Come pastorizzare le uova senza termometro

Tramite: O2O 28/09/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

Come pastorizzare le uova senza termometro

La pastorizzazione è un particolarissimo processo che può essere eseguito su alcuni alimenti e che consente di ridurre i rischi per la salute legati alla presenza di microorganismi patogeni. Questa è dunque una sorta di sterilizzazione dei cibi che consente di ridurre al minimo la presenza di questi microorganismi sensibili al calore, permettendo al cibo di conservarsi per un periodo più lungo. Se abbiamo intenzione di eseguire questo trattamento, potremo cercare su internet delle guide che ci illustrino tutti i passaggi da seguire per riuscire a pastorizzare in maniera corretta l'alimento di nostro interesse. Nei passi successivi, in particolare, vedremo come fare per riuscire a pastorizzare correttamente le uova, senza utilizzare il termometro.

26

Occorrente

  • 6 uova
  • 150 grammi di zucchero
  • 50 grammi di acqua
  • cubetti di ghiaccio
36

Ingredienti da utilizzare e operazioni preliminari

Il procedimento può essere applicato tanto alle uova intere che ai soli tuorli. Se si desiderano pastorizzare le uova intere, bisogna usare dello zucchero. All'incirca, le dosi sono di 100 grammi di zucchero per 6 uova. Con una frusta, si devono montare uova e zucchero, mentre a parte, con un pentolino messo sul fuoco, si deve preparare dello sciroppo, usando 100 grammi di zucchero e 50 grammi di acqua. A questo punto, si avrebbe la necessità di utilizzare un termometro da zucchero, che si può trovare facilmente in commercio, ma che non tutti possiedono. Bisogna verificare infatti che lo sciroppo sia alla giusta temperatura, ovvero 121 gradi centigradi.

46

Verifica della temperatura senza termometro

Se non si possiede il termometro, ci sono due modi empirici per verificare che lo sciroppo sia pronto: il primo consiste nell'osservare il momento esatto in cui comincia a fare delle bollicine in superficie; il secondo invece nell'usare le dita. Per non scottarsi, bisogna approntare una bacinella con acqua e cubetti di ghiaccio, immergerci la mano, e poi pizzicare lo sciroppo: se si forma una pallina chiara e molle, vuol dire che ha raggiunto i gradi desiderati; altrimenti, bisognerà continuare a tenerlo sul fuoco. Questo sciroppo deve essere poi essere incorporato a uova e zucchero: il suo calore pastorizzerà le uova.

Continua la lettura
56

Pastorizzazione dei tuorli

Se si desidera invece pastorizzare solo i tuorli, il procedimento è comunque molto simile. Per prima cosa si devono ovviamente sgusciare le uova e separare il bianco, l'albume, dal rosso, il tuorlo. Lo sciroppo va preparato allo stesso modo descritto in precedenza, mentre un albume va montato a neve con l'ausilio di un pizzico di sale. Anche le dosi sono le stesse: 100 grammi di zucchero per 6 uova. L'albume a neve va unito allo sciroppo, quando pronto, fatto gonfiare di nuovo e poi incorporato ai tuorli, per pastorizzarli.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Come preparare il polpettone con le uova sode

Il polpettone con le uova sode è un secondo piatto ricco e gustoso, ideale da servire durante le feste pasquali o in occasione di un pranzo dominicale in famiglia. Ottimo da mangiare appena sfornato, ma anche tagliato a fette e servito freddo come buffet....
Carne

Ricetta di polpettone ripieno di spinaci e uova

Domenica all'italiana. Cosa c'è di meglio di un ottimo pranzo che riunisca tutta la famiglia a tavola? Il problema sta nel preparare una pietanza che metta d'accordo grandi e piccini. Con la ricetta del polpettone ripieno di spinaci e uova abbiamo trovato...
Carne

Barbecue: i consigli per renderlo delizioso

Ogni cosa sulla griglia acquista un delizioso aroma campestre. Quindi se siete in famiglia o con degli amici, che si tratti di carne, pesce, verdura, pane eccetera, tutto ha un sapore diverso ed appetitoso. Ecco quindi una semplicissima e pratica lista...
Carne

Ricetta: arrosto di maiale alla paprika

Se state cercando un secondo di carne gustoso ed appetitoso, l'arrosto di maiale è ciò che fa per voi. È Ideale infatti, per i giorni di festa o per un tranquillo pranzo in famiglia, magari la domenica per rendere la giornata ancora più piacevole...
Carne

Ricetta: polpettone con prosciutto e mozzarella di bufala

Le polpette sono un secondo tipico della tradizione italiana, preparate dal Nord al Sud secondo ricette anche molto antiche. Sono inoltre un secondo molto nutriente, perché a base di carne, uova e spesso con diversi ripieni: possono quindi essere servite...
Carne

Roast beef con crema ai funghi

Il roast beef è uno degli arrosti più celebri della cucina anglosassone, riadattato solitamente in Italia con tagli più sgrassati e ridotti. Spesso confuso con il nostro classico arrosto, il roast beef è realizzato tradizionalmente con il controfiletto...
Carne

Ricetta: polpettone al sugo

Il polpettone è un secondo piatto che si può cucinare in diverse modalità e impiegando ingredienti differenti. L'ingrediente di base, di solito, è la carne macinata, che dev'essere di prima scelta, si aggiunge poi pane raffermo bagnato e strizzato,...
Carne

Come preparare la cotoletta senza uovo

Ecco una bella ed interessante ricetta, attraverso il cui aiuto concreto ed efficace, poter imparare come preparare, nella nostra cucina e con le nostre mani, la cotoletta senza uovo, in maniera tale da poterla servire e portare in tavola, ai nostri ospiti,...