Come organizzare una cena dai sapori antichi

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Per organizzare un evento o una cena speciale non serve sempre avere un grande budget a disposizione. Quando infatti si ha la giusta idea si può organizzare qualsiasi cosa. In questa guida voglio proporvi di organizzare una cena dai sapori antichi. In questa cena potrete riscoprire la tradizione della vostra terra natale e stupire i vostri ospiti. Scoprite come organizzare questa cena speciale nella guida che segue.

25

Organizzare l'ambientazione

Per organizzare una cena dai sapori antichi dovrete innanzitutto gestite l'ambientazione e la preparazione del tavolo su cui cenerete con i commensali. Per creare un'ambientazione dai sapori antichi dovrete quindi prediligere un tovagliato bianco e, preferibilmente, dall'aspetto classico. Oppure se disponete di un tavolo rustico potrete anche evitare di apparecchiare. Utilizzate tovaglioli di stoffa, se li avete apparecchiate con stoviglie in coccio e create l'illuminazione ideale con delle candele, badando bene ad evitare quelle profumate. Infine, se volete realizzare un centrotavola, prediligete l'uso dei fiori freschi a quello dei fiori sintetici.

35

Preparare gli antipasti

Una cena dai sapori antichi non può non essere accompagnata da una buona dose di antipasti. In questo caso dovrete evitare di servire ai vostri commensali drink complessi ed aperitivi mondani ma prediligere la semplicità e la tradizione. Potrete ad esempio disporre sul tavolo della cena del pane fresco, magari ai cereali antichi, e dei grissini. Il tutto potrà essere accompagnato con degli affettati tradizionali, del formaggio regionale e altri piatti tipici della vostra Regione. Accompagnate il tutto con un buon vino, bianco o rosso, e anche dell'acqua (possibilmente servite vino ed acqua in delle brocche).

Continua la lettura
45

Preparare la cena

Per la preparazione della cena dai sapori antichi dovrete rispolverare i libri delle ricette delle vostre nonne. Cercate di selezionare piatti semplici, poveri ed anche speciali. In questo modo potrete ricordare il passato anche ai vostri commensali, facendogli riscoprire la bontà della tradizione. Anche per il dolce cercate di evitare dolci troppo complessi, ad esempio un ciambellone classico o una torta margherita andranno benissimo. Accompagnate il dolce con del vino ben abbinato, evitando così anche eventuali superalcolici. Oppure se volete servire una grappa o un liquore ricordatevi di porre lo stesso in una cristalleria che si specchi con lo stile della cena che avete appena organizzato per i vostri commensali.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Siate semplici e la vostra cena dai sapori antichi sarà un vero successo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

5 idee per organizzare una cena giapponese

La cena per i giapponesi è il pasto più importante della giornata, rappresenta un momento solenne in cui si rispettano le tradizioni e in cui la famiglia consuma il cibo insieme. Se desiderate dunque organizzare una cena che riesca a stupire i vostri...
Consigli di Cucina

Come organizzare una cena sensoriale

Se sei alla spasmodica ricerca di un'esperienza particolare per dichiarare il tuo amore verso il tuo compagno di vita ti trovi nel posto giusto in quanto questa guida potrebbe fare al caso tuo. Una cena sensoriale è un'esperienza affascinante e a tratti...
Consigli di Cucina

Come organizzare una cena fusion

Per capire al meglio come organizzare una cena fusion, iniziamo spiegando qual è la filosofia di questo tipo di cucina, ossia che, sapori, ingredienti e modalità di preparazione che provengono anche dagli antipodi della terra, può portare a creare...
Consigli di Cucina

5 idee per organizzare una cena a base di gamberetti

I gamberetti, a detta di molti, fanno senza dubbio parte dell'èlite dei crostacei più utilizzati nelle cucine di tutto il mondo. La loro delicatezza a contatto con il palato li presta a numerosi abbinamenti culinari. Come vedremo di seguito, questi...
Consigli di Cucina

5 idee per organizzare una cena messicana

Se in occasione di una cena tra amici intendiamo organizzarne una con un tema ben preciso, che richiami magari un paese che abbiamo visitato di recente, è possibile non solo addobbare la casa con i souvenir che abbiamo, ma preparare anche dei gustosi...
Consigli di Cucina

Come preparare una cena per 20 persone

L'estate non è solo periodo di grande caldo: infatti, è anche un periodo di ferie, di relax e feste dove incontrarsi con amici e passare del tempo insieme, rappresenta uno dei grandi piaceri che questa stagione può offrire. Con la complicità del bel...
Consigli di Cucina

5 idee per realizzare una cena thailandese

Siete da sempre amanti della cucina orientale in particolare di quella thailandese e avete voglia di organizzare una deliziosa cena a base di cibo thai? La cucina è forse una della più apprezzate dai cultori della cucina fusion e dei nuovi mercati della...
Consigli di Cucina

5 idee per realizzare una cena a base di chili

Da sempre adorate il cibo piccante e avete voglia di preparare una cena a base di prelibatezze dal sapore rovente?! Se il cibo piccante è tra le vostre passioni, perché non provare ad organizzare una cena a base di chili?! Scopriamo insieme ben 5 idee...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.