Come praparare la pasta fave e ricotta

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Già ai tempi dei greci, ma probabilmente anche in tempi precedenti, esisteva già la conoscenza della pasta. L'origine di essa è quindi piuttosto datata. Diventò parte integrante della cultura del nostro paese, diventando un alimento base, imprescindibile, che non poteva mancare nelle nostre tavole. Essa si sposa perfettamente con differenti tipi di ingredienti rendendola un piatto ideale per ogni gusto. All'interno di questa guida, vi descrivere come praparare la pasta fave e ricotta.

28

Occorrente

  • 350g di pasta
  • 250g di ricotta
  • 1 kg di fave fresche
  • 1 cipollotto
  • aglio
  • olio q.b
  • pepe nero
  • menta o basilico
  • un pizzico di sale
38

La stagione ideale per gustare la ricotta è la primavera, che si sposa benissimo come periodo ideale anche per la degustazione delle fave fresche. Da qui, nasce un associazione fantastica. La cucina italiana e, nello specifico quella siciliana, è andata ad unire queste due componenti, portandole a diventare ingredienti per la preparazione di un piatto unico. Un sapore rustico che, si sposa perfettamente con ogni formato di pasta, dalle conchiglie grandi e rigate ai fusilli corti oppure alle penne. Avete ampia possibilità di scelta. Prima di iniziare, dovrete organizzare il vostro piano lavorativo, sistemando in modo ordinato e preciso tutti gli ingredienti essenziali, al fine di cominciare col piedi giusto questa creazione gastronomica.

48

Iniziate andando a sgusciare le vostre fave. Qualora la buccia si dovesse presentare troppo dura, vi consiglio di eliminarla del tutto. Tritate dei cipollotti ed uno spicchio d'aglio, per poi lasciarli soffriggere a fuoco lento all'interno di un tegame, con un filo d'olio d'accompagnamento. In questo modo, fornirete un tocco di sapore aggiuntivo alla ricetta. Non appena noterete che l'olio inizia a bollire e a colorarsi leggermente aggiungete le fave precedentemente pulite. Con un pizzico di sale e uno di pepe insaporite il tutto. Coprite il tegame e fate cuocere a fuoco lento per circa venti minuti aggiungendo dopo i primi cinque minuti dell'acqua. Vi consiglio di far attenzione al fatto che non si asciughi, quindi periodicamente controllate, e qualora ce ne fosse bisogno, aggiungete dell'altra acqua.

Continua la lettura
58

Proseguite misurando la pasta e, all'interno d'un altro tegame, mettete l'acqua a bollire. Un volta che avrà raggiunto la temperatura desiderata, immergetevi la pasta, facendola cuocere. Nel frattempo mettete la ricotta nella zuppiera e aggiungete l'acqua di cottura della pasta condita con un pizzico di sale. Mescolate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo. Andate a scolare la pasta, versandola all'interno di una zuppiera, aggiungendo della crema di ricotta.

68

Terminate andando a mescolare bene il tutto, in modo da poter ottenere un composto il più possibile uniforme. Qualora fosse di vostro gradimento, aggiungete una spolverata di pecorino grattugiato e, magari, del pepe nero. Per ultimo aggiungete le fave e servite. Per rendere il vostro piatto più accattivante utilizzate delle foglioline di menta fresca oppure di basilico in modo da dare un tocco di colore e di sapore in più.
Visitate anche: http://www.buttalapasta.it/articolo/ricetta-pasta-fave-e-ricotta/51337/.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • E' un piatto ottimo! provatelo!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: gnocchi di ricotta di bufala, fave e pecorino

Gli gnocchi sono un grande classico della cucina italiana. Conosciuti e apprezzati in tutto il mondo sono un primo piatto succulento e gustoso. Però non tutti sanno che oltre ai classici gnocchi preparati con le patate lesse, ne esistono altre varianti,...
Primi Piatti

Come preparare la pasta fredda con salame, fave e baccellone

Volete preparare un piatto goloso, ricco di sapore e che potete realizzare anche qualche ora prima di servirlo in tavola? Ecco a voi la pasta fredda con salame, fave e baccellone. Potete adoperare qualsiasi formato di pasta corta ma è preferibile optare...
Primi Piatti

Come cucinare pasta e fave

Nella tradizione italiana troviamo piatti rustici, dalla preparazione semplice, fatta con pochi ingredienti ma in grado di regalare a chi li assapora un gusto del tutto particolare. Uno di questi è sicuramente la pasta con le fave. Le fave si prestano...
Primi Piatti

Ricetta: pasta fave pancetta e pomodorini

Inutile negarlo: la pasta è il piatto a cui è davvero difficile rinunciare! La dieta mediterranea la considera come l'alimento indispensabile per dare all'organismo il giusto apporto di carboidrati per riuscire ad avere energia a sufficienza per tutta...
Primi Piatti

Ricetta: pasta pancetta e fave

Le fave sono ricche di vitamine se vengono mangiate crude. Durante la cottura infatti, una buona parte di queste si perdono. Diventano quindi, adatte per chi segue una dieta, perché non fanno ingrassare. Il loro sapore dolce e delicato si presta per...
Primi Piatti

Ricetta: pasta con pesto di fave e pecorino

La pasta è uno degli alimenti immancabili sulle tavole degli italiani. Esistono una varietà infinita di ricette e l'unico limite è la fantasia. Tra i condimenti preferiti da grandi e piccini c'è sicuramente il pesto. Fino a qualche anno fa con il...
Primi Piatti

Ricetta: pasta con cacio pepe e fave

Esistono intramontabili ricette che possono farci venire voglia di cucinare ogni giorno della settimana. In particolare dobbiamo considerare che molto spesso consideriamo alcuni pasti molto complicati da preparare mentre in realtà si tratta di un vero...
Primi Piatti

Ricetta: pasta fave e pecorino

Se siete alla ricerca di una pietanza semplice ma sfiziosa, per un leggero pranzo dal sapore primaverile, la pasta con le fave e il pecorino è perfetta per voi. Ha un sapore deciso ma fresco allo stesso tempo e, se si omette il guanciale, sarà adatta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.