quindi utilizzare mezza bustina di lievito e, al contrario, se l'impasto richiede un kg di farina dovrete utilizzare 2 bustine di lievito. Ricordate ulteriormente che, per far lievitare e non far sgonfiare il vostro dolce, dovrete aggiungere al lievito dello zucchero.

35

Non aprire mai il forno

Il secondo consiglio è quello di non aprire mai il forno durante i primi minuti di cottura. Infatti aprire il forno vuol significare creare un'importante sbalzo termico sull'impasto e questo potrebbe bloccare addirittura la lievitazione del dolce. Accertatevi quindi di riscaldare precedentemente il forno e inserire il dolce solo quando lo stesso sarà arrivato alla temperatura desiderata. Eseguite quindi la cottura del vostro dolce e controllate lo stato della stessa solo osservando attraverso il vetro del forno e accendendo l'apposita luce interna. Aprite lo sportello del forno solo se l'impasto risulterà visibilmente pronto e controllate il dolce bucandolo con un bastoncino per spiedini. Qualora esso dovesse risultare asciutto togliete immediatamente il dolce dal forno e lasciatelo raffreddare a temperatura ambiente.

Continua la lettura
45

Lavorare bene l'impasto

Controllate sempre di lavorare abbastanza a lungo e correttamente il vostro impasto. Creando degli impasti in modo frettoloso potreste correre il rischio di non incorporare abbastanza aria all'interno dell'impasto del dolce. Se state creando una ricetta che contenga ad esempio al suo interno burro e zucchero ricordate di lavorare per almeno 7 minuti i due ingredienti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Torta di ricotta e savoiardi senza cottura

La ricotta da sempre è protagonista indiscussa dei dolci casalinghi, proprio come la torta di ricotta e savoiardi. Golosa, soffice e aromatica, è uno dei migliori dessert che si possa desiderare, e sopratutto è molto semplice da preparare dal momento...
Dolci

Come fare una cheesecake senza cottura

La cheesecake è un dolce americano; la ricetta originale richiede varie fasi di cottura. Una torta al formaggio deve essere dorata e sormontata da lievi crepe. Se non si ha abbastanza tempo a disposizione e non si ha voglia di accendere il forno si può...
Dolci

Ricetta: cheesecake ai frutti di bosco senza cottura

La cheesecake è un dolce a base di formaggio fresco e biscotti secchi. Di origine americana, oggi è molto diffusa anche sulle nostre tavole come ottimo dessert da proporre sia in estate che in inverno. Può essere preparata con cottura in forno o a...
Dolci

Come preparare la torta magica ai frutti di bosco

La torta magica ai frutti di bosco è un dolce gustoso che, durante la cottura, forma tre strati caratterizzati da consistenze differenti. Questo dolce di origine americana è rapido da preparare ma necessita di tempi lunghi sia per la cottura che per...
Dolci

Come fare la torta con frutta secca e Nutella

La torta con frutta secca e Nutella è un dolce non molto conosciuto ma di sicuro amato soprattutto dai bambini. È abbastanza semplice da preparare ed anche i tempi di cottura non sono eccessivi. È un dolce che può essere preparato soprattutto durante...
Dolci

Come preparare la torta alle pesche con liquore all'amaretto

La pesca è uno dei frutti più impiegati durante la stagione estiva. Il suo gusto delicato e molto dolce arricchisce qualsiasi tipo di dessert, oltre a rendere eccezionale una classica macedonia. Esistono diverse tipologie di pesca, dalla nettarina fino...
Dolci

Come preparare la torta mantovana

La torta mantovana è un dolce davvero molto buono e ricco. Questo dessert viene servito, di solito, durante le feste di Natale, come da tradizione italiana, ma può essere realizzato anche in qualsiasi altro momento dell'anno. Se non conoscete la torta...
Dolci

Rimedi a una torta uscita male

Se vi dilettate in cucina ma non siete delle vere e proprie cuoche esperte, possono naturalmente capitare degli errori. Il consiglio è quello di seguire sempre alla lettera le ricette degli che più noti, già testate e provate da centinaia di persone....